Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : PsicoNews

PsicoNews: Lo sport protegge dall’invecchiamento cerebrale

Mens sana in corppore sano dicevano gli antichi e il Prof. Clinton Wright li ha presi in parola.
Verbania
PsicoNews: Lo sport protegge dall’invecchiamento cerebrale
Oggi cade la giornata mondiale dello sport come ricorrenza per comprendere l’importanza della coesione sociale per lo sviluppo individuale e sociale. Quindi in occasione di questa giornata, ho deciso di presentarvi uno studio che dimostra quanto lo sport riesca a ringiovanire di 10 anni il cervello.

876 persone di 65 anni sono state seguite per circa 5 anni dal Prof. Clinton B. Wright e dal suo gruppo di ricercatori; divise in gruppi, alcune avevano il compito di impegnarsi in esercizi fisici di moderata intensità; ebbene coloro che nell’arco di cinque anni si erano impegnati nel rispettare l’impegno di esercitarsi fisicamente con yoga, aerobica e allenamento callistenico erano riusciti a mantenere il proprio cervello e le sue abilità intatte.

Il Prof. Wright sostiene per primo la necessità di effettuare ulteriori studi che vadano ad analizzare il ruolo dell’esercizio fisico nel mantenimento delle abilità cognitive, proprio perché un’attività a basso costo, come l’esercizio fisico, potrebbe essere fondamentale per mantenere la salute pubblica, inoltre senza andare a interferire con l’aspetto farmacologico.

Ricordo ancora che i costi dell’invecchiamento patologico di genere dementigeno si aggirano sui 818 miliardi di dollari per il solo 2015 e, con una nuova diagnosi ogni 3,2 secondi, anche a chi, come me, non è un genio in matematica, la situazione appaia gravissima (e la stiamo considerando solo dal punto di vista economico, tralasciando l’aspetto umano, dal quale è ancora più grave!).

In realtà molti studi ormai dimostrano la grande importanza del semplice camminare come fattore protettivo rispetto allo sviluppo di patologie cronico degenerative del cervello, 30 minuti di camminata al giorno hanno un effetto maggiormente stimolante rispetto agli esercizi astrusi per allenare il cervello.

Quindi su dal divano! perché il tuo cervello è l’unico organo del corpo che ancora la chirurgia estetica non può ritoccare, è compito tuo mantenerlo giovane.

E voi? Siete abituati a fare esercizio fisico?

Buona settimana
Mara Rongo

Fonte:
Psyblog
Neurology, Willey e al.2016



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar il cervello
lady oscar
6 Aprile 2016 - 11:45
 
Vorrei aggiungere, che secondo me, non solo l attività fisica, ma credo sia "ringiovanente" anche una passione che stimoli l interesse di fare, informarsi, partecipare, e rendersi utile e sentirsi VIVO!! Sarà un caso che le persone che hanno una attività nel volontariato, nello sport, nella cultura, nella politica, nelle associazioni in generale sembrano sempre pieni di vita ed energia? Tutto pur di uscire di casa: Stare sul divano "ammazza" chiunque. Sono uscita dal tema come al solito. Ciao 😊



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
13/12/2017 - Emporio dei Legami e Cineforum
13/12/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Nord
13/12/2017 - Continua l'impegno della Squadra Nautica
13/12/2017 - Primo impianto di neovasc reducer nel VCO
12/12/2017 - 3° torneo weekend Città di Verbania – vince Medici
Verbania - PsicoNews
20/09/2017 - PsicoNews: Giornata mondiale dell’Alzheimer 2017
16/08/2017 - PsicoNews: Giochi da spiaggia (3° parte)
09/08/2017 - PsicoNews: Giochi da spiaggia 2017 (II parte)
02/08/2017 - PsicoNews: “Giochi da Spiaggia” 2017
26/07/2017 - PsicoNews: Una generazione di nonnoni
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti