Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Omegna : Politica

Chiusura del laboratorio Arpa

L’Amministrazione Provinciale si unisce ai lavoratori degli uffici ARPA di Crusinallo per contestare modi e termini del piano di riposizionamento dei laboratori dell’Agenzia Regionale per l’Ambiente.
Omegna
Chiusura del laboratorio Arpa
“Già lo scorso aprile – rimarca l’Assessore provinciale all’Ambiente Lucio Pizzi – con i Sindaci di Verbania, Omegna, Domodossola, Baveno e Villadossola avevamo espresso alla direzione generale di ARPA e all’Assessore Ravello la nostra contrarietà alla chiusura dei laboratori nella sede di Crusinallo.

Siamo consapevoli della necessità di razionalizzare i costi di servizio a livello regionale ma non crediamo una scelta così drastica sia l’unica strada percorribile, tanto più che non è supportata da un riscontro obiettivo, convalidato da dati.

Lo avevamo già fatto presente al Comitato di Indirizzo Regionale e ad oggi in una prospettiva accelerata di riordino delle Province tale decisione dovrebbe essere accantonata in attesa di comprendere quale sarà il riassetto istituzionale dei territori, visto che questa riorganizzazione prevede la contestuale chiusura dei laboratori di Vercelli e Ivrea”.

“Non possiamo che condividere – dichiara il Presidente Massimo Nobili – la forte preoccupazione del personale impiegato nei laboratori omegnesi e a fronte della mancata presentazione di una relazione dettagliata delle attività di ARPA nelle diverse sedi, non possiamo che chiedere alla Direzione Regionale dell’Agenzia – sollecitando l’intervento di Assessore e Consiglieri regionali – di sospendere questa decisione.

Ad Omegna in anni recenti si è investito in apparecchiature al servizio di un territorio che necessità per la sue peculiarità ambientali – si pensi soltanto al monitoraggio delle coste e acque lacuali – di risposte tempestive, vi lavora una quarantina di tecnici che difficilmente in zona potrebbero spendere la professionalità acquisita e la scomparsa del laboratorio si farebbe sentire anche a livello di indotto in un periodo già oltremodo critico sul piano dell’occupazione”.

“Le competenze scientifiche del laboratorio ARPA saranno poi più che mai necessarie nel momento in cui si avvierà la bonifica del sito Ex-Enichem, intervento che si prolungherà per una serie di anni: dismettere i laboratori di Omegna – aggiunge Pizzi – vorrebbe dire complicare la gestione dei campionamenti e allungare i tempi di risposta, con evidenti ricadute sulle capacità di immediato controllo dell’ambiente in situazioni delicate o d’emergenza, senza alla fine produrre – con i costi di trasporto che si determineranno – nessun reale risparmio”.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Omegna
21/07/2017 - Carabinieri: arresto per spaccio
13/07/2017 - Omegna: Eventi e Manifestazioni 14/15 luglio
11/07/2017 - ADMO agli Streetgames: nuovi potenziali donatori
30/06/2017 - Band on Stage Music Fest
29/06/2017 - Torna ad Omegna la festa dello Street Food
Omegna - Politica
08/06/2017 - Dellavedova nuovo Segretario Lega Nord Verbano e Cusio
02/04/2017 - "Rappresentanza dei Sindaci: si attenda il nuovo sindaco di Omegna"
09/11/2016 - “Omegna, si cambia!” si è costituito
21/10/2016 - Aumento stipendi direttori ASL: ancora reazioni
29/08/2016 - Appuntamento per il NO al referendum costituzionale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti