Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali 3-0 a Igor Gorgonzola

Bella vittoria nello scontro diretto contro la Igor Gorgonzola Trecate per la formazione che partecipa al campionato di Serie D targata Vega Occhiali Rosaltiora Verbania.
Verbania
Vega Occhiali 3-0 a Igor Gorgonzola
Un 3-0 rotondo contro una squadra giovane ma certamente molto tecnica e ben preparata. Verbania però ha giocato bene, ha ribattuto colpo su colpo e nonostante qualche errore che va denotato, ha vinto con pieno merito uno scontro importante.

La classifica si muove, a due turni dalla conclusione le verbanesi hanno 5 punti di vantaggio sulla MRG Borgomanero e 6 punti propri sulla Igor Gorgonzola Trecate. Con 6 punti ancora a disposizione la salvezza è ancora da conquistare, ci sarà ancora da lottare a partire dal prossimo turno in trasferta. Da segnalare il rientro nelle effettive della schiacciatrice Elisa Panighetti, assente da molto tempo per un problema al ginocchio. In gruppo anche il palleggio della squadra Under 16 Cecilia Gallucci a prender il posto della influenzata Martina Pagliarini.

PRIMO SET
Cova parte col classico starting players delle ultime giornate: Boschi in regia, Annalisa Cottini opposta, Sonia Cottini ed Alessandra Rando sono le bande, al centro Alessia Belardinelli e Pamela Ferrari con libero Martina Spinello. Si inizia con un 1-3 trecatese che diventa subito 2-4. Ci pensano Alessia Belardinelli e Sonia Cottini ad impattare sul 5-5. Sempre Belardinelli, Annalisa e Sonia Cottini mettono già palloni importanti ed il punteggi scappa su 10-8 per Vega Occhiali. Annalisa Cottini e una girata di seconda di Valentina Boschi dicono 12-9. Qui il punteggi scappa e sul 15-11 (Rando ed un mani out di Annalisa Cottini) e poi sul 16-10 con due attacchi di Sonia Cottini. Il set è in mano a Verbania ma sul 24-17, dopo un time out di coach Pesce gli attacchi di Trecate e qualche errore di casa scrivono il 24-22. Set riaperto come a Novara la scorsa Domenica? No! Vega Occhiali chiude 25-22 con un pallonetto di Sonia Cottini.

SECONDO SET
Subito 8-3 Vega Occhiali che parte forte con Pamela Ferrari, Annalisa Cottini con due punti, un ace della gemella Sonia ed un punto di Alessandra Rando. Pian piano Trecate cerca di riportarsi sotto ma e nonostante un bel punti dal centro di Alessia Belardinelli arriva prima un time out di Cova sul 10-9 (dopo una discutibilissima invasione fischiata a Verbania, non sarà l’unica), poi la parità sul 11-11. . Un attacco out e due diagonali a segno di Sonia Cottini riportano Vega Occhiali sul 15-11. Boschi con una girata di seconda sigla il 16-13 che dopo due errori diventa 18-13. Mica è finita, Trecate è squadra che sa giocare e dopo tre errori ed una nuova invasione discutibile fischiata alla lacuali si riavvicina sul 19-18. Al rientro Rosaltiora chiude: un muro, un attacco di Rando, un primo tempo di Ferrari dicono 25-20 ed è 2-0 Vega Occhiali.

TERZO SET
Inizio con show delle gemelle Cottini che da sole scrivono il 5-1 che però diventa 6-5-. Niente paura, Vega Occhiali sta giocando bene e riallunga ancora sul 8-5 con Pamela Ferrari dal centro. Si continua con Verbania che gestisce il tutto, Valentina Boschi ancora e Annalisa Cottini allungano di nuovo sul 10-7 ma Rosaltiora appena tesse la tela la riscuce: la Igor lotta sempre (con in campo una centrale assolutamente futuribile, auguri) e arriva su un 11-10 tirato. Subito 14-10 Rosaltiora (Ferrari sugli scudi), le difese dirette dal libero Martina Spinello e dalle bande fanno il resto, Verbania dopo un time out di Pesce trova un bellissimo ace di Pam Ferrari e il 16-11 con una positivissima Sonia Cottini. Tre punti di una ottima Annalisa Cottini portano i giochi sul 20-15. Ci pensano Rando, Belardinelli e Ferrari ad arrivare al match point sul 24-17. Il primo attacco di Annalisa Cottini finisce a rete, Trecate però spreca l’attacco successivo: è 25-18 e sono 3 punti molto pesanti per Rosaltiora.

Vega Occhiali Rosaltiora – Igor Gorgonzola Trecate 3-0 (25-22, 25-20, 25-18).
Vega Occhiali Rosaltiora: Boschi, Gallucci ne, Cottini A., Ossola ne, Cottini S., Rando, Magliocco ne, Panighetti ne, Ferrari, Belardinelli, Velsanto, Spinello (L), Dalla Savina (L).


LE PAROLE DI COACH ANDREA COVA
“Bene, abbiamo fatto una partita buona – dice – siamo scese in campo cariche, grintose e concentrate e la cosa ovviamente va bene, abbiamo vinto col massimo risultato e abbiamo messo un altro mattoncino nel nostro muro. In partita non ho fatto alcun cambio e spiego il perché. In certe situazioni serve anche essere cinici e è andata bene proseguire così, qualche cambio ho anche pensato di farlo soprattutto perché queste ragazze e dico tutte le ragazze non solo chi ha giocato ma anche che era fuori, si impegnano davvero tanto e lavorano duramente. Per me tutte valgono tantissimo, ognuna di loro. Fatta per la salvezza? Assolutamente no, siamo ancora in battaglia e lo saremo sino alla fine, sino all’ultima giornata. Team Volley Novara che affronteremo in casa loro ha vinto contro Bellinzago e all’ultima arriverà qui una Lessona ancora in piena lotta per i play off, quindi ce la dobbiamo sudare ancora e dobbiamo lottare sino alla fine.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
25/03/2017 - “Fondo di solidarietà per la casa”
25/03/2017 - Carabinieri: controlli, viabilità e stupefacenti
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
25/03/2017 - Entra nel vivo il calcio CSI
Verbania - Sport
20/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora match rinviato
20/03/2017 - Altea Altiora parte forte nei play off
20/03/2017 - Boxe Verbania sugli scudi a Torino
19/03/2017 - Verbania pareggio casalingo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti