Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Piscine Comunali: chiusura per cambio gestione

"Si comunica che la Piscina Comunale sarà chiusa al pubblico nelle giornate di lunedì 2 e martedì 3 maggio, per permettere l'esecuzione di necessari interventi di manutenzione e ripristino degli spazi comuni (docce, spogliatoi)."
Verbania
Piscine Comunali: chiusura per cambio gestione
Nelle giornate di mercoledì 4, giovedì 5 e venerdì 6 maggio l'impianto sarà aperto dalle 12.30, con regolare svolgimento di tutta l'attività prevista.

A partire da sabato 7 maggio saranno ripristinati i consueti orari di apertura al pubblico.

Chiusura dovuta al cambio tra la vecchia gestione (Ssd Insubrika) e la nuova della società Equipe.

L'amministrazione comunale



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di paolino ma come?
paolino
29 Aprile 2016 - 14:57
 
si parlava di ambienti fatiscenti,gravissime indempienze,situazione igienico sanitaria compromessa,e altre sciagure.
che verranno risolte in 2 (DUE!) giorni.
forse non era esattamente così..
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Diciamolo tutta e con onestà
Claudio Ramoni
30 Aprile 2016 - 20:26
 
Forse era esattamente così:

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. 1449
DEL 23 novembre 2015
Oggetto: RISOLUZIONE DEL CONTRATTO E REVOCA DELLA
CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO PER LA GESTIONE
DELLA PISCINA COMUNALE DI VERBANIA, SITUATA IN VIA
BRIGATA CESARE BATTISTI, 43

Premesso che, in seguito a gara ad evidenza pubblica, l’Amministrazione comunale di Verbania assegnava a S.S.D. Insubrika Nuoto srl la concessione per la gestione della piscina comunale. I termini e le condizioni della concessione venivano indicati nel contratto sottoscritto il 10/12/2012 e repertoriato al n. 21374;
Visto che durante la concessione in oggetto, il gestore S.S.D. Insubrika Nuoto srl, si è reso responsabile di ripetute e reiterate inadempienze agli obblighi derivanti dalla convenzione in atto, nonostante le formali diffide ed i solleciti dell'Amministrazione;
Visto l’avviso di l'avviso di avvio del procedimento di risoluzione della concessione per la gestione della piscina comunale, comunicato al concessionario S.S.D. Insubrika Nuoto srl il giorno 13/10/2015 con notifica prot. n. 41591 e contenente le seguenti contestazioni:

1. Omissioni e carenze manutentive della struttura e delle attrezzature, più volte segnalate e non sanate, in violazione all'art. 20 del contratto di servizio;
2. Aumento arbitrario della tariffa massima d'ingresso, in violazione dell'art. 11 del contratto di servizio;
3. Ritardo nell'effettuazione delle opere obbligatorie di manutenzione straordinaria, ivi comprese quelle indicate come urgenti, e parziale mancata realizzazione degli interventi di miglioria offerti in sede di gara, ben oltre le proroghe concesse dall'Amministrazione (art. 21 e 22 del contratto di servizio);
4. Ripetuta chiusura dell'impianto a seguito di segnalazione di ASL VCO (ordinanze SIN/ECO/22/2014 e SIN/ECO/26/2014) per inadeguato stato di manutenzione (art 20), mancato rispetto dei requisiti igienico-sanitari (art 24) mancato rispetto degli obblighi in materia di sicurezza (art 25);
5. Mancato rimborso, al Comune concedente, dei consumi pregressi dell'acqua, anticipati dall'Amministrazione comunale sino ad avvenuta voltura dell'utenza (art. 18 contratto di servizio);
6. Mancato rispetto del progetto di gestione della piscina offerto in sede di gara, come emerge dalle numerose segnalazione dei cittadini e utenti (art. 4);
7. Difficoltà di accesso alla struttura e mancata valorizzazione della partecipazione di tutti i gruppi sportivi interessati all’uso dell'impianto natatorio (art. 8).

Determina dirigenziale corroborata, peraltro, dalle molte e continue segnalazioni dei cittadini utenti dell'impianto circa carenze manutentive e mancato rispetto del progetto di gestione.
Inoltre si parla di 2 giornate intere più 3 mattine, tempo minimo necessario con buona probabilità per porre temporaneo rimedio alle carenze manutentive, tempi più lunghi avrebbero certamente provocato forti disagi all'utenza. È chiaro che il recupero dell'attuale situazione richiederà più tempo, una bella sfida per la nuova gestione. Quindi siamo onesti.
Vedi il profilo di momb Informazione errata/piscina chiusa
momb
5 Maggio 2016 - 19:35
 
Buongiorno,
Oggi giovedì 5 maggio pomeriggio, piscina comunale chiusa per la lezione di nuoto prevista alle ore 17 di mia nipote, regolarmente iscritta, frequentante dal mese di settembre 2015 la struttura. Dette lezioni sono anticipatamente pagate fino a fine maggio 2016.

Bambina molto delusa.

Ringrazio di cuore gli adulti responsabili che aggiustano i propri conti sopra la testa dei nostri bambini e adolescenti.
Ringrazio di cuore chi, firmandosi « L'amministrazione comunale » ha pubblicato qui informazioni sbagliate.

Saluti



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
27/03/2017 - LibriNews: "Riccardin dal ciuffo"
27/03/2017 - Proseguono i lavori per la bonifica della discarica a Cavandone
27/03/2017 - Interruzione dell'energia elettrica via Restellini
27/03/2017 - Metti una sera al cinema - Les Souvenirs
27/03/2017 - LegalNews: Locazioni commerciali e indennità di avviamento
Verbania - Cronaca
25/03/2017 - Carabinieri: controlli, viabilità e stupefacenti
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti