Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Giornata Mondiale sull’igiene delle mani

La Sfida mondiale per la sicurezza del paziente “Save Lives: Clean Your Hands!” (Salva vite: lavati le mani!) promossa dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) dedica il 5 maggio alla Giornata Mondiale sull’igiene delle mani, promuovendo e sostenendo una campagna finalizzata alla riduzione del rischio di contrarre infezioni in ambito ospedaliero.
Verbania
Giornata Mondiale sull’igiene delle mani
È stato scelto il 5 maggio, cioè il quinto giorno del quinto mese dell’anno, per ricordare i 5 momenti fondamentali per l’igiene delle mani nelle attività sanitarie e assistenziali:
- prima di toccare un paziente
- prima di iniziare una qualunque procedura di pulizia o di asepsi
- dopo aver visitato un paziente
- dopo aver toccato qualunque oggetto nelle immediate vicinanze del paziente
- dopo il contatto con fluidi biologici e secrezioni corporee

Un appuntamento annuale, che si ripete dal 2010, per ribadire il ruolo chiave dell’igiene delle mani in ambito ospedaliero, pratica riconosciuta come una delle fondamentali per proteggere il paziente: lavare le mani è un gesto che compiamo più volte durante la giornata, non tutti però hanno la giusta percezione che questa semplice pratica permette di ridurre di oltre il 40% il rischio di contrarre infezioni ospedaliere.

Le Unità prevenzione rischio infettivo (UPRI) dell’ ASL VCO e il Gruppo prevenzione rischio infettivo (GPRI) del COQ sono costantemente impegnate nel controllo delle infezioni in ospedale, promuovendo azioni per migliorare l’adesione all’igiene delle mani degli operatori sanitari.

Per celebrare la Giornata Mondiale sull’igiene delle mani, l’ASL VCO e il COQ, per la prima volta, organizzano una serie di iniziative, che si rivolgono non solo agli operatori sanitari, ma anche ai cittadini. Perché l’igiene delle mani è una questione seria: “un gesto quotidiano, semplice, ma fondamentale per la tutela della salute di tutti!”

Il 5 maggio 2016 dalle ore 9,00 alle ore 15,00 saranno allestiti tre punti di informazione, uno nell’atrio dell’Ospedale di Verbania, uno nell’atrio dell’ospedale di Omegna e il terzo nel corridoio dei Poliambulatori di Domodossola, presso i quali del personale sanitario sara’ a disposizione degli operatori e dei cittadini per rafforzare l’importanza di questa campagna. Verranno fornite informazioni circa il corretto utilizzo di gel alcolico per l’igiene delle mani con dimostrazioni pratiche e verrà consegnato un opuscolo informativo.

Presso la sede di Domodossola sarà presente l’associazione dottor clown che si è resa disponibile alla realizzazione della giornata.

I punti di informazione saranno arricchiti da opere realizzate dagli utenti del Centro Diurno di Psichiatria dell’ASL VCO
Nel corso della mattinata verrà presentato un breve momento artistico realizzato dai ballerini di Arcademia di Omegna nei seguenti orari: sede di Omegna ore 9,30 circa, sede di Domodossola ore 10,30 circa e sede di Verbania ore 11,30 circa.

Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno collaborato e sostenuto la realizzazione di questo evento.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/10/2017 - Si tuffa nel lago per salvare cane
22/10/2017 - Paffoni Fulgor Omegna fa poker e sale in vetta
22/10/2017 - Industria: IV trimestre positivo
22/10/2017 - ASLVCO: conferito incarico Direttore Medicina Interna
21/10/2017 - Il Città di Verbania ricorda "Griffo"
Verbania - Cronaca
21/10/2017 - Intensi controlli contro reati predatori
20/10/2017 - La poesia di Ranaudo da Milano a Venezia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti