Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Omegna : Politica

Eliminare tassa provinciale manifestazioni sportive

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei I consiglieri comunali di Omegna Mattia Corbetta, Stefano Strada, Franco Lucchini e Barbara Deriu, in cui presentano l'ordine del giorno attraverso il quale chiedono l'eliminazione della tassa provinciale di istruttoria per manifestazioni sportive.
Omegna
Eliminare tassa provinciale manifestazioni sportive
Oggetto: presentazione ordine del giorno in consiglio comunale per richiesta eliminazione tassa provinciale per svolgimento manifestazioni sportive a carattere locale o regionale.


I consiglieri comunali di Omegna Mattia Corbetta, Stefano Strada, Franco Lucchini e Barbara Deriu hanno presentato, in data 2 maggio 2016, un ordine del giorno che impegna il Sindaco e gli assessori allo sport e al turismo ad attivarsi presso il Presidente della Provincia Sig. Stefano Costa per chiedere l'eliminazione della tassa di istruttoria per le manifestazioni a carattere locale e regionale e per quelle a scopo benefico.

I consiglieri dichiarano:

“Riteniamo questa scelta un'assurdità che rischia di danneggiare notevolmente le associazioni sportive che, sempre con più difficoltà e sacrificio, si impegnano a organizzare eventi in grado di portare migliaia di atleti sul nostro territorio. Non dimentichiamo che le manifestazioni sportive sono uno dei principali motori di sviluppo turistico del Verbano-Cusio-Ossola. Il turismo-sportivo è una risorsa per il nostro territorio: va incentivato, non ostacolato”.

“A uscire danneggiate sono anche le molte manifestazioni a carattere sociale e benefico, dove ogni singolo euro è importante per aiutare i beneficiari dell'evento”.

“Questo provvedimento non tiene conto del risvolto negativo sulle attività commerciali e ricettive, la cui sopravvivenza dipende dalla presenza di atleti, accompagnatori e semplici appassionati che giungono a Omegna e nel Verbano-Cusio-Ossola grazie a queste manifestazioni”.

“Ci auguriamo che il Consiglio Comunale sostenga all'unanimità questo ordine del giorno, attraverso il quale lanciamo anche un invito alla consigliera Rosa Rita Varallo affinché presenti un analogo documento in Consiglio Provinciale”.

Omegna, 4 maggio 2016
Mattia Corbetta
Fratelli d'Italia – AN

Stefano Strada, Franco Lucchini
Lega Nord

Barbara Deriu
Omegna nel Cuore – Lista Civica



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di marco tassa opportuna
marco
8 Maggio 2016 - 18:46
 
invece concordo pienamente, è una tassa opportuna; siccome lo sport non è necessario e gli sportivo spendono fior di milioni per equipaggiamento ed altro, possono anche permettersi di pagare la tassa provinciale; se non gli sta bene possono anche evitare, visto che non è prescritto dal medico di fare queste manifestazioni inutili
Vedi il profilo di lupusinfabula Sottoscrivo in pieno
lupusinfabula
9 Maggio 2016 - 08:43
 
Sottoscrivo in pieno ciò che dice Marco; bisogna considerare anche i disagi che queste manifestazioni creano al resto della popolazione e quindi una minima tassa è solo un parziale e simbolico risarcimento anche per le spese del personale (es. forze dell' ordine) che le amministrazioni pubbliche devono impiegare in occasione di certe manifestazioni sportive.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Omegna
23/03/2017 - "Campioni a km. 0"
21/03/2017 - "Mangiamo bene per stare bene con la dieta mediterranea"
20/03/2017 - Omegna in Scena
20/03/2017 - Happy Farm
20/03/2017 - Corridoio Culturale
Omegna - Politica
09/11/2016 - “Omegna, si cambia!” si è costituito
21/10/2016 - Aumento stipendi direttori ASL: ancora reazioni
29/08/2016 - Appuntamento per il NO al referendum costituzionale
13/07/2016 - Pronto Soccorso Omegna: ricorso al Presidente della Repubblica?
08/07/2016 - Comitato Difesa Ospedale Omegna
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti