Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Chifu, Immovilli su costi d'avvio del Maggiore

Riceviamo e pubblichiamo, una nota a firma Adrian Chifu e Michael Immovilli, in merito ai costi sostenuti per l'avvio del nuovo teatro Il Maggiore.
Verbania
Chifu, Immovilli su costi d'avvio del Maggiore
Nei giorni scorsi sono stati pubblicati alcuni dei costi fin d'ora sostenuti dall'Amministrazione Marchionini per l'avvio del CEM-MAGGIORE, circa 130.000,00 euro. Noi fin dal primo giorno abbiamo sostenuto che il modello di gestione ideale fosse affidare all'esterno la gestione del già' CEM-MAGGIORE. La scelta di condurre il nuovo teatro direttamente in attesa di una fondazione culturale "mista" non ci conviene.

Troppi i rischi per il Comune di Verbania. Dopo due anni di assoluta inefficace conduzione dell'avvio del CEM-MAGGIORE ai cittadini di Verbania resta da pagare il conto salato del Sindaco che affida i servizi e gli incarichi secondo le proprie interpretazioni di legge di norme ben precise.

Alla presentazione degli eventi del CEM-MAGGIORE la Regione Piemonte definisce la scelta del nuovo teatro una straordinaria struttura che dovrà' diventate un punto di ritrovo culturale a livello internazionale. Noi lo abbiamo detto e ridetto da 10 anni.Il Sindaco di Verbania fa le lodi al centrodestra, la direttrice artistica esalta il CEM-MAGGIORE.

Noi reduci della passata Amministrazione ZACCHERA che oggi vediamo questa fantastica commedia, nel tentativo di stravolgere fatti e responsabilità, tra i banchi assistiamo soddisfatti dei "riconoscimenti" tardivi, in ritardo di ben 7 anni, e come allora ci prendiamo i meriti dell'aver realizzato il nuovo teatro, in riva al Lago Maggiore. Ci abbiamo creduto, lo abbiamo finanziato al 99% con fondi extra comunali (mutuo da 890.000,00) a carico del Comune. Realizzato con l'avvio dei lavori prima dell'arrivo del Sindaco Marchionini e in questi due anni lo abbiamo visto crescere.

Ci restano i ricordi dei signori amministratori passati e presenti del PD che non lo volevano, che l'altro giorno erano assenti, probabilmente non riconoscendo ancora di aver sbagliato negli ultimi 7 anni, nel solo tentativo di non volere il CEM per partito preso, lasciando agli attuali l'imbarazzo di prendere atto che la sinistra arriva sempre dopo. Noi soddisfatti oggi al Sindaco di Verbania Marchionini ricordiamo quello che avrebbe dovuto fare. Che scientemente non ha voluto fare: 1 gara internazionale di gestione 2 investimenti su spiaggia Lido (non pervenuto) 3 parcheggio interno a Villa Maioni (non preso in considerazione) per questi motivi il CEM-MAGGIORE così condotto da Marchionini sara' l'ennesimo esempio di cecità' amministrativa di una buona parte della sinistra verbanese, per non dire tutta, che mostra tutti i difettti di volere a tutti i costi trasformare il CEM-MAGGIORE in un pozzo nero senza fine.

Adrian Chifu
Michael Immovilli



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Claudio parcheggio a Villa Maioni?
Claudio
16 Maggio 2016 - 19:20
 
certo che proporre un parcheggio al'interno di Villa Maioni è da fucilazione immediata senza processo
Vedi il profilo di Enrico56 Parcheggio
Enrico56
17 Maggio 2016 - 08:48
 
Claudio concordo con te che proporre un parcheggio nel parco di Villa Maioni è semplicemente folle .
Vedi il profilo di livio amarcord
livio
17 Maggio 2016 - 09:04
 
già la questione parcheggi..da una parte si propone il "parcheggio che respira" costo 1.8 milioni,dall'altra utilizzare Villa Maioni per lo stesso scopo( questa "proposta" è da TSO urgente)..a questo punto mi sovviene il teatro Zanotti in Pzza F.lli Bandiera,centro città parcheggi attorno ed altri 85 sotterranei..ma tant'è...
Vedi il profilo di lady oscar Re: parcheggio a Villa Maioni?
lady oscar
17 Maggio 2016 - 09:28
 
Ciao Claudio. E senza benda sugli occhi!
Vedi il profilo di giacomo "reduci della passata amministrazione zacchera"
giacomo
17 Maggio 2016 - 09:58
 
ma hanno ancora il coraggio di parlare?
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Amarcord 2
Claudio Ramoni
17 Maggio 2016 - 12:32
 
Dice bene Livio, se Zacchera&Co non avessero deciso di trasferire il teatro all'arena (solo per poter dire di averlo eretto fonte lago) non avremmo avuto il problema dei parcheggi, degli attracchi, della complessa gestione di spiaggia/bar/ristorante, aspetti che si sono "scordati" di considerare nell'ambito dell'opera e che ora pretendono vengano risolti "al meglio" dagli altri.
Vedi il profilo di AleB Invidia
AleB
17 Maggio 2016 - 14:33
 
la loro è solo invidia...per non poter gestire in modo diretto una creatura voluta spaccando in due la città: e questo sentimento, quanto l'odio, sfocia in cantonate e prese di posizioni paradossali. Diventa anche difficile pensare a quale ragionamento ci sia dietro all'ipotesi di costruire un parcheggio dentro Villa Maioni, in uno dei pochi parchi della città, immerso nella quiete della biblioteca che fa da cornice verde al nuovo teatro. Certo che se il nuovo che avanza è questo, ahimè tocca rimpiangere il passato.
Godetevi lo spettacolo signori: avete avuto nelle mani la possibilità di essere voi i condottieri ma ahimè lo schettino che guidava la vostra barca decise che era meglio scendere anzitempo!

Saluti
AleB
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: amarcord
Hans Axel Von Fersen
17 Maggio 2016 - 14:45
 
Ciao livio

OK 85 sotterranei ma quanti eliminati?
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Amarcord 2
Hans Axel Von Fersen
17 Maggio 2016 - 14:53
 
Ciao Claudio Ramoni

problema parcheggi: non mi sembra che intorno alla Scala (il teatro più famoso al mondo) ci siano tanti parcheggi, anzi si trova in un'area a traffico limitato....
problema attracco: certo se costruisci una villa senza piscina non avrai il problema di comprare il cloro
problema gestione spiaggia/bar/ristorante: posso asserire senza timore di essere smentito che in Italia ci sono migliaia di spiaggia/bar/ristorante gestiti regolarmente. Se solamente a Verbania non s'è risolto questo problemone, poniti delle domande...
Vedi il profilo di Giovanni% Schettino
Giovanni%
18 Maggio 2016 - 05:06
 
Mi sembra molto efficace questo paragone della passata amministrazione con la figura di Schettino.
Ha lasciato pure un teatro Zavorra che rappresenterà un seria miniera di costi per la città con il pericolo che resterà un relitto.
La proposta dei parcheggi a Villa Maini è veramente da TSO.
Menomale che non governano più la città.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
17/10/2017 - Carabinieri: controlli intensi nel weekend
17/10/2017 - Corsi: New sound – new life
17/10/2017 - Letture filosofiche "Timore e tremore"
17/10/2017 - Laboratorio teatrale
17/10/2017 - Giornata Mondiale della Menopausa
Verbania - Politica
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
11/10/2017 - Casa della Salute a Verbania
11/10/2017 - Lega Nord: De Magistris confermato segretario
07/10/2017 - Impianti Devero - San Domenico: una nota del Presidente Costa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti