Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Soccorso Alpino, ancora troppi interventi evitabili nel 2011

Nonostante gli avvisi e gli appelli è sempre troppo elevato il numero delle persone che per motivi di escursionismo o turismo rimangono vittima di incidenti in montagna.
Verbania
Soccorso Alpino, ancora troppi interventi evitabili nel 2011
250 le persone soccorse nel corso del 2011 dagli uomini della Decima delegazione Valdossola – in 105 casi si è reso necessario l’intervento dell’elicottero - e di queste, purtroppo, 22 sono decedute e 29 quelle che hanno riportate gravi lesioni. Nella maggior parte dei casi a determinare la richiesta di intervento dei soccorritori è stata una scivolata o una caduta, complice magari la scarsa conoscenza del posto, delle possibili insidie o un’attrezzatura inadeguata al percorso; seguita dalla perdita di orientamento dal malore o dallo sfinimento. Solo in otto casi su 250 la richiesta di aiuto è stata imputata alle condizioni del tempo e in soli 3 casi al morso di insetti o di vipera. A dimostrazione che spesso la montagna viene affrontata senza le dovute conoscenze o la dovuta preparazione è il dato che riguarda la tipologia di intervento: solo 7 infatti le persone in difficoltà per motivi di lavoro contro i 112 escursionisti, 26 cercatori di funghi e 18 i turisti, categorie che, assommate, costituiscono più della metà degli interventi. Per quanto riguarda l’attività sportiva la palma spetta agli sciatori, 10 sci alpinisti, 10 in pista e 4 sci escursionisti oltre a 2 fuoripista. Sono 270 i volontari (tra questi sette sono medici e infermieri, sei le unità cinofile specializzate) divisi in 11 stazioni e 6 gruppi. “Un dato quello di quest’anno – commenta Felice Darioli, delegato della Decima Valdossola – in linea con quello degli anni passati. Sempre purtroppo alto il numero delle persone che hanno perso la vita e l’escursionismo resta l’attività maggiormente coinvolta”. Un soccorso che viene garantito anche grazie alle continue esercitazioni cui partecipano i volontari: 80 quelle di stazione,8 quelle di delegazione e 3 i corsi regionali per la formazione o il mantenimento di operatore di soccorso. Nel corso dell’anno alle spalle, gli uomini della Decima delegazione hanno partecipato anche ad un incontro addestrativo italo-elvetico ed all’esercitazione internazionale con l’aeronautica militare denominata “Grifone 2011”
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/07/2017 - Per lo stadio Pedroli nessun rischio
22/07/2017 - Escursione Alta Alpe Veglia
22/07/2017 - Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti
22/07/2017 - FDI AN: fusione con San Bernardino Verbano?
22/07/2017 - Villa Taranto visita e brunch
Verbania - Cronaca
22/07/2017 - Movida piazza San Rocco: limitazioni al traffico
18/07/2017 - Motobenedizione - foto e video
18/07/2017 - Offerte di lavoro del 18/07/2017
17/07/2017 - Annullato concerto Emis Killa, spostato lo show di Antonio Ornano
16/07/2017 - Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo: il diario
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti