Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Questionario comunale: ecco i risultati

Chi ne ha bisogno e li utilizza li conosce, ma nella maggior parte dei casi i servizi offerti dal Comune di Verbania sono poco conosciuti. È questa una delle fotografie che esce dai dati del questionario distribuito a un campione di verbanesi nel mese di marzo.
Verbania
Questionario comunale: ecco i risultati
Delle 1.614 schede inviate ad altrettante famiglie (ma il testo era scaricabile anche via internet e reperibile nelle sedi comunali), concentrate per la maggioranza nei quartieri periferici, ne sono state restituite 312, di cui 109 in forma anonima e 203 contenenti nome, cognome e recapito. «A tutti ho risposto, iniziando con alcuni anche un’interessante corrispondenza», ha spiegato sabato 21 il sindaco Marco Zacchera, che ha provato a trarre un quadro generale.

«Premesso che non è un sondaggio perché non ha i crismi della statistica, escono alcuni dati interessanti, primo tra tutti quello della percezione dei servizi – ha chiarito –, che nel cittadino non è piena. Sono soddisfatto del fatto che il rapporto tra sindaco, assessori e popolazione è giudicato positivamente e che chi ha avuto bisogno ha trovato perlomeno ascolto, dal momento che i problemi non si possono sempre risolvere».

«Temi importanti che purtroppo non possono trovare risposta in sede comunale. Per il resto abbiamo notato che molti sottolineano i loro piccoli problemi vicino a casa: la luce che non funziona, la buca… Noto anche che il turismo è ritenuto un volano di sviluppo e che sul Centro Eventi Multifunzionale la maggior parte delle risposte è stata positiva».

Alla sezione delle risposte aperte e dei suggerimenti al sindaco, le risposte sono state le più disparate. «Alcune anche simpatiche, altre negative – ha concluso –. Le accetto tutte e ne tengo conto. Sono contento però di non aver trovato, nella maggior parte dei casi, questionari preconcetti o “taroccati”: segno dell’attenzione della città».

Proprio per migliorare la comunicazione ai cittadini, l’assessore all’Informatizzazione, Massimo Manzini, ha anticipato la nascita di un nuovo giornale murale. «Avrà cadenza grossomodo mensile – ha detto –: verrà affisso negli spazi istituzionali e riassumerà le decisioni prese dall’Amministrazione».
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/04/2018 - Racconti del Cammino di Santiago
26/04/2018 - Comitato Salute VCO: ospedale unico "gioco dell'oca"
25/04/2018 - CVCI intensa attività
25/04/2018 - CAI Pallanza: rinnovate le cariche
25/04/2018 - Al via il voto per i progetti del Bilancio Partecipato
Verbania - Politica
25/04/2018 - Forza Italia candida Albertella alle Comunali
21/04/2018 - Comitato Si Fusione Cossogno-Verbania: replica
18/04/2018 - Con Silvia per Verbania su fusione Cossogno-Verbania
17/04/2018 - Albertella su fusione Comuni
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti