Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : PsicoNews

PsicoNews: Frustrata ma contenta

Reagiamo in modi differenti alla frustrazione, questo dipende tanto anche da noi e dal momento che stiamo vivendo.
Verbania
PsicoNews: Frustrata ma contenta
A chi non è mai capitato?
A me molte volte, anche pochi minuti fa, quando mi sono trovata a dover rispondere a delle domande senza che mi venissero date le informazioni necessarie a tale scopo.

Si definisce frustrazione la condizione in cui viene a trovarsi un organismo quando è ostacolato nella soddisfazione dei propri bisogni.

Le cause possono essere esterne o personali; quelle esterne dipendono dall’assetto geografico, climatico, economico ecc., ma molte dall’ambiente sociale e familiare, quelle personali possono dipendere da noi, dalla nostra psiche. L’individuo di fronte a situazioni frustranti può mettere in atto risposte adeguate, raggiungendo l’obiettivo, oppure reagire in modo inadeguato.

Ogni individuo ha un grado di tolleranza alla frustrazione diverso, dovuto anche dalla situazione e dal momento personale.
• Aggressività: diretta contro la causa (vera o presunta) di frustrazione;
• Regressione: comportamento immaturo;
• Proiezione: ciò che è inaccettabile in me lo attribuisco a altri;
• Compensazione: cercare di diventare migliore, tramite un vigoroso sforzo, nella stessa attività o in una simile;
• Razionalizzazione: elaborazione di una realtà frustrante che non reggerebbe a un analisi imparziale;
• Ritiro in sé: esclusione o distorsione della realtà;
• Sublimazione: motivazioni, che sono considerate come socialmente inaccettabili, trovano espressione in una forma approvata dalla società.

Io ho reagito così, oggi, a una situazione frustrante.

Ora la parola passa a voi:
come avete reagito di fronte a situazioni frustranti?

Buon settimana
Mara Rongo



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar frustrazione
lady oscar
8 Giugno 2016 - 10:27
 
Buongiorno dottoressa. Inizio io: Diciamo che mi riconosco in praticamente tutte le reazioni che hai elencato a seconda della causa della frustrazione. Se mi danno torto, e ritengo di aver ragione, per difendermi attacco e divento aggressiva, se faccio un errore uso la "compensazione", ecc .
Vedi il profilo di Mara Rongo 1Re: frustrazione
Mara Rongo
14 Giugno 2016 - 10:51
 
Ciao lady oscar, un po' come con le figurine, anch'io le ho tutte, alcune addirittura doppie ;)



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/07/2017 - Torino Club Verbania donazione pro terremotati
23/07/2017 - CVCI a Dervio e Maccagno
23/07/2017 - Centro estivo Virtus Verbania
23/07/2017 - 1° Trofeo “La Fenice dei Laghi”
23/07/2017 - Spazio Bimbi: La comprensione del testo
Verbania - PsicoNews
19/07/2017 - PsicoNews: Psicologia dell’anziano malato
12/07/2017 - PsicoNews: Come il tuo smartphone può renderti più intelligente?
05/07/2017 - PsicoNews: ADHD in età adulta
28/06/2017 - PsicoNews: Famiglia e regole
21/06/2017 - PsicoNews: I familiari di fronte alla demenza
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti