Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Nursind: infermieri troppi straordinari

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Coordinamento Regionale del sindacato degli infermieri NURSIND Piemonte, riguardante i dati delle ore di lavoro in Piemonte.
Verbania
Nursind: infermieri troppi straordinari
Nursind , il Sindacato delle professioni infermieristiche, ha richiesto e ottenuto i dati da quasi tutte le Aziende Sanitarie Regionali, relative al numero di ore straordinarie e del numero di giornate di ferie non godute del personale infermieristico al 31/12/2015 Numeri da capogiro quelli ricevuti che evidenziano senza alcun dubbio la grave carenza di personale e il grande disagio e sacrificio a cui la categoria è sottoposta.

Senza le ore di straordinario effettuate, e usufruendo delle giornate di ferie nell’anno di spettanza, gli ospedali avrebbero chi uso. La cosa preoccupante inoltre è che questo disagio si riflette sull’assistenza sempre più precaria e meno
sicura.

Tradotti, i dati ci dicono che c’è una carenza di circa 1500 unità. Affinché gli infermieri non facciano straordinario, quasi sempre non retribuito, e possano usufruire regolarmente delle ferie dell’anno di spettanza servono questi numeri.

Al contrario gli infermieri continueranno a lavorare anche per quelle 1500 unità mancanti con il rischio di non erogare una assistenza adeguata e sicura. L’età media della categoria si avvicina ai 50 anni e una percentuale alta ha delle
limitazioni funzionali derivanti proprio dal lavoro.

Anche negli ospedali del VCO, come recentemente denunciato tutti i reparti sono allo stremo, la sola Neurologia di Domodossola ha accumulato più di 180 giorni di ferie residue 2015 e circa 3600 le ore di straordinario accumulate.

L’enfasi con cui l’ASL oggi annuncia 11 assunzioni a tempo determinato ci farebbe sorridere se la situazione non fosse così tragica. Servono assunzioni a tempo indeterminato, lo ripetiamo da tempo e comunque 11 assunzioni sono paragonabili alla somministrazione di un brodino caldo ad un paziente con una broncopolmonite!

Stiamo aspettando i dati relativi allo straordinario e alle ferie, richiesti all’Asl VCO, ma per le informazioni in nostro possesso e per la gravità della situazione non abbiamo esitato a richiedere l’intervento dell’ispettorato del lavoro.



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula La solita fuffa stile renziano
lupusinfabula
10 Giugno 2016 - 13:42
 
11 assunzioni ma....a tempo determinato! Ma come potrà fare un giovane infermiere/a a programmare la sua vita futura a pensare di farsi una famiglia e ad avere dei figli, con sulla testa la spada di Damocle dello stipendo " a tempo"?Certe buffonate sono come gli 80 euro dati con la destra e ripresi con (...è il caso di dirlo) la sinistra!
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: La solita fuffa stile renziano
Giovanni%
10 Giugno 2016 - 15:37
 
Ciao caro lupusinfabula.
Concordo pienamente.
Una politica che crea indigenza, insicurezza, infelicità...



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
24/03/2017 - Camelie nel Piatto e in Musica
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
24/03/2017 - The Art Of Clarinet a Il Maggiore
24/03/2017 - 51ª Mostra della Camelia di Verbania
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti