Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Viganella : Cronaca

Virtus Verbania la replica di D'Onofrio

Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'avvocato Marco Marchioni, legale del presidente della Virtus Verbania, Dott. Giuseppe D’Onofrio, che replica alle dichiarazioni del sindaco Marchionini.
Viganella
Virtus Verbania la replica di D'Onofrio
A fronte delle notizie apprese dai giornali nella giornata di ieri ho ricevuto incarico dal Presidente della Virtus Verbania, Dott. Giuseppe D’Onofrio - che sino ad ora aveva ritenuto inutile intervenire in sterili polemiche - di svolgere alcune precisazioni in relazione, soprattutto, alle dichiarazioni del Sindaco di Verbania, Silvia Marchionini.
Non corrisponde infatti a verità quanto affermato dal Sindaco in relazione sia all’incontro del 24 giugno che al deposito del bilancio.

Rilevo infatti che già in data 29 maggio u.s. fu proprio il Presidente D’Onofrio a richiedere, senza risposta, un incontro con l’Amministrazione comunale per fare il punto della situazione e comprendere il futuro della squadra. Per quanto riguarda il bilancio, che verrà prontamente inviato, era intenzione esaminarlo e consegnarlo proprio nell’incontro richiesto a fine maggio. Infine, in relazione alla convocazione per il 24 giugno, sottace il Sindaco che - diversamente da tutte le precedenti - la convocazione è stata inviata ad un indirizzo e-mail raramente controllato tanto che, non avendo ricevuto conferma, un funzionario del Comune ha contattato la Proprietà il giorno precedente l’incontro sentendosi semplicemente rispondere che, non avendo ricevuto nulla, il Presidente era ormai altrove per inderogabili impegni di lavoro ma che si rendeva disponibile (l’aveva chiesto lui) ad un incontro in altra data; da allora non ha ricevuto alcun contatto!

Sorvolando sui commenti del Sindaco in relazione alla gestione della squadra, si apprende ora che l’Amministrazione - che sino ad ora aveva negato qualsiasi contributo alla società che si è fatta, e si farà, carico dei costi di gestione - avrebbe stanziato €. 70.000,00 per la cura dell’impianto sportivo; ritenendo positiva questa decisione ci si chiede il motivo per il quale lo abbia fatto solo ora?!

Da ultimo la proprietà, che da mesi sta lavorando per dare un futuro alla più importante squadra della Città, auspica che a giorni si possa positivamente concludere la trattativa con la cordata capitanata dal Sig. Pedretti che, allo stato, appare essere l’unica in grado di farlo.
Si resta comunque in attesa della convocazione da parte del Sig. Sindaco.

Marco Marchioni



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Maurilio ...come da prassi...
Maurilio
29 Giugno 2016 - 17:21
 
...come da prassi, negli ultimi anni, in estate a Verbania si torna a parlare e litigare per le squadre di calcio...la mia personalissima opinione penso che il Sindaco si è mosso bene lo scorso anno, affidando la gestione del Pedroli per un anno e senza contributo alla Virtus Verbania, e di Possaccio all'Accademia Verbania, che ha garantito continuità al settore giovanile del Verbania 1959, che a maggio dello scorso anno non aveva nessun futuro.
La Virtus ora si lamenta perchè non ha ricevuto contributi, ma che era chiaro in partenza che fosse così.
E bene fa ora a muoversi con cautela, visto quello che è successo la passata stagione.

Se ci sarà un serio progetto per giocare la D a Verbania bene, altrimenti possiamo vivere ancora uno o più anni con Promozione, Prima categoria e, forse, Eccellenza.

Bene anche che le risorse siano destinate agli impianti e ai settori giovanili, di tutti gli sport, e a cercare di supportare un progetto che unisca prima squadra con settore giovanile, che, per il bene dei ragazzie e dello sport, non possono rimanere separati per troppo tempo.

Saluti

Maurilio



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Viganella
11/12/2016 - Luce d’inverno 10 anni di luce a Viganella
20/04/2016 - Villa Taranto aderisce ai "Giardini di Porpora"
09/02/2016 - M5S e gli affitti delle antenne di telefonia
15/05/2015 - Piogge e disagi: già 164mm caduti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti