Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Cinzia Ferro vola a “Tales of the Cocktail”

La verbanese Cinzia Ferro è la vincitrice del concorso Miscelatore futurista record nazionale 2016; la barlady di Verbania ha conquistato la vittoria con la polibibita “Svetta”. Sarà lei a volare a New Orleans per “Tales of the Cocktail”, la manifestazione nata per favorire lo scambio di nuove idee, prodotti e tecniche.
Verbania
Cinzia Ferro vola a “Tales of the Cocktail”
Una bellissima e sentita interpretazione quella di Cinzia Ferro dell’Estremadura Café di Verbania con la polibibita “Svetta” che l’ha portata alla vittoria alla finale del concorso Miscelatore futurista record nazionale 2016, promosso dalla Giulio Cocchi in collaborazione con altre case storiche della liquoristica italiana: Alpestre, Campari, Fabbri, Luxardo, Nardini, Pallini, Strega e Tassoni.

La finale si è svolta a Torino presso il lounge bar al 37° piano del grattacielo di Intesa Sanpaolo. I nominativi dei finalisti, scelti tra una quarantina di partecipanti, erano stati annunciati nell’ambito di Baritalia Hub al Palazzo del Ghiaccio di Milano.


Svetta è una “polibibita inventina” descritta dall’autrice come “rinfrescante e non molto alcolica per avere fulmineamente idee nuove e originali”.
Composizione: 0,5 cl Menta fredda Fabbri, 1 cl Alpestre, 3 cl Amaro Tassoni, 4 cl Americano Cocchi, 7,5 cl Cedrata Tassoni.
Nel bicchiere: radice di genziana
Sul granito: Mela verde, biscotto salato, granita al genepì, stella alpina (coltivata).

Tutto l'articolo su: www.italiaatavola.net



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
Verbania - Cronaca
17/01/2017 - Offerte di lavoro del 16/01/2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti