Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Omegna : Politica

Comitato Difesa Ospedale Omegna

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Difesa Ospedale Omegna, a seguito dell'incontro a Torino con i vertici della Sanità Regionale, e in base agli ultimi sviluppi legati all'ospedale di Omegna, nel qualei fa il punto della situazione.
Omegna
Comitato Difesa Ospedale Omegna
Dopo 15 anni di sperimentazione, le dichiarazioni degli esponenti politici regionali ed i comunicati congiunti sulla imminente stabilizzazione del COQ, siamo ancora in attesa che QUESTA VOLONTA’ SI TRADUCA IN ATTI CONCRETI.

Occorre però FUGARE DUE FATTI NEGATIVI emersi in questi giorni:
a) la stabilizzazione non deve essere legata al triennio (2016- 2018), bensì alla durata della società stessa (2031), anche per poter effettuare i tanto attesi investimenti e dare reali prospettive a questa struttura sanitaria;

b) sia fatta immediata chiarezza circa l’ipotesi a livello regionale, del tutto negativa e non accettabile, di istituire una nuova struttura ortopedica di quadrante a Vercelli, se si vuol realmente garantire il COQ.

Sempre verbalmente negli incontri di vertice a Torino é stata riconosciuta socialmente giusta la nostra richiesta circa i posti letto di CONTINUITA’ ASSISTENZIALE per la Casa di Riposo Lagostina.

Il Comitato prende atto di questa volontà positiva che si deve, però, concretizzare: al più presto. IL COMITATO RESTA ANCORA DECISAMENTE CONTRARIO ALLA CHIUSURA NOTTURNA DEL PUNTO DI PRIMO INTERVENTO (ex Pronto Soccorso).

Le recenti e molteplici lamentele degli utenti, dei sindacati e degli operatori evidenziano chiaramente il disservizio che ne é derivato. E’ sempre più manifesta la volontà di dirottare verso le sedi di DEA anche i codici di minor gravità che potrebbero essere visti più opportunamente in sede locale con minor disagi per operatori e pazienti.

A tal proposito, oltre al costante monitoraggio delle richieste e delle risposte ai cittadini, il COMITATO SEGNALA DI AVER CHIESTO UN INCONTRO CON REGIONE, ASL E VOLONTARI perché si possa giungere ad un servizio vero più effi ciente ed effi cace.

Anche la proposta regionale di sperimentare le Aggregazioni Funzionali Territoriali (AFT) per 24 ore, così come in atto dalle 20 alle 24 non sono certamente di concreta utilità.

OMEGNA ED IL CUSIO RISCHIANO DI PERDERE SERVIZI SENZA ALCUNA LOGICA. IL COMITATO SI BATTERA’ CON SEMPRE PIU’ DETERMINAZIONE CONTRO LO SMANTELLAMENTO DEI SERVIZI SANITARI A OMEGNA E NEL CUSIO.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Omegna
19/10/2017 - UTLO 2017 tutto pronto
10/10/2017 - Successo per il Memorial Prolitti
07/10/2017 - Memorial Prolitti
04/10/2017 - Omegna: Eventi e Manifestazioni dal 5 al 8 ottobre
03/10/2017 - ProMemoria Caffè
Omegna - Politica
08/06/2017 - Dellavedova nuovo Segretario Lega Nord Verbano e Cusio
02/04/2017 - "Rappresentanza dei Sindaci: si attenda il nuovo sindaco di Omegna"
09/11/2016 - “Omegna, si cambia!” si è costituito
21/10/2016 - Aumento stipendi direttori ASL: ancora reazioni
29/08/2016 - Appuntamento per il NO al referendum costituzionale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti