Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Spazio Bimbi

Spazio Bimbi: Musica e Dislessia

Recenti studi evidenziano come la musica agendo su diverse funzioni cognitive vada ad influire positivamente anche sulle abilità di linguaggio e di lettura
Verbania
Spazio Bimbi: Musica e Dislessia
La Dislessia è un Disturbo Specifico dell’Apprendimento e si manifesta con una difficoltà nella decodifica del testo che non dipende da un deficit intellettivo, sensoriale o dall’istruzione ma da un diverso funzionamento nelle reti neurali deputate al processo di lettura.

È importante intervenire precocemente per ridurre le difficoltà dell’allievo; è tuttavia importante sottolineare che il disturbo non scompare ma è possibile intervenire per migliorare le prestazioni almeno nel breve periodo. La riabilitazione della dislessia va ad agire sulla lettura e se necessario sul linguaggio, deve essere intensiva, prolungata nel tempo ed effettuata da specialisti.
Un intervento è efficace se porta a dei miglioramenti maggiori rispetto a quelli che si potrebbero raggiungere con il normale sviluppo o con la sola didattica.

Recenti studi dimostrano come anche la musica possa essere uno strumento utile nella riabilitazione della dislessia.

La musica è uno stimolo che attiva, e nel tempo modifica, diverse funzioni cognitive, non solo relative alla produzione e alla percezione musicale ma anche coinvolte in altri tipi di compiti, quali l’attenzione, la memoria, l’apprendimento, il linguaggio e le emozioni.

L’esperienza musicale porta a dei vantaggi nella consapevolezza fonologica, nella discriminazione dei suoni oltre ad una migliore capacità di elaborazione delle parole e una migliore memoria sonora.
La pratica musicale aiuta la percezione dei suoni in situazioni di rumore; ad esempio bambini musicisti in un contesto rumoroso quale il contesto classe sarebbero maggiormente in grado di focalizzare l’attenzione su ciò che viene detto dall’insegnante.

I bambini con dislessia sembrano essere deficitari sia nelle abilità fonologiche che in quelle musicali. Il training musicale comporterebbe un miglioramento nell’abilità di elaborazione uditiva e di conseguenza nell’elaborazione delle componenti linguistiche influendo positivamente sul linguaggio e sulla lettura (Tallal, Gaab, 2006).

Secondo un’altra ipotesi invece la musica risulterebbe efficace nel trattamento della dislessia in quanto ci sarebbe una sovrapposizione tra le aree deputate all’elaborazione del linguaggio e alle aree deputate all’elaborazione della musica; tale pratica comporta una maggiore precisione nell’elaborazione acustica, porta all’attivazione di emozioni positive, essendo ripetitiva porta ad un miglioramento dovuto alla pratica ed è associata all’attivazione dell’attenzione (Ani Patel, 2011).

Un importante contributo in tale ambito è stato dato dal Progetto ReMus finanziato dalla Fondazione Mariani che ha dimostrato l’efficacia di un intervento di educazione musicale sulle abilità di lettura. Tale studio ha coinvolto 48 bambini dislessici tra gli 8 e gli 11 anni. I bambini sottoposti a tale intervento risultarono migliorati in modo significativo (Flaugnacco et al., 2015).

La musica è dunque utile strumento, che se utilizzato precocemente e in modo continuativo aiuta lo sviluppo e la crescita del bambino sia dal punto di vista cognitivo che relazionale.

Dott.ssa Greta Nicolini
La Girandola – Spazio Psicoeducativo
lagirandola.spe@outlook.it



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/07/2017 - Verbania Street ART: ultima serata
26/07/2017 - Guardia Costiera Lago Maggiore: fine settimana intenso
26/07/2017 - Cristina su Sindaco e deleghe
26/07/2017 - Aperto parcheggio pubblico in via Vigne Basse
26/07/2017 - Ciak si Canta: "Avatar"
Verbania - Spazio Bimbi
23/07/2017 - Spazio Bimbi: La comprensione del testo
09/07/2017 - Spazio Bimbi: Videogiochi violenti e comportamenti aggressivi: esiste un legame?
25/06/2017 - Spazio Bimbi: Bambini e social network
11/06/2017 - Spazio Bimbi: Sviluppo dell’autostima nei bambini
28/05/2017 - Spazio Bimbi: Bambini plusdotati: risorse e rischi
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti