Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

49 tirocini per disoccupati e inoccupati del VCO

Il Comitato di Erogazione del Fondo LIFT promuove un progetto a sostegno del mondo del lavoro nel VCO mettendo in campo le disponibilità del Fondo al 31/12/2011, pari a €31.071,92.
Verbania
49 tirocini per  disoccupati e inoccupati del VCO
Partner del progetto:
Provincia VCO
Comune di Domodossola
Comune di Omegna
Comune di Villadossola
Comune di Verbania

La Fondazione Comunitaria, con disponibilità proprie, raddoppia le quote messe dai partner, cioè € 32.500 al quale si aggiunge un arrotondamento di ulteriori € 1.000 per portare a cifra tonda il numero dei tirocini da attivare.

Budget complessivo di partenza: € 97.071,92 oltre al residuo dei precedenti progetti.

L’intero ammontare consentirà l’attivazione di almeno 49 tirocini per 20 ore settimanali di 6 mesi per € 500.

Il Bando è aperto a tutti i disoccupati e inoccupati residenti nella Provincia del VCO, iscritti da almeno 6 mesi al CPI e che non abbiano lavorato nei 3 mesi antecedenti l'apertura del presente bando. Il Bando scade il 15 novembre.

Ogni azienda del settore privato o privato sociale con sede operativa e/o legale nel territorio della Provincia del Verbano Cusio Ossola, in presenza di tutti i requisiti necessari, potrà presentare la propria candidatura per ospitare i tirocinanti.

Finalità del bando:

- fornire occupazione a disoccupati e inoccupati della Provincia,
- opportunità per migliorare l’esperienza dei tirocinanti e rinforzarli nel mercato del lavoro,

- rinforzare il concetto della RETE tra le istituzioni della Provincia.

FONDO LIFT (Lavoratori e Imprenditori per Il Futuro del Territorio), nasce presso la Fondazione Comunitaria del VCO, nel 2009, per volere di un Comitato Promotore composto da: Fondazione Comunitaria del VCO, Provincia del Verbano Cusio Ossola, CGIL, CISL, UIL, Assocave, Assograniti, Ass. Artigiani Valstrona, Camera di Commercio Industria e Artigianato e Agricoltura del VCO, Ass.CO.T.s., CNA Ass. Artigiani del VCO, Confesercenti, Coldiretti Novara e VCO, Federalberghi, Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola, Compagnia delle Opere del VCO, Confartigianato Novara e VCO e Confcommercio VCO.

Le finalità del Fondo riguardano il sostegno di iniziative e progetti legati al mondo del lavoro nel VCO. Il Comitato di Erogazione del Fondo è composto, a turnazione, dai componenti del Comitato Promotore che ogni anno decidono le modalità di assegnazione delle risorse del Fondo. I membri del Comitato Erogativo svolgeranno il loro incarico a titolo puramente volontaristico. Grazie alle donazioni di molti cittadini, associazioni, imprese ed enti pubblici della Provincia del VCO, oggi la dotazione patrimoniale del Fondo si attesta a € 177.951,90.

PROMOZIONE RACCOLTA FONDI A FAVORE DEL FONDO LIFT

Al fine di sostenere futuri progetti nel mondo del lavoro nel nostro territorio, è necessario che la nostra Comunità sia sensibilizzata sul tema della raccolta delle donazioni. Solo grazie al contributo di tutti, sarà possibile dare continuità a questo importante progetto nel territorio del Verbano Cusio Ossola che vede coinvolti, oltre a tutte le maggiori istituzioni provinciali, anche un gran numero di cittadini privati e associazioni di volontariato che annualmente promuovono eventi o raccolte fondi a favore del Fondo.

La Fondazione lancia una nuova campagna di raccolta fondi aperta a tutti i cittadini, alle imprese, agli enti pubblici e alle associazioni del territorio.

Presso le imprese del territorio che aderiranno all'iniziativa, la raccolta fondi si strutturerà dunque come segue:

● a ciascun lavoratore dipendente verrà proposto di donare l'equivalente di un'ora di lavoro, che verrà trattenuta dalla busta paga;
● il datore di lavoro raccoglierà e verserà i contributi dei dipendenti, partecipando a sua volta al Progetto con una donazione doppia rispetto a quella raccolta, versando l’importo totale alla Fondazione Comunitaria del VCO.

Per dare un'opportunità alle imprese del territorio che volessero contribuire al progetto con un contributo più significativo, in ragione della loro maggiore disponibilità, saranno previste ulteriori modalità di donazione, ad integrazione volontaria di quella sopra descritta:

● Quota medie imprese fino a Euro 500,00 (cinquecento)
● Quota grandi imprese fino a Euro 3.000,00 (tremila)

Inoltre, per garantire la possibilità di adesione anche ai lavoratori autonomi, agli artigiani, ai commercianti e ai liberi professionisti che non avessero dipendenti diretti, sarà prevista, in alternativa alla modalità di raccolta sopra descritta, una

● Quota fino a Euro 30,00 (trenta)

Tutti i privati cittadini (pensionati, casalinghe, studenti etc,.) potranno partecipare con una

● Quota fino a Euro 10,00 (dieci)

Infine, sarà naturalmente possibile la donazione, occasionale o ripetuta, di importi liberi a scelta del Donatore.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
18/01/2017 - Assemblea Congressuale Auser Verbania
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
18/01/2017 - Metti una sera al cinema speciale Cinegusto - Red Obsession
18/01/2017 - PsicoNews: Che tristezza il giorno più triste dell’anno!
Verbania - Cronaca
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
17/01/2017 - Offerte di lavoro del 16/01/2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti