Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

“Ciak si Canta” - L'Uomo che corre

Secondo appuntamento con la rassegna “Ciak si Canta”, alle 21.00 prove libere di coro con la partecipazione di alcune formazioni corali…e a seguire alle ore 22.00 proiezione Cinematografiche a cura del CineCircolo Giovanile Socio Culturale Don Bosco.
Verbania
“Ciak si Canta” - L'Uomo che corre
Giovedì 14 luglio 2016 alle ore 22.00, L'UOMO CHE CORRE. Sede di Associazione Cori Piemontesi (ex scuole elementari di Fondotoce) Via 42 Martiri 82 - Verbania Fondotoce.

Un atleta insolito, per una sfida insolita: la più grande gara di corsa mai affrontata in Europa, un percorso di 1000 miglia nella pista abbandonata di un aeroporto. Sedici giorni di corsa, dieci ore al giorno, brevi pause per nutrirsi e dormire, per dare risposta a domande che eccedono la semplice passione olimpica: quanto può correre un uomo senza mai fermarsi? C’è un limite alla sfida che si può affrontare senza esservi costretti, giusto per vedere se è possibile vincerla? Cosa succede al corpo e alla psiche umane quando lo sforzo fisico è così prolungato?
Un atleta insolito, per una sfida insolita: la più grande gara di corsa mai affrontata in Europa, un percorso di 1000 miglia nella pista abbandonata di un aeroporto. Sedici giorni di corsa, dieci ore al giorno, brevi pause per nutrirsi e dormire, per dare risposta a domande che eccedono la semplice passione olimpica: quanto può correre un uomo senza mai fermarsi? C’è un limite alla sfida che si può affrontare senza esservi costretti, giusto per vedere se è possibile vincerla? Cosa succede al corpo e alla psiche umane quando lo sforzo fisico è così prolungato?

Note di regia
Quando ho incontrato Lucio per la prima volta sono rimasto colpito dall’understatement con il quale affronta le ultramaratone: è al tempo stesso umile e ironico mentre ti racconta di poter correre senza fermarsi per sei giorni. La lucida autocoscienza di Lucio e la sua rude ironia danno a questa storia un respiro universale. Nel film le sue sedute di allenamento raccontano lo sforzo di Lucio per mettere alla prova i propri limiti.

Una volta mi disse che anche da bambino era già, in qualche modo, un ultramaratoneta, perché ogni giorno inseguiva un nuovo record: “resistere al sonno per tutta una notte, trattenere il respiro, misurare il tempo in cui potevo restare appeso allo stipite di una porta, cronometrare il giro più veloce del paese con la mia biciclettina da corsa, persino mangiare il numero massimo di panini in un solo giorno!”.

Quando ho scoperto che avrebbe affrontato l'ultramaratona ad Atene, la "1000 miglia", ho deciso che sarebbe stato un grande scenario per un film: il mito di Fidippide, che corse da Atene a Maratona per annunciare la vittoria della sua città sui persiani, è per me il corrispettivo epico della sfida di Lucio.
Quando ho incontrato Lucio per la prima volta sono rimasto colpito dall’understatement con il quale affronta le ultramaratone: è al tempo stesso umile e ironico mentre ti racconta di poter correre senza fermarsi per sei giorni. La lucida autocoscienza di Lucio e la sua rude ironia danno a questa storia un respiro universale. Nel film le sue sedute di allenamento raccontano lo sforzo di Lucio per mettere alla prova i propri limiti.

Una volta mi disse che anche da bambino era già, in qualche modo, un ultramaratoneta, perché ogni giorno inseguiva un nuovo record: “resistere al sonno per tutta una notte, trattenere il respiro, misurare il tempo in cui potevo restare appeso allo stipite di una porta, cronometrare il giro più veloce del paese con la mia biciclettina da corsa, persino mangiare il numero massimo di panini in un solo giorno!”.

Quando ho scoperto che avrebbe affrontato l'ultramaratona ad Atene, la "1000 miglia", ho deciso che sarebbe stato un grande scenario per un film: il mito di Fidippide, che corse da Atene a Maratona per annunciare la vittoria della sua città sui persiani, è per me il corrispettivo epico della sfida di Lucio.



L'UOMO CHE CORRE from Lab 80 film on Vimeo.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
18/01/2017 - Assemblea Congressuale Auser Verbania
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
18/01/2017 - Metti una sera al cinema speciale Cinegusto - Red Obsession
18/01/2017 - PsicoNews: Che tristezza il giorno più triste dell’anno!
Verbania - Eventi
16/01/2017 - "In dialèt l'è mej?"
16/01/2017 - Seminario su MaRHE Center Maldive
16/01/2017 - Metti una sera al cinema - Frantz
15/01/2017 - Pista di pattinaggio: prolungata l'apertura
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti