Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Accordo tra Comune e ConSer VCO

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale in cui annuncia il trovato accordo tra le parti rispetto al contenzioso sulla questione della sospensione di pagamento di una fattura, che verrà saldata, e l'attivazione di un nuovo servizio di spazzamento pomeridiano.
Verbania
Accordo tra Comune e ConSer VCO
Accordo tra Comune e ConSer VCO: più decoro per la città

E’ stato trovato un accordo tra il Comune di Verbania e la Società ConSerVCO spa, che sospende ogni reciproca pretesa derivante dalla lite pendente al Tribunale di Verbania.

Una lite derivata dalle ripetute segnalazioni fatte dall’Amministrazione Comunale di Verbania per disservizi e disfunzioni nella raccolta rifiuti urbani e nel servizio di spazzamento delle strade comunali, che hanno portato ad una parziale sospensiva di un pagamento di una fattura di ConSer VCO.

Da qui il contenzioso giudiziario con l’azienda ora rientrato con un accordo derivante dalla proposta conciliativa tra i due Enti promosso dal consorzio Coub dei rifiuti.

Un accordo che prevede che il Comune di Verbania, entro dieci giorni dalla firma della scrittura provvederà a pagare a ConSer VCO il saldo della fattura oggetto del contenzioso. A fronte di ciò, per dare più decoro alla città, l'azienda pubblica provvederà ad attivare per quattro mesi (sino ad ottobre) un servizio di spazzamento manuale pomeridiano dalle 15 alle 21 (mantenendo il servizio effettuato al mattino), nei giorni da martedì a domenica nelle zone di Intra, Pallanza e Suna sia nel centro storico che nel lungo lago, con l’impiego di 2 operatori e una spazzatrice. Ovviamente senza l’introduzione di costi aggiuntivi a carico degli altri Comuni Soci.

“Il nostro impegno – afferma il sindaco Silvia Marchionini - per richiedere il massimo impegno di ConSer VCO nel miglioramento della raccolta rifiuti urbani e nel servizio di spazzamento delle strade comunali prosegue. La nostra contestazione puntava a questo e l’accordo raggiunto porta ad avere un servizio in più in questi mesi, per un maggiore decoro della nostra città”.

L'Amministrazione Comunale



4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen come no!
Hans Axel Von Fersen
14 Luglio 2016 - 08:43
 
"Ovviamente senza l’introduzione di costi aggiuntivi a carico degli altri Comuni Soci."
Chi mi spiega com'è possibilie che una società offra dei servizi gratuitamente senza che questi siano a carico dei soci? O meglio gli "altri soci". Vuol dire che il comune pagherà questi nuovi servizi?
Vedi il profilo di lupusinfabula Marcia indietro
lupusinfabula
14 Luglio 2016 - 13:22
 
Girala e rivoltala come vuoi, ma sempre di marcia indietro della sindachessa si tratta!
Vedi il profilo di Rocco Pier Luigi Re:Come no!
Rocco Pier Luigi
15 Luglio 2016 - 19:59
 
"Senza costi aggiunti a carico degli ALTRI comuni soci", secondo me significa che saranno a carico del solo comune di Verbania, ti ho ingrandito il pronome "altri" per facilitare l'interpretazione della notizia
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Re:Come no!
Hans Axel Von Fersen
16 Luglio 2016 - 09:21
 
Ciao Rocco Pier Luigi

Giusto! Era evidentemente, sono io che ho voluto vederci una cosa strana.
Servizi extra per Verbania, non a carico degli altri comuni ma solamente a carico del comune di Verbania.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
22/07/2017 - Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti
22/07/2017 - FDI AN: fusione con San Bernardino Verbano?
22/07/2017 - Villa Taranto visita e brunch
22/07/2017 - Botta e risposta PD - Brignone
22/07/2017 - BellaZia: Saganaki di Gamberi
Verbania - Cronaca
22/07/2017 - Movida piazza San Rocco: limitazioni al traffico
18/07/2017 - Motobenedizione - foto e video
18/07/2017 - Offerte di lavoro del 18/07/2017
17/07/2017 - Annullato concerto Emis Killa, spostato lo show di Antonio Ornano
16/07/2017 - Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo: il diario
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti