Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Spazio Bimbi

Spazio Bimbi: SOS compiti delle vacanze

Siamo al giro di boa delle vacanze estive e se bambini e ragazzi non hanno ancora iniziato i propri compiti, è giunto il momento di organizzarsi per non arrivare impreparati all'inizio della scuola
Verbania
Spazio Bimbi: SOS compiti delle vacanze
L'estate è periodo di riposo per tutti gli studenti, in cui dedicarsi ad attività all'aria aperta, a stringere nuove amicizie, al gioco e allo svago. Il dibattito sull'utilità dei compiti delle vacanze è in corso: genitori ed esperti si dividono tra chi pensa che sia necessario mantenere in allenamento le conoscenze apprese durante l'anno scolastico e chi è convinto che le vacanze siano da destinarsi al riposo totale, e pertanto i compiti sarebbero solo una fonte di stress.

Per ora volenti o nolenti però bisogna fare i conti anche con i compiti delle vacanze, per questo è utile utilizzare alcuni accorgimenti per non doversi far carico di tutta la mole di lavoro negli ultimi giorni di vacanza.

* fare una lista di tutti i compiti da fare e organizzarli secondo un calendario: a volte visualizzare su un unico foglio tutti i compiti da fare e creare una specie di check-list può essere utile, soprattutto per i ragazzi che frequentano la scuola secondaria di primo e secondo grado, a cui sono stati assegnati compiti da professori diversi e a volte perdono d'occhio quanto lavoro è già stato fatto e quanto manca ancora per finire.

I genitori in questa fase dovrebbero avere il ruolo di guida per i propri figli, aiutandoli ad organizzarsi e a stilare un piano giornaliero.

* Prevedere un momento quotidiano da destinarsi ai compiti: può essere di 30 minuti o più, dal lunedì al venerdì. Non esiste un momento della giornata che sia più adatto, in quanto varia da studente a studente. Un'idea può essere quella di stabilire una fascia oraria con il proprio figlio e cercare di rispettarla quanto più possibile.

* Allontanare tutte le fonti di distrazione durante il tempo dei compiti: meglio tenersi alla larga da cellulari, internet, televisione, ma anche fratellini o altri elementi che possono compromettere la concentrazione

* Evitare di sostituirsi al proprio figlio nell'esecuzione dei compiti. Fare i compiti al posto loro oltre a toglierne il loro scopo finale, può minare la percezione che il bambino ha delle proprie capacità.

Un altro effetto collaterale può essere quello di passare la sensazione che non è necessario provare e impegnarsi nei propri dooveri. Nei momenti di maggior difficoltà il bambino potrebbe avere solo necessità di una
piccola guida per far riemergere ciò che è stato appreso durante l'anno.

Nonostante siamo ancora a Luglio, le settimane volano, soprattutto quando si tratta di quelle di vacanze. Seguire questi piccoli consigli pu essere la mossa vincente per affrontare i compiti in modo più sereno ed arrivare preparati all'apertura delle porte scolastiche.


Dott.ssa Francesca Calzaretta
Psicologa
La Girandola- Spazio Psicoeducativo
lagirandola.spe@outlook.it



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/07/2017 - Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania
24/07/2017 - Lega Nord su Commissione Urbanistica
24/07/2017 - Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale
24/07/2017 - Cinema sotto le stelle: "Forza Maggiore"
24/07/2017 - Luoghi d’arte e di fede concerto a S. Giuseppe
Verbania - Spazio Bimbi
23/07/2017 - Spazio Bimbi: La comprensione del testo
09/07/2017 - Spazio Bimbi: Videogiochi violenti e comportamenti aggressivi: esiste un legame?
25/06/2017 - Spazio Bimbi: Bambini e social network
11/06/2017 - Spazio Bimbi: Sviluppo dell’autostima nei bambini
28/05/2017 - Spazio Bimbi: Bambini plusdotati: risorse e rischi
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti