Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Macugnaga : Sport

Tour del Monte Rosa no-stop

L’inglese Lizzy Hawker, la “Wonder Woman“ degli Ultra Trail in alta quota, con all’attivo numerosi record, tra cui quello stabilito sul percorso Campo Base dell’Everest-Kathmandu (319 km in 62 ore), e per ben cinque volte dominatrice incontrastata dell’Ultra Trail del Monte Bianco, dopo due anni di assenza dalle lunghe distanze a causa di un infortunio, è ritornata sui sentieri dei monti ed ha subito stabilito un nuovo straordinario record sul percorso dell’Ultra Tour del Monte Rosa, 37 ore e dieci minuti.
Macugnaga
Tour del Monte Rosa no-stop
Partita da Grächen (Canton Wallis) alle ore 04.05 con un ritmo elevato ha percorso i 169 chilometri comprensivi di ben 11.700 metri di dislivello positivo, in 37 ore e 10 minuti arrivando a Grächen alle 17.15 del giorno dopo. Lizzy ha affrontato le prime diciassette ore di corsa ad un ritmo molto elevato, giungendo ad Alagna prima del previsto.

L’oscurità ha rallentato il suo passo. Problemi di visibilità (aveva solo un frontalino) e la notte nera, senza luna le hanno fatto ridurre sensibilmente il suo perfetto incedere. Maurizio Vittone Capo del Soccorso Alpino di Macugnaga e Luca Vittore, amico personale di Lizzy ed Organizzatore della tappa dell’Ultra Tour del Monte Rosa che il prossimo 2 settembre arriverà a Macugnaga, l’hanno seguita in diretta su Google grazie al Race Tracking che ne determinava la posizione.

L’hanno poi accolta al punto sosta stabilito all’Hotel Flora di Macugnaga. Lizzy Hawker è arrivata alle 06.00 e, dopo una pausa di trenta minuti, è ripartita alla volta del Passo del Moro, scollinando in territorio elvetico alle 09.30. Una picchiata su Mattmark, un veloce passaggio da Saas Fee e poi via lungo l’impegnativo tratto finale che l’ha riportata a Grächen dove è arrivata stanca, ma felice e sorridente.

Luca Vittore sottolinea l’impresa di Lizzy: «Sicuramente se ci fosse stata la Luna Piena della scorsa settimana, Lizzy non avrebbe sprecato così tante energie sul Passo del Turlo».

Maurizio Vittone, Capo del Soccorso Alpino di Macugnaga, rimarca: «Le ho chiesto se avesse dormito e lei mi ha detto che si era sdraiata tre volte solo perché le girava la testa».

Luca Vittore, dell’Organizzazione “Chez Felice” presenta così la figura di questa grande atleta inglese: «Conosco Lizzy da alcuni anni. È una persona semplice di grande carisma internazionale, basti pensare che lo scorso anno all’edizione zero dell’Ultra Tour del Monte Rosa, da lei studiato, progettato ed organizzato, ha portato 126 atleti/e da tutto il mondo a correre sui sentieri dei walser. Per la prima edizione, che si correrà nei giorni 1-2-3 settembre, Lizzy Hawker, Race Director, ha chiuso le iscrizioni con oltre trecento partecipanti. La metà faranno la gara, 116 chilometri e 8330 metri di dislivello positivo, a tappe: Cervinia-Gressoney la Trinité; Gressoney la Trinité-Macugnaga e Macugnaga-Grächen. Gli altri correranno senza pausa da Cervinia a Grächen, i primi taglieranno il traguardo entro le 16/17 ore».

Luca torna a parlare di Lizzy Hawker: «Non riesco a capire come faccia a correre così tanto e mangiare così poco: un paio di yogurt, fette biscottate, Nutella, il suo The Verde e Corn flex con latte, ma quando arriva a Macugnaga, un bicchiere di buon vino rosso io gliel’ho sempre fatto bere! Solitamente lei compie il percorso Macugnaga-Passo del Moro in un’ora e 10/15 minuti. È una grande atleta, intelligente e di poche parole; Ha quasi il timore di chiedere! Quest’anno ha già compiuto l’intero percorso più volte. All’inizio c’era molta neve, adesso la situazione è migliorata e l’intero tracciato è nelle migliori condizioni. A settembre sarà una bella sfida, ma prima Lizzy passerà ancora almeno due o tre volte a controllare che tutto sia in ordine».



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Macugnaga
16/10/2017 - Monte Rosa: zero gradi oltre i 4500 metri
12/10/2017 - Splendido autunno ai piedi del Rosa e seggiovie aperte
11/10/2017 - VanityFair mette Macugnaga e Vogogna nella Top Ten
08/10/2017 - Ghiacciaio Belvedere sul TG1: situazione grave
03/10/2017 - Caccia e polemiche
Macugnaga - Sport
24/09/2017 - Monterosa Est Himalayan Trail
10/09/2017 - Ultra Tour Monte Rosa: Vincono Tsang Siu Keung e Julia Boettger
05/09/2017 - Ultra Tour Monte Rosa
24/06/2017 - Tutto pronto per la Strà Grandamonterosa
22/06/2017 - Sci estivo al Moro
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti