Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Ex consiglieri chiedono confronto sul bilancio

Tornano a chiedere, al commissario Mazza, un incontro popolare, sul bilancio 2013 prima della sua approvazione, gli ex consiglieri del Comune di Verbania, Tambolla, Immovilli e Rastelli.
Verbania
Ex consiglieri chiedono confronto sul bilancio
Abbiamo atteso pazientemente che il Commissario Prefettizio Dott. Michele Mazza come richiesto in conferenza stampa, fornisse i dati del bilancio preventivo comunale del 2013 e li mettesse a disposizione della cittadinanza mediante assemblea pubblica.

Si richiedeva un confronto con i cittadini, con le forze politiche, economiche e sociali, vista l’importanza degli argomenti e delle strategie economiche in esso contenute, scelte che influenzeranno i destini di Verbania per i prossimi tre anni. Dopo le prossime elezioni non si potrà fare a meno di impostare i programmi sulla base dei nuovi dettami della finanza pubblica.

Una risposta a una richiesta formale, oltre che dovere istituzionale di colui che detiene un ruolo di rappresentante dello stato, è un dovere. Il documento programmatico del Comune non può essere sottratto alla discussione con chi la città la vive e ne contribuisce allo sviluppo.

E' bene ricordare che il commissariamento del Comune di Verbania non è avvenuto per dissesto finanziario o per presunte infiltrazioni mafiose, ma ben si da una scelta personale del ex sindaco Marco Zacchera di abbandonare la nave. Da una attenta lettura del bilancio troviamo che le spese non diminuiscono: 250.000 euro di fondo incentivi ai dirigenti, si mantengono le consulenze esterne per 70.000, si adoperano gli oneri di urbanizzazione per finanziare la spesa corrente, mentre si dovrebbe fare esattamente il contrario.

I ristorni dei frontalieri sono utilizzati in modo improprio, tutto per garantire privilegi e spese che oggi è d'obbligo eliminare. Si prevedono maggiori e nuove entrate dalla tassa rifiuti, ma si dimentica che proprio CONSER-VCO è in regime di commissariamento. Si mantengono alte le aliquote IMU sulle seconde case e attività commerciali, quando è possibile e necessario diminuirle.

La città di Verbania soffre una recessione economica sempre più grave. Forse non sarebbe opportuno utilizzare le risorse per migliorare la qualità di tutti i cittadini di Verbania? Siamo mortificati da questa situazione, che porterà Verbania all'impoverimento. Non vogliamo che questo accada nell'indifferenza più totale, ma convinti che possiamo tutti insieme cambiare lo stato delle cose, tornando a chiedere a gran voce un confronto popolare prima dell'approvazione del bilancio per il 2013.

Ex Consiglieri Comunali di Verbania
Michael Immovilli
Giorgio Rastelli
Antonio Tambolla



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/10/2017 - Carabinieri: controlli intensi nel weekend
17/10/2017 - Corsi: New sound – new life
17/10/2017 - Letture filosofiche "Timore e tremore"
17/10/2017 - Laboratorio teatrale
17/10/2017 - Giornata Mondiale della Menopausa
Verbania - Politica
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
11/10/2017 - Casa della Salute a Verbania
11/10/2017 - Lega Nord: De Magistris confermato segretario
07/10/2017 - Impianti Devero - San Domenico: una nota del Presidente Costa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti