Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Regione sblocca circa 4milioni al Vco

La Giunta della Regione Piemonte, ha deliberato ieri il superamento dei vincoli del patto di stabilità per Comuni e Province, liberando risorse per gli enti locali piemontesi pari a 75 milioni di euro, di cui 48,4 ai Comuni e 26,5 alle Province.
Verbania
Regione sblocca circa 4milioni al Vco
Per il territorio del Vco 2 milioni e 415 mila euro sono destinati a quindici Comuni, mentre 1 milione e 538 mila euro vanno alla Provincia del Vco.

“Considerando che da anni chiediamo allo Stato di eliminare gli investimenti per la messa in sicurezza dell'edilizia scolastica dai vincoli del Patto di Stabilità e che nessuna risposta è arrivata ancora in tal senso, la Regione Piemonte ha deciso di intervenire su questo fronte autonomamente”: così l’assessore all’Istruzione della Regione Piemonte, Alberto Cirio, commenta il via libera dato questa mattina dalla Giunta alle spese degli enti locali piemontesi per la sicurezza scolastica, bloccate fino a oggi dai vincoli del Patto di stabilità.

I Comuni e le somme spettanti nel Vco:
1. Arizzano 10.000
2. Baveno 242.000
3. Crodo 115.000
4. Gravellona Toce 77.000
5. Masera 16.000
6. Montecrestese 236.000
7. Omegna 354.000
8. Ornavasso 69.000
9. Pallanzeno 6.000
10. Pieve Vergonte 88.000
11. Premosello-Chiovenda 96.000
12. Santa Maria Maggiore 44.000
13. Verbania 876.000
14. Villadossola 149.000
15. Vogogna 37.000

Attraverso la cosiddetta "regionalizzazione del Patto di stabilità" (con cui la Regione Piemonte permette ai propri enti locali di sforare, trasferendo ai Comuni e alle Province che ne fanno richiesta la facoltà di spendere le risorse non spese dalla Regione) ieri la Giunta piemontese ha di fatto sbloccato sul proprio territorio il 100% delle spese riguardanti l'edilizia scolastica (più precisamente il 100% delle risorse immediatamente spendibili, perché la regionalizzazione del Patto prevede che le spese autorizzate vengano saldate entro il 31 dicembre).

“La Regione Piemonte – continua l’assessore Cirio – ha praticamente destinato metà delle risorse disponibili in questo riparto alla messa in sicurezza delle proprie scuole: più di 35 milioni di euro sui 77 totali. Per un semplice motivo che non mi stancherò mai di ripetere: ogni genitore ha diritto di sapere i propri figli al sicuro quando si trovano a scuola e questa per noi è una priorità. Ci auguriamo che il Governo scelga di fare altrettanto”.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Incontri eco-logici 2017
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - La Via Francigena
Verbania - Politica
23/03/2017 - Lega Nord su progetto Interconnector
21/03/2017 - Provincia per il Territorio: "dimissioni di massa"
21/03/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti