Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

"Bike Sharing" primi segni di degrado?

Riceviamo da un lettore del blog alcune foto per segnalare i primi segni di degrado di alcune biciclette del servizio Bike Sharing cittadino.
Verbania
"Bike Sharing" primi segni di degrado?
Il lettore nelle foto evidenzia alcuni particolari fondamentali delle biciclette del servizio "Bike Sharing", inaugurato ufficialmente il 25 aprile 2015, che già mostrano uno stato di arrugginimento avanzato e di usura. La domanda è, visto il posizionamento all'aperto, se è prevista una manutenzione a fine stagione turistica?
Immagine 1
Immagine 2
Immagine 3



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Moni Curiosità
Moni
3 Ottobre 2016 - 11:35
 
Una domanda: ma qualcuno di voi le ha viste in movimento?
Abito a Intra lavoro a Pallanza e non ho mai visto in giro una bicicletta, considerando poi che bisogna riportarle dove vengono prese (!!!!), se anche mi fosse venuto in mente un giorno di provare non avrei potuto prendere la bici davanti all'imbarcadero di Intra e lasciarla davanti a quello di Pallanza!!! Mah!!!!
Vedi il profilo di gennaro scognamiglio Mah
gennaro scognamiglio
3 Ottobre 2016 - 12:17
 
Bike sharing iniziativa costosa e totalmente inutile dato che nessuno ne fa uso......
Vedi il profilo di ermes olandesi a tutti i costi
ermes
3 Ottobre 2016 - 12:53
 
Buongiorno, alcuni giorni della settimana vado a correre e spesso passo vicino agli stalli delle bici comunali ed osservo che son sempre li inutilizzate a prendere acqua e sole ( vedi stallo di villa Taranto).Ora io no credo di essere un inteliggentone ma so di per certo che la prima cosa che mi hanno insegnato da bambino e' :" non lsciare la bici alle intemperie perche si arrugginisce". mi piacerebbe conoscere il nome di chi ha pensato una cosa simile senza valutare la cosa piu ovvia di questo mondo ed i numeri di utilizzo delle stesse dopo piu di un anno di iniziativa.Gradirei una risposta dal diretto interessato cosi almeno conosciamo lo sveglione a cui richiedere i danni.
Vedi il profilo di Claudio proposta
Claudio
3 Ottobre 2016 - 20:08
 
quando partì il progetto lanciai la proposta della copertura (vedi foto), ma senza risultato; ma d'altronde il c..o conosce ragioni che la ragione non conosce
Vedi il profilo di livio giusto
livio
4 Ottobre 2016 - 09:03
 
Cominciamo con il dire che i locali sono già provvisti di proprie biciclette e quindi il noleggio per loro è aut,per i turisti, soprattutto quelli abituati all'uso della bici, qui, in assenza di ciclabili e la pericolosità delle nostra strade, non ne sono invogliati, ne parlavo appunto qualche giorno fa in Pzza San Vittore con due olandesi che avevano noleggiato le bici..
..sulla manutenzione ha ragione il cittadino,in fin dei conti sono sempre soldi nostri e una pensilina di protezione sarebbe il minimo, cosi come sarebbe "normale" ritirarle durante il periodo invernale



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
29/03/2017 - Manutenzione: risposte tempestive da parte del comune di Verbania
29/03/2017 - Fratelli D'Italia su piazza Città Gemellate
29/03/2017 - Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce
29/03/2017 - Spadone: SS34, SS33, basta!
29/03/2017 - “L’acqua è di tutti, non mangiamone troppa”
Verbania - Cronaca
28/03/2017 - Uova di Pasqua Solidali
28/03/2017 - Messa delle Forza dell'Ordine
28/03/2017 - Offerte di lavoro del 27/03/2017
27/03/2017 - Proseguono i lavori per la bonifica della discarica a Cavandone
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti