Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Presentazione della campagna “COTA A CASA”

Riproposizione dell'evento organizzato dalla sede PD di Verbania
Verbania
Presentazione della campagna “COTA A CASA”
Venerdì 25 ottobre, alle ore 14.00, presso la sede PD di Verbania in via Roma 24, conferenza stampa di presentazione della campagna di comunicazione e di mobilitazione #COTAACASA, promossa dal Partito Democratico del Piemonte e dal Gruppo regionale PD.

Partecipano il Capogruppo in Regione Aldo RESCHIGNA e Antonella TRAPANI segretario provinciale PD.

L'evento, precedentemente organizzato lo scorso venerdì non si è potuto tenere a causa di un problema occorso a Reschigna



6 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di catamar pd a casa
catamar
19 Ottobre 2013 - 02:08
 
comunisti a casa avete rovinato il tessuto economico del vco insieme ai sindacati......ritiratevi
Vedi il profilo di emanuele cota a casa
emanuele
19 Ottobre 2013 - 08:45
 
perche a casa? Prima di lui chi cera???aveva fatto solo debiti enulla altro in piu Bugiarda per coprire i debiti ne faceva altri.questo e il risultato .e ora di finirla e chi non fa le cose chiare e oneste a casa senza nessun diritto aquisito.
Vedi il profilo di emanuele cota a casa
emanuele
19 Ottobre 2013 - 08:51
 
Signori del PD.ossia 60% comunisti.nel cusio quante ditte o fabbriche sono rimaste? quasi tutte sono scappate o anno venduto non vi siete chiesto il PERCHE???? quanti anno chiuso non vi domandate perche???
Vedi il profilo di RICCARDO cota a casa
RICCARDO
19 Ottobre 2013 - 09:00
 
PERCHE a casa.il PD cosa a fatto .con ROSI BINDI solo debiti e cattivi servizi. ma vi rendete conto di quanti debiti avete fatto?quanti pensionati avete rovinato con 500 euro cosa devono mangiare sempre pane e acqua...voi pero con le vostre pensioni sempre caviale VERGOGNATEVI.e ora di cambiare spazio ai volti nuovi e onesti.
Vedi il profilo di Vermeer Tutti, ma proprio tutti, a casa,,,,
Vermeer
19 Ottobre 2013 - 13:08
 
Io direi che i parlamentari dovrebbero andare tutti a casa. Ma poi con chi li sostituiremmo ? Questo è il secondo, ma più grave dilemma. Comunque voglio dire a Catamar questo : meno male che, nonostante tutto, ci siano i sindacati. Altrimenti a quest'ora ci sarebbe uno schiavismo incontrastato ed una probabile dittatura, simile a quella fascista, e che certo non ha fatto il bene della nostra patria. I sindacati hanno fatto errori, ma ancor di più gli imprenditori, i commercianti, i professionisti e gli artigiani, che hanno permesso a chiamata l'ingresso di un esercito di extracomunitari, con il lavoro nero o sottopagato, alimentando la disoccupazione dei nostri giovani italiani.
Vedi il profilo di RICCARDO sindacati
RICCARDO
20 Ottobre 2013 - 10:25
 
PURTROPPO ultimamente anche i sindacati anno sbagliato lasciando che le ditte tipo poste italiane che continuano ad assumere persone per pochi mesi e cambiando sempre le persone che assumono per avere agevolazioni dallo stato..e sono moltissime.poi
i tutte quelle che assumono a 4 ore al giorno e costringono chi ci lavora a vivere di rinuncie



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/03/2017 - The pic of the week - Riflessi
28/03/2017 - Altea Altiora sconfitta aTorino
27/03/2017 - LibriNews: "Riccardin dal ciuffo"
27/03/2017 - Proseguono i lavori per la bonifica della discarica a Cavandone
27/03/2017 - Interruzione dell'energia elettrica via Restellini
Verbania - Politica
26/03/2017 - Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti