Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Altea Altiora battuta a Romagnano

Serie C Regionale: Altea Altiora, nulla da fare a Romagnano, è assolo Pavic 3/0. Giovanili: in campo solo l’Under 14 in un match tutto tensione, a Novara sconfitto il S. Rocco 3/2. A riposo Under 16 e Under 18. Premiazioni Società di Comitato 2016: Altiora tra le premiate.
Verbania
Altea Altiora battuta a Romagnano
Esce sconfitta per 3/0 dal Palasport romagnanese di Via Pizzorno a Romagnano l’Altea Altiora che, per la prima volta in formazione tipo, non riesce a tener testa alla formazione di casa che si è rivelata superiore in ogni fondamentale.

Altea parte con Miani, Frattini, Traversi e Martinelli, Liera e Borghini con Fantacone libero. Subito in croce la ricezione verbanese che non permette a Miani di sviluppare gioco e per i ragazzi di Mainardi è facile prendere il largo. Verbania non incide ne’ al servizio ne’ in attacco, il Pavic va avanti 1-0.

Si cambia campo ma la musica è la stessa, troppa la fatica in ricezione, Traversi a suon di muri prova a tener la squadra sulle spalle, ma il G.S. Pavic in difesa è stratosferico, riesce a rigiocare molto e a trasformare in punto.
Purtroppo anche il terzo set vede i verbanesi soffrire in ricezione, fondamentale molto al di sotto della sufficienza, mentre il Pavic fa “il bello e il cattivo tempo a rete”. Il finale di set è tutto targato Bernabè, l’opposto sesiano infatti, dalla linea del servizio mette fine al match.

Verbania subisce la terza sconfitte in altrettante gare: “Sapevamo che bisognava soffrire, stiamo lavorando sodo per riassestare la formazione nuova, ci vuole pazienza”, il commento finale al match di coach Alberto Franzini.
Nelle altre partite di giornata tutti successi da tre punti per Volley Novara, Occimiano e Aosta rispettivamente su Santhià, Scurato Novara e Chieri, mentre la Pallavolo Torino passa 3/1 a Cuorgnè con l’Alto Canavese.
In classifica guidano a punteggio pieno Pallavolo Torino e Volley Novara, a + 2 sull’Occimiano; Altiora è nel drappello di coda a zero punti insieme a Chieri e Scurato Novara.

GIOVANILI, UNDER 14 ANCORA A PUNTI, AL QUINTO SET CADE IL S. ROCCO NOVARA DI CIPRIANO.
Per i deboli di cuore è stato un pomeriggio impegnativo quello andato in scena nella storica palestra della Media “Gaspare Pajetta” di Novara; per la terza di Prima Fase si affrontavano S. Rocco Novara e Pallavolo Altiora, in pratica un remix della Finale Territoriale 2015 di Verbania.
Allora vinse Verbania in un combattuto terzo set finale, sabato è stato il quinto set a dare ragione ai ragazzi di Calcaterra sui pari età novaresi transitati sulla sponda S. Rocco insieme al proprio coach Maurizio Cipriano.
Dopo 40’ il parziale di 2/0 (20,15) per i novaresi lasciava poche chance a Calderara e C., poi una serie di concause (un paio di cambi dei novaresi, l’ingresso di Aouragh e Castellani tra gli Altiora boys) ha rimesso in carreggiata Verbania, che ha chiuso il set alla prima occasione (25/23), gestendo il quarto con relativa tranquillità (25/20) per poi piazzare l’allungo decisivo nel quinto (15/7) in particolar modo già al cambio campo (8/1 per Verbania).
Ottimo l’arbitraggio del novarese Albino Turcich, ex atleta di ottimo livello in diverse formazioni novaresi di serie B.
In classifica di girone Biella a quota 8 precede S. Rocco (7) e Verbania (6), mentre sono più staccate a quota 3 Romagnano e Varallo Sesia e incredibilmente a quota 0 il Volley Novara.

VENERDI’ 26 OTTOBRE, SERATA DI PREMIAZIONI A NOVARA, ALTIORA PRESENTE !
Serata di gala per il Comitato Novara e Vco della Federvolley con le tradizionali consegne dei riconoscimenti stagionali ai club.
Per il sodalizio verbanese era presente alle premiazioni il presidente Fabio Scarpati.
Nel femminile è stato decisamente l’Agil a farla da padrona con ben 2 successi nei Campionati Territoriali (Under 18 e Under 16) seguita dal S. Giacomo Novara con un successo (Under 12).
Nel maschile appena dopo il Volley Novara a segno nell’ Under 14 e nell’Under 12, ecco Altiora con il titolo dell’Under 13 nella finale organizzata a Verbania.
Premi individuali sono poi andati all’arbitro Giorgio Drosi, promosso al ruolo regionale D e all’appassionato dirigente del Volley Bellinzago, Ugo Bovio, per la lunga ed appassionata promozione della pallavolo giovanile nel club biancogialloblu.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
04/12/2016 - Spazio Bimbi: Il Circle-time: che cos’è e perché è utile a scuola
03/12/2016 - Vega Occhiali Rosaltiora arriva Volley Parella
03/12/2016 - Sconfitta per il Verbania
03/12/2016 - Minivolley Cup 2017
03/12/2016 - Ferrari contro variazione del Piano Regolatore
Verbania - Sport
02/12/2016 - Altea Altiora a Moncalieri per volare
28/11/2016 - Altea Altiora altra vittoria
26/11/2016 - Minivolley per tutto il Piemonte Orientale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti