Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Dura replica dell'assessore provinciale Francomaria Franzia ad Aldo Reschigna

"Sono stupito per le dichiarazioni rilasciate oggi da Reschigna a proposito del porto di Intra e dei fondi del PTI da dirottare sulla sua ricostruzione"
Verbania
Dura replica dell'assessore provinciale Francomaria Franzia ad Aldo Reschigna
La proposta avviene senza alcun confronto con il territorio, a cominciare dalla Provincia e dai Sindaci – alcuni del suo partito, come quello di Cossogno – interessati dai progetti del PTI.

Il PTI è un piano territoriale per realizzare infrastrutture strategiche per tutta la provincia, anche a vantaggio dei privati. È il caso delle piste ciclabili che, si badi bene, non sono solo la Fondotoce-Suna, ma anche i percorsi dell’Ossola lungo l’asta del Toce. Le piste ciclopedonali servono per il turismo e il commercio; per portare in città – per esempio – i turisti che soggiornano nei campeggi di Fondotoce o che da Fondotoce potrebbero risalire l’Ossola.

Il PTI è anche un piano già finanziato che potrebbe essere “cantierato” a breve. È impensabile cambiarlo in corsa senza sapere nemmeno come. Quanto costerà rifare il porto? Basterà quel finanziamento? Quanto tempo ci vorrà per spendere i soldi? Gli altri progetti del PTI che fine faranno? Gli interrogativi tecnico-politici non mancano ed è strano che un amministratore di esperienza come Reschigna, sindaco per dodici anni di Verbania, non li consideri.

È giusto pensare alla ricostruzione, ma prima bisogna appurare le cause dell’affondamento, le eventuali responsabilità e ragionare seriamente sul perché, dopo Cannobio, anche il porto d Verbania è finito distrutto. La demagogia non serve a nulla, e nemmeno mettere il carro davanti ai buoi.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di armand du plessis bici,barche ed imbarcate....
armand du plessis
4 Novembre 2013 - 15:17
 
beh,
la "proposta Reschigna" meriterebbe maggiore attenzione.
Le piste ciclabili sono senza dubbio, elementi importanti anche per rafforzare l'offerta turistica del territorio, ma, di certo, non paragonabili alla rilevanza di un porto turistico delle dimensioni di quello di Verbania.
La proposta di dirottare i fondi faas dalla destinazione originaria, non credo sia stata fatta da Reschigna in quanto questi non valuti l'importanza delle piste ciclabile ma perchè, ben difficilmente ,in un prossimo futuro si avranno a disposizioni i fondi necessari per ricoscruire il porto turistico, elemento fondamentale ed imprescindibile per le politiche turistiche non solo di Verbania.
I responsabili della distruzione del porto? Lo dirà la magistratura, forse, tra una decina di anni.
E nel frattempo che si fa?
Reschigna, una proposta, si pur criticabile l'ha fatta. E gli altri?
Noto inoltre con piacere che, oggi, molti esponenti del centrodestra si stracciano le vesti per le piste ciclabili. Tutto bene.
Ma, son forse gli stessi soggetti che, quando una dozzina di anni fa, il Sindaco Reschigna costruiva le piste ciclabili si opponevano fieramente e risolutamente dicendo che ammazzavano il turismo ed il commercio, come nel caso di via Vittorio Veneto?
evvai con le strambate....



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
29/05/2017 - Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile
29/05/2017 - M5S su incompatibilità in Consiglio
29/05/2017 - LegalNews: Assegno divorzile e rifiuto di un lavoro da parte dell’ex-coniuge
28/05/2017 - Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
Verbania - Politica
28/05/2017 - FdI AN su votazione CdA Muller
28/05/2017 - L'Italia che non si vede: rassegna di cinema alla Maratonda
27/05/2017 - Di Gregorio: "Novità per il Forno crematorio di Verbania"
27/05/2017 - Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti