Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Mensa scolastica: l'Amministrazione precisa

Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'Amministrazione Comunale in merito alla questione mensa scolastica dopo la nota stampa del M5Stelle di Verbania.
Verbania
Mensa scolastica: l'Amministrazione precisa
Da molti anni il Comune di Verbania si sta impegnando per garantire il valore del servizio della mensa scolastica.
Le scelte fatte sono sempre state improntate a garantire la qualità dal punto di vista della scelta degli alimenti, che privilegia ove possibile il biologico e la stagionalità, e la varietà delle proposte.

Le procedure per l'affidamento della gestione della mensa conseguentemente non sono mai state predisposte per garantire un mero risparmio sui costi sostenuti dal comune ma per continuare a garantirne la qualità e a fare del momento del pasto un elemento fondante delle attività formative scolastiche. Il percorso di educazione avviato a scuola si completa e integra con le abitudini familiari.

A questo proposito all'inizio dell'anno scolastico è stato distribuito a tutte le famiglie il calendario-menù per permettere ai genitori di conoscere dettagliatamente in anticipo il pranzo che sarà consumato ogni giorno dai propri bambini. Diventa quindi importante il coinvolgimento dei genitori, sia dal punto di vista formale, tramite la commissione mensa, che da quello delle scelte quotidiane.
Non è vero che la commissione mensa si riunisce per segnalazioni isolate, ma piuttosto si è riunita su proposta dell'amministrazione per condividere assieme alcune scelte generali legate alla somministrazione dell'acqua, e per illustrare cambio di soggetto gestore.

La pratica di convocare riunioni periodiche, prevista dal regolamento, è andata nel tempo scemando per le difficoltà di ottenere una partecipazione adeguata da parte dei genitori, che a tutt'oggi ad esempio non hanno ancora individuato i loro rappresentanti per quest'anno scolastico.

La relazione degli uffici del comune con i soggetti preposti alla somministrazione e al controllo cibo è comunque quotidiana e ben organizzata. La sorveglianza sulla sicurezza alimentare è affidata ad una società specializzata che effettua sia ispezioni sulla qualità delle derrate che analisi sul prodotto finale.

Ci troviamo di fronte ad una realtà che è al centro dell'offerta del comune per le famiglie, e che da tempo sta affrontando il tema degli scarti alimentari e della sostenibilità.

Certamente è importante ottenere un maggiore coinvolgimento delle famiglie su questi temi, sfruttando in modo adeguato le possibilità offerte del regolamento comunale. Come tutti gli anni organizzeremo un evento di presentazione delle cucine comunali aperto a tutte le famiglie, per presentare e assaggiare dal vero le ricette proposte durante l'orario scolastico.

L'evento avrà luogo martedì 22 novembre alle ore 18,00 presso la cucina comunale centralizzata in Corso Cairoli n. 85; altre iniziative saranno avviate per la formazione dei docenti.

Il tema e' per noi rilevante e quindi accogliamo certamente le proposte che possano garantire una maggiore condivisione e conoscenza da parte le famiglie e dei docenti, ma ci sentiamo di rassicurare circa l'organizzazione e l'efficacia del lavoro sin qui svolto.

Monica Abbiati, assessore all'istruzione
L'Amministrazione Comunale



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Toni Provare a sorpresa
Toni
10 Novembre 2016 - 16:58
 
Buona sera ,per l argomento tutte parole molto belle però io diffiderei dagli "assaggi" del 22 novembre,a titolo di controllo preferirei che un assessore o il sindaco o chi per loro facesse un assaggio a sorpresa di tanto in tanto nelle varie mense così da testare le temperature e qualità dei cibi dei bambini.benche mia figlia sia soddisfatta della mensa a me da particolarmente fastidio vedere gli addetti che aspettano il cibo e quelli che lo portano con la sigaretta in mano!!!!
Vedi il profilo di piero boss tutto ok tranne
piero boss
15 Novembre 2016 - 12:47
 
La mensa ha una buona qualità , solo attenzione al pesce, spesso mio figlio dice che ha un cattivo odore, ma per il resto mangia tutto volentieri.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
05/12/2016 - 41 borse di mobilità all'estero
05/12/2016 - Minivolley Cup 2017: 70 mini atleti a Suna
05/12/2016 - Vega Occhiali Rosaltiora bel 3-0
05/12/2016 - Convegno culturale Ordine di San Giovanni Italia
05/12/2016 - Metti una sera al cinema - Segreti di famiglia
Verbania - Politica
04/12/2016 - "Vogliamo una Verbania che cresca"
03/12/2016 - Ferrari contro variazione del Piano Regolatore
02/12/2016 - "Consigli comunali bloccati"
02/12/2016 - Minoranza e convocazione Consiglio Comunale
30/11/2016 - Conser VCO - Area Mergozzo - Quale futuro?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti