Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta a Gaglianico

Arriva la prima sconfitta da zero punti per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora che ha perso 3-0 in casa della Gilber Gaglianico. Le biellesi si sono imposte in un match che la squadra verbanese ha giocato non nella maniera migliore, recitando in maniera positiva solo nel primo set, perso in extremis.
Fuori Provincia
Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta a Gaglianico
Ad attenuante va segnalata una doppia defezione nel reparto dei centrali con l’assenza di Pamela Ferrari e di Emily Velsanto nonché con l’assenza della schiacciatrice Emma Saglio Trombone. Cova parte con Valentina Boschi in regia con Annalisa Cottini opposta, bande sono Sonia Cottini e Francesca Magliocco, al centro con Alessia Belardinelli esordio per Francesca Petronini, atleta non udente che gioca con un apparecchio acustico e facente parte della nazionale sordi. Libero Samira Ait.

In panchina anche la giovane Under 16 Francesca Palumbo e la altrettanto giovane centrale Sara Mercurio. Nel primo set le verbanesi si trovano addirittura in vantaggio anche se non si è di fronte ad una prestazione come quella della settimana prima. Nel finale le verbanesi sprecano e vanificano un vantaggio sul 20-23 e perdono 25-23.

Da segnalare nel finale di set il cambio degli opposti con Marta Ossola in campo per Annalisa Cottini e della regia con Cecilia Gallucci per Boschi. Qualche attimo di riposo per Magliocco, rilevata da Federica Maggetto.

Nel secondo set Verbania inizia a soffrire di più ed a tirare i remi in barca attendendo poi un calo avversario che però non è arrivato, il tecnico lacuale prova a inserire nuovamente Annalisa Cottini, cambia i liberi con Giulia di Maio per Ait e ruota nuovamente le registe, poco da fare: 25-19 e 25-17 per Gaglianico che si prende tre punti.

“Questa partita mi ha ricordato la dinamica della gara giocata ad Arona – spiega coach Andrea Cova - il primo set pur vanificando un vantaggio nel finale lo abbiamo ben interpretato ma nei restanti parziali la squadra avversaria ha picchiato duro e noi invece ci siamo seduti attendendo un calo delle avversarie che invece hanno voluto la vittoria a tutti costi, esattamente come successo contro Arona. Siamo in questi casi alle prese con questo problema di approccio caratteriale che ci frena e non ci permette di giocare bene con squadre che sono assolutamente alla nostra portate e che noi con questo atteggiamento facciamo diventare superiori a noi”.

Gilber Gaglianico – Vega Occhiali Rosaltiora 3-0 (25-23, 25-19, 25-17)
Vega Occhiali Rosaltiora: Boschi, Gallucci, Cottini A., Ossola, Cottini S, Magliocco, Palumbo ne, Maggetto, Belardinelli, Petronini, Mercurio ne, Ait (L), di Maio.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
01/12/2016 - MilanoInside: La Corte delle meraviglie
29/11/2016 - Arona Active: 5 bronzi
28/11/2016 - Vega Occhiali Rosaltiora vittoria a Pont S. Martin
27/11/2016 - Bianconi Finstral VCO vince sul campo di Bra
27/11/2016 - Brutta botta per il Verbania
Fuori Provincia - Sport
27/11/2016 - Paffoni sconfitta a Firenze
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti