Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Boxe Verbania: "Staff rinnovato, record d'iscritti, ma mancano strutture"

In una nota l'Asd Boxe Verbania, parla con orgoglio dei risultati tecnici raggiunti, e della partecipazione di atleti al progetto, ma dimostra preoccupazione per i limiti delle infrastrutture a disposizione.
Verbania
Boxe Verbania: "Staff rinnovato, record d'iscritti, ma mancano strutture"
Nella palestra al civico 104 di viale Azari si percepisce il ritmo dei colpi che fanno oscillare i sacchi e il respiro di tanti ragazzi concentrati nel loro allenamento. Sacrificio, umiltà, rispetto, uguaglianza, fratellanza e determinazione sono alcuni dei valori che s’impara a conoscere varcando la porta d’ingresso della sede della Boxe Verbania.

Sono qualità e virtù su cui si erge una delle società di pugilato più longeve d’Italia, riconosciuta dal Coni a livello nazionale.

“È in corso d’opera un progetto sociale e sportivo importante, vogliamo sensibilizzare la collettività affinché le persone comprendano il potenziale e il contributo che il pugilato può arrecare all’individuo – spiega il Tecnico Sportivo Andrea Canova –. Con famiglie e istituzioni vogliamo partecipare in modo attivo alla crescita sportiva e personale dei ragazzi, dar vita ai loro sogni, dare il giusto risalto al pugilato sul territorio per sdoganare una volta per tutte i preconcetti che si porta appresso”.

Alla Boxe Verbania s’è insediato un nuovo team di istruttori altamente qualificati, che punta sull’aspetto tecnico ma anche sul fattore umano. Ha raccolto l’eredità del maestro Matteo Del Grosso, scomparso di recente e al quale “andrà per sempre la nostra infinita gratitudine”. Sulle sue orme oggi lavorano i suoi allievi: il maestro Andrea Zucco e i tecnici Andrea Canova, Giuseppe Castellano, Riccardo Lo Nigro e Alessandro Mangino. Ai loro ordini la palestra pullula come mai prima di tantissimi ragazzi e ragazze che nel 2017 esordiranno sul ring.

Purtroppo però gli spazi – gentilmente concessi dal Comune – e le risorse a disposizione non bastano per soddisfare le esigenze. A ogni allenamento si devono concentrare tante persone in poche decine di metri quadrati ed è impossibile accogliere nuovi ragazzi, che pure sono interessati.

Ecco perché società e staff tecnico lancia un appello: “Stiamo lavorando concretamente per un programma olimpico e per dare la possibilità ai nostri atleti di fare nel futuro il professionismo con i colori della Boxe Verbania, ma senza un aiuto delle istituzioni tutto questo resterà un sogno e mai realtà. Diamo valore alla formazione e ai valori assoluti di questo magico sport”.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
05/12/2016 - 41 borse di mobilità all'estero
05/12/2016 - Minivolley Cup 2017: 70 mini atleti a Suna
05/12/2016 - Vega Occhiali Rosaltiora bel 3-0
05/12/2016 - Convegno culturale Ordine di San Giovanni Italia
05/12/2016 - Metti una sera al cinema - Segreti di famiglia
Verbania - Sport
03/12/2016 - Vega Occhiali Rosaltiora arriva Volley Parella
03/12/2016 - Sconfitta per il Verbania
02/12/2016 - Altea Altiora a Moncalieri per volare
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti