Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Pensioni rubate: difesa dei sindacati

Dichiarazione dei sindacati sulle pensioni sottratte dal funzionario INPS di Gravellona Toce.
Verbania
Pensioni rubate: difesa dei sindacati
Purtroppo non disponiamo di un contatto diretto con le RSU della sede di Gravellona Toce dell'INPS, quindi riportiamo un commento che abbiamo trovato in rete, rispetto al dirottamento delle pensioni su un conto personale, da parte di un dipendente INPS

"L'episodio - si legge - non può gettare ombre e screditare il lavoro quotidianamente svolto dai dipendenti della Sede. Nella consapevolezza della rilevanza e delicatezza della vicenda vogliamo sottolineare l’importanza che all’interno della Sede Inps del Vco si possa continuare a svolgere con serenità il proprio impegno professionale".


Se ci fosse un rappresentante RSU che ci legge, saremmo interessati a ripubblicare l'intero comunicato stampa che al momento non abbiamo ricevuto.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/06/2018 - Nozze d'oro e d'argento con la musica
23/06/2018 - Patto sicurezza Prefettura per videosorveglianza
23/06/2018 - Natural Family
23/06/2018 - BellaZia: L'Insalata di Pasta
22/06/2018 - Estate a Villa Olimpia
Verbania - Cronaca
19/06/2018 - Offerte di lavoro del 19/06/2018
18/06/2018 - I Quattrogatti donano 2000€
17/06/2018 - Frana in Val Vigezzo: proseguono i lavori sulla statale
17/06/2018 - Comitato Amici Pendolari puntualità Miano - Domodossola
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti