Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Aiuole, cani e cartelli

Nell'ultima settimana sono state molte le polemiche sui social per il cartello apparso in piazza Cavour che vietava il passaggio dei cani o così sembrava in un primo momento.
Verbania
Aiuole, cani e cartelli
L'Amministrazione in un primo momento aveva chiarito che il cartello di divieto era limitato, per motivi d igiene, alla nuova aiuola con panchine posata dove c'era l'edicola, e il cartello spostato nei pressi dell'area verde.

In questi ultimi giorni il cartello è cambiato nuovamente, e posto nel piccolo parchetto con l'indicazione che il divieto vale solo per l'aiuola.
Immagine 1



12 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Ma sono il...
Hans Axel Von Fersen
21 Dicembre 2016 - 18:31
 
...solo a pensare che ci siano persone che hanno seri problemi?
Vedi il profilo di Elisa Vergogna!!!
Elisa
21 Dicembre 2016 - 19:15
 
Il primo problema serio è un'amministrazione comunale assente, che si preoccupa delle deiezioni canine quando Verbania ovunque è paragonabile ad un cesso pubblico per quanto è sporca e degradata..
Vedi il profilo di robi 1Re: Vergogna!!!
robi
22 Dicembre 2016 - 07:40
 
Ciao Elisa
È vero quello che dici. Ma non credo dipenda dall'amministrazione. È la maleducazione dei proprietari che considerano i loro cani meglio delle persone. Una sorta di follia collettiva che sta portando a profonde distorsioni e tensioni sociali. Vedasi i cani nei luoghi pubblici e nei condomini. L'amore per gli animali ora è sostituito da insano e pericoloso comportamento da parte di immaturi e sconsiderati padroni. E le conseguenze sono quelle che vediamo...
Vedi il profilo di Max Lavecchia 2cani..
Max Lavecchia
22 Dicembre 2016 - 09:22
 
Le cag..te dei cani hanno veramente stancato, bisogna camminare con gli occhi bassi perchè ogni marciapiede ne è pieno.
D'altronde il cane oggi è una moda, che pero' implica anche dei doveri che pare molti non rispettino.
Proporrei di instituire una tassa di 200 euro l'anno per ogni proprietario di cane, necessari per la pulizia e il lavaggio marciapiedi.
Accecati dai vari diritti degli animali ci si sta dimenticando del diritto di poter portare al parco il proprio figlio senza il rischio per la salute di imbrattarsi di escrementi degli amati ed osannati cani.
Vedi il profilo di livio 1basta!
livio
22 Dicembre 2016 - 09:54
 
fin dall'infanzia mi hanno insegnato che le aiuole non si calpestano figuriamoci passeggiarci sopra con un cane al guinzaglio, cosa che succede giornalmente sul lungo lago con relativi "ricordini" idem nelle aiuole dietro la Chiesa di San Vittore dove giocano i bambini....qui non è questione di cartelli ma di educazione civica, sono arcistufo delle solite menate inconcludenti..qui da noi è uno schifo, cosa che non riscontro in altre località quindi reprimere duramente e telecamere ovunque anche a costo di vedermi aumentare le tasse di scopo
Vedi il profilo di Massimiliano Gabriele Ca...te di "cani" (...???...)
Massimiliano Gabriele
22 Dicembre 2016 - 10:45
 
Ma...siamo poi sicuri che, siano proprio solo CA..TE di cane?
Talvolta ci si imbatte in certi "Menhir" che, date le dimensioni, a tutto possono far pensare all'infuori che a..."deiezioni animali"...a 4 zampe!
Siam PROPRIO!, ma PROPRIO SICURI!...,che, a lasciare questi bei "cadeaux"...,non ci si metta anche qualche "buon cittadino" (...o..."pseudo tale"...)... a 2 "ZAMPE"?,visto lo schifo "PSEUDO umano" che circola per Verbania???
Dai...:cerchiamo di "vedere" le cose come effettivamente stanno!
E' owio che, ci sono soggetti che, con certi atteggiamenti, ESAGERANO nei confronti degli AMICI animali (come quelli che conciano le povere bestiole in autentici clown conciandoli vergognosamente da "UMANI" -???-, oppure esistono anche i "fenomeni" che, ovviamente per far espletare i bisogni corporali dei loro "cari amichetti"..., attendono il calar del sole e le prime ombre profonde per scendere dalle proprie abitazioni, far "FARE"...davanti alle porte delle proprietà altrui... e... "lasciare la sorpresa"...andandosene poi indisturbatamente come se nulla fosse...)ma va anche detto che,
per contro esistono anche "proprietari" che dimostrano di avere + sale in zucca di tanti altri, e che comunque, per il malcostume dei troppi, ci van di mezzo pure loro.
Comunque, al "livello" di schifo e di degrado a cui siam giunti, posso senz'alcun ombra di dubbio e in tutta serenità AFFERMARE, ORGOGLIOSAMENTE! che preferisco vedere un "quadrupede" entrare in un qualsiasi luogo pubblico...
piuttosto che certi "BIPEDI"!, SPORCHI "DENTRO" ( oltre che "FUORI"! ) benpensanti e insulsi!
E ricordiamo inoltre che esistono anche regole di buon comportamento nei confronti di coloro che frequentano giardini e parchi pubblici! (con prole o meno!):cari signori quando si vanno a fare merendine o spuntini ( ad ogni tipo di "TITOLO"), nelle zone suddette..., sareste anche gentilmente invitati a raccogliere e gettare (...visto che "il gesto"..., non provoca "paresi"!...)!!!,negli appositi cestini, le cartacce ( vedi cartoni di pizza, confezioni varie di dolcetti delle più disparate tipologie), o le famigerate LATTINE o BOTTIGLIE di BIRRA, o TETRAPACK... che invece mooolto spesso "SEMBRA" (???) dimentichiate di fare, lasciando bellamente in giro su panchine, a terra, o peggio!, nei prati delle aiuole!...
Meditate gente!
MEDITATE!
Vedi il profilo di Max Lavecchia 2basta
Max Lavecchia
22 Dicembre 2016 - 14:04
 
Si si, ne abbiamo fin sopra i capelli nel sentire dire "meglio i cani che certi umani", ecc....e altre baggianate pseudoanimaliste.
Fatto sta che le deiaezioni sono canine, e sono uno schifo.
Quindi chi è proprietario di cane paghi la tassa per la pulizia strade
Vedi il profilo di marco 2Re: basta
marco
22 Dicembre 2016 - 18:13
 
Ciao Max Lavecchia, concordo è ora di finirla con questa dittatura dei cani e dei gatti: viva i cinesi!!!!
Vedi il profilo di Massimiliano Gabriele "DEIAEZIONI" (???): queste SCONOSCIUTE!
Massimiliano Gabriele
22 Dicembre 2016 - 19:27
 
Per... PAR CONDICIO..., perché non facciamo che..., si MULTINO tutti coloro che vengono "sorpresi" a comportarsi da INCIVILI???:
dai padroni di cani..., ai genitori di "figlioli" ( talmente tanto "beneducati" ) che "pascolando" per i pubblici giardini..., lasciano traccia della loro insulsa esistenza...OVUNQUE!
Tutti!, indistintamente!
Buon Natale!
Vedi il profilo di Max Lavecchia ma che cosa c'entra
Max Lavecchia
23 Dicembre 2016 - 08:37
 
Ma che cosa c'entra la par condicio ??? Si riesce a rimanere concentrati sull'argomento o bisogna tirare in ballo qualche altra scusa ?
E' innegabile che con la moda del cane ovunque, col cappottino, col campanellino, ecc... le deiezioni siano aumentate enormemente sui marciapiedi, con rischio per la salute dei bambini per esempio ( nettamente piu' importante che un cane),
Quindi secondo me sarebbe opportuno tassare i proprietari di cani in modo da provvedere alla pulizia e lavaggio dei maricapiedi.
Vedi il profilo di robi Re: ma che cosa c'entra
robi
23 Dicembre 2016 - 17:20
 
Ciao Max Lavecchia
se ti candidi ti eleggo. Di qualunque partito tu sia.
Vedi il profilo di Massimiliano Gabriele "IGNAVI"...
Massimiliano Gabriele
23 Dicembre 2016 - 19:48
 
Così disse Virgilio... a Dante:"Non ragioniam di lor, ma guarda e passa!"...
la stessa cosa che faccio io...
A buon intenditor...



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
23/11/2017 - Libri natalizi per raccontare l’anzianità
23/11/2017 - “Adotta un Gatto Randagio”
23/11/2017 - Torna la Pista di Pattinaggio
22/11/2017 - In scadenza bando lavoro sgombero neve e spargisale
22/11/2017 - M5S: Comuni parte civile processo Veneto Banca
Verbania - Cronaca
22/11/2017 - Celebrata la Virgo Fidelis
21/11/2017 - Fials su esternalizzazione assistenza Muller
21/11/2017 - Marchionini incontra i vertici di Banca Intesa
21/11/2017 - Offerte di lavoro del 21/11/2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti