Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Politica

Emodinamica a Domodossola

La Regione Piemonte, in data 21 maggio 2012, ha ufficialmente autorizzato il Direttore Generale dell'ASL VCO ad avviare l'iter per la realizzazione del laboratorio di emodinamica presso l'ospedale S.Biagio di Domodossola.
Fuori Provincia
Emodinamica a Domodossola
La Giunta Cota, in deroga a tutti gli standard minimi previsti per questa tipologia di servizio, ha già invitato la direzione generale della nostra ASL, a procedere con tutte le azioni necessarie per l'adeguamento dei locali e l'acquisizione delle tecnologie finalizzate all'organizzazione del servizio di emodinamica, attraverso una gara ad evidenza pubblica.
Nonostante le difficoltà del momento si è deciso di dotare il territorio del VCO, difficile e prevalentemente montano, di un servizio salvavita indispensabile come emodinamica.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
18/01/2017 - Il CONI premia gli atleti del CVCI
16/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora torna la vittoria
14/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora trasferta a Romentino
12/01/2017 - MilanoInside: Expo Elettronica
09/01/2017 - Altea Altiora sconfitta al Pala Igor
Fuori Provincia - Politica
03/01/2017 - Torna il Bonus Pendolari
29/12/2016 - 2milioni per ciclabilità e turismo montano
29/12/2016 - Banda Ultra Larga: incontri ANCI-UNCEM-Regione
27/12/2016 - Ex Prefetto del VCO Commissario antiracket
20/12/2016 - Legge di bilancio 2017: le novità per le aree montane
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti