Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

PdcI: Parachini riutilizza nostre idee

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito dei Comunisti Italiani, i quali rivendicano come propria e bocciata dall'ex maggiornaza, il recente auspicio di Marco Parachini di un lungolago di Pallanza pedonale.
Verbania
PdcI: Parachini riutilizza nostre idee
Leggiamo della proposta lancio della candidatura di Parachini sulla chiusura del lungolago di Pallanza.

Ci piace vedere che dopo quasi 4 anni il Centrodestra ha cambiato idea e ora concorda con la proposta che il Gruppo Comunista aveva fatto con l'Ordine del Giorno discusso con Delibera N°44 del 31 marzo 2010 che si allega a testimonianza delle posizioni di chiusura che il Centrodestra aveva.

Tanto si doveva per chiarire che la proposta attuale del Centrodestra è mutuata da quanto noi Comunisti sostenuti da tutto il centrosinistra avevamo proposto.
Alla fine il Candidato Parachini copia i COMUNISTI. Meglio tardi che mai!

Per il Circolo di Verbania
Partito dei Comunisti Italiani
Vladimiro Di Gregorio



26 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di cittadino Kane infatti..
cittadino Kane
25 Novembre 2013 - 13:56
 
"ingiusto fece me contra me giusto"..e nella Commedia ingiusti furon entrambi.Questi "sacrifici" a spese dei cittadini per favorire un turismo della terza età viene proposta da entrambe le parti la cui unica visione politica si riduce grettamente a metter le mani sul risarcimento enichem.Idee ne avete 0,e ve le contendete pure.Ma pensate a chi qui ci vive,mica sempre ai turisti! Pallanza è stata lasciata morire da queste ideone assurde,a far di questa cittá una colonia stagionale di gitanti in economica.Siate seri!
Vedi il profilo di giovanni ramazzotti benissimo!
giovanni ramazzotti
25 Novembre 2013 - 14:00
 
allora, visto che siete tutti d'accordo perchè coalizzatevi col centro destra..... !
Vedi il profilo di Michael Immovilli Pallanza salotto della città
Michael Immovilli
25 Novembre 2013 - 14:53
 
Invito l'ex consigliere Di Gregorio ad andarsi a rileggere il programma elettorale per le amministrative 09/14 del centrodestra. Si legge che per Pallanza è (e rimane) intenzioen del centrodestra valorizzare il lungolago di Pallanza e Piazza Garibaldi, pedonalizzandone gli spazi, con un progetto di larghe intese e con allegato piano parcheggi e viabilità. Ero bambino ma mi ricordo quando l'allora assessore alla viabilità Parachini "con un colpo di genio" o meglio da "illuminato" propose la chiusura al traffico di Piazza Ranzoni. Allora ci furono gli scettici e i contrari. Oggi si sono visti gli ottimi risultati. Peccato che da li in avanti (in ordine) i Sindaci Reschigna (12 anni di mandato) (Zanotti 5) = 17 anni del nulla, in merito a questi "temi". Guarda il caso i Comunisti dove erano ? ad occupare poltrone !!!. Ah dimenticavo se Zacchera non fosse scappato dal Palazzo la pedonalizzazione di Pallanza sarebbe già iniziata, Parachini aveva una larga maggioranza in consiglio che lo sosteneva sui temi "di grande caratura" per Verbania. Lasciamo governare chi ha delle grandi doti che madre natura gli ha dato. I piccoli sindaci fanno piccoli risultati, e intanto Veerbania e i Verbanesi muoiono o se ne vanno altrove....La sinistra e sempre la solita Sinistra, non utile e dannosa alla città. Copione già visto, ritornano in grande stile con l'armata russa al seguito..dal PD ai comunisti travestiti...(senza polemica ma con tanta ironia) caro VLADY !!! :)
Vedi il profilo di cittadino Kane comuni virtuosi
cittadino Kane
25 Novembre 2013 - 17:09
 
Peccato che tra l'associazione dei comuni che sottoscrivono un patto tra i comuni virtuosi non ci sia Verbania(comunivirtuosi.org). Aderire a quel statuto sarebbe giá un programma e peccato che nessuno qui ne parli,sarebbe l'unico motivo sicuro per non buttare via il voto.Spero che gli aspiranti sindaci si rileggano,che i cittadini vadano a vedere i programmi che propongono,perché non posso credere si dia spazio a simili insulsaggini.
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco Immovilli
Aurelio Tedesco
25 Novembre 2013 - 17:47
 
IL CONSIGLIO COMUNALE
con voti favorevoli n.11 (Di Gregorio, Zorzit, Bombace, Caretti, De Ambrogi, De
Benedetti, Bonzanini, Montarone, Rago, Rolla, Varini) e voti contrari n.23 (Sindaco
Zacchera, Tigano, Actis, Boldi, Canali, Canale, Colombo, Cozza, Capra, Carazzoni A.,
Farah, Franzi, Immovilli, Incerto, Sergio, Tambolla, Volpe, Scarpinato, Cozzi, Chifu,
Montani, Brusa, Sottocornola) su n.35 presenti e n.34 votanti essendosi astenuto n.1
consigliere (Idi), espressi nei modi e termini di legge,
DELIBERA
di respingere l’ordine del giorno allegato alla presente deliberazione.

Immovilli fai il serio...
Vedi il profilo di Cittadino Tutto fumo....
Cittadino
25 Novembre 2013 - 17:53
 
Mi viene spontanea una risata tragicomica.
Da destra e sinistra provengono le solite politiche superficiali con tanta apparenza e priva di qualsiasi contenuto effettivo.
Chiudendo al traffico quella parte di lungo lago non si ottiene nulla se non si riempe quello spazio di eventi e iniziative.
La semplice chiusura permanente finirà di uccidere Pallanza.
Preferisco la situazione attuale con chiusura al traffico di quei pochi giorni occupati da venti.
Vedi il profilo di paolino. prima di tutto
paolino.
25 Novembre 2013 - 19:31
 
prima di tutto un appello ai vari commentatori,e soprattutto ai giovani virgulti come Immovilli: tornate a scuola e imparate a scrivere. sembra di leggere le traduzioni di google traduttore da una lingua straniera all'italiano,una roba vergognosa. se veramente volete impegnarvi in politica,almeno cercate di padroneggiare l'italiano.
nel merito della vicenda,piuttosto miserabile,ci si affanna per ascriversi la primogenitura di un'idea bruttina e poco praticabile,segno evidente della pochezza delle persone che si presentano al via della prossima tornata elettorale.
quelli che hanno male amministrato fino a ieri (ma male male,un disastro) si ripresentano come nulla fosse,ma non avendo idee proprie provano a riciclare quelle che i loro predecessori avevano scartato. prevedo un successone.
Vedi il profilo di aurelio tedesco chiusura al traffico
aurelio tedesco
25 Novembre 2013 - 21:15
 
Non è vero che è poco praticabile , parecchie città in Europa hanno piazze importanti chiuse al traffico. E' per non far essere la piazza principale del lungolago di Pallanza un misero parcheggio che si può pedonalizzare e naturalmente farne luogo di eventi , se no non serve a nulla.
Vedi il profilo di Riccardo Inutile e dannoso
Riccardo
25 Novembre 2013 - 21:43
 
Ha ragione cittadino. Chiudere la piazza senza organizzare eventi è non solo inutile ma anche dannoso.
Vedi il profilo di Michael Immovilli Delibera
Michael Immovilli
26 Novembre 2013 - 09:12
 
Caro Aurelio,
La votazione di delibera che trascrivi nel tuo commento si riferisce ad un ordine del giorno presentato in consiglio comunale a Verbania che trattava di Pallanza. In evidenza: gli eventi e le manifestazioni non c'entrano nulla con la "pedonalizzazione" di Pallanza. In altri paesi d'Italia e del mondo le manifestazioni e gli eventi sono sponsorizzati dai privati. I comuni erogano servizi alla cittadinanza, con l'obbiettivo del contenimento dei costi e con la massima efficienza. Le politiche turistiche sono di competenza del Comune, con l'obbiettivo di sostenere con contributi (se ve ne sono) le associazioni che si adoperano per organizzare gli eventi. Per chiudere Pallanza al traffico veicolare è ovvio che è necessario predisporre parcheggi nelle vicinanze delle attività commerciali, qualche soluzione valida e percorribile esiste. La demagogia è una pratica che degenera la democrazia. Cordialità
Vedi il profilo di Michael Immovilli Identità - Paolino -
Michael Immovilli
26 Novembre 2013 - 09:58
 
Prima di tutto, "Paolino" la buona educazione impone che quando si scrive ci si presenta al prossimo. Nome e Cognome; rimanere nell'animato è sintomo di debolezza. Non si offenda se qualche "virgulto" le da qualche lezione di vita. In quanto alla scrittura italiana le suggerisco di applicarsi di più vedrà che otterrà dei risultati migliori. Cordialità
Vedi il profilo di Rizzo Benito Idea affascinante, ma ............
Rizzo Benito
26 Novembre 2013 - 10:37
 
L'idea é affascinante ma di difficile attuazione perché gli attori in campo sono tanti e con interessi contrapposti ........ Il problema fondamentale é che mancano le risorse per fare un parcheggio VERO che sia funzionale al lungolago di Pallanza e pensare di utilizzare quello all'ospedale temo non risolverà il problema e il rischio che si corre é quello del "vorrei ma non posso" ricorrendo a mezze soluzioni che alla fine scontentano tutti e che fanno solo sprecare risorse.......... Pallanza ha bisogno di un progetto che la rivitalizzi 365 giorni all'anno, che crei motivi di interesse di giorno e di sera, d'inverno e d'estate e il parcheggio dell'ospedale purtroppo non risponde a questi requisiti perché gran parte della giornata é occupato. Domanda: un residente in Piazza Garibaldi, una mattina di un giorno qualunque la macchina dove la parcheggia??? Chi deve andare in banca (che notoriamente non é aperta di notte ....) dove parcheggia? Così come chi debba andare nell'Agenzia di Viaggi o al negozio di abbigliamento ......... E gli alberghi dove lasciano i clienti?? La vedo difficile mandare tutti all'ospedale .......
Ho sempre apprezzato Marco Parachini per la argutezza del suo pensiero, mi spiacerebbe vederlo scadere in proposte con soluzioni ad effetto ma di difficile attuazione.
Mi chiedo poi, visti i soggetti che lo sostengono, come pensa di fare con di fianco alcuni personaggi già protagonisti della vita amministrativa della città che hanno già dato prova di una pochezza mai vista.
Vedi il profilo di paolino. per benito
paolino.
26 Novembre 2013 - 11:01
 
non avrei saputo spiegare meglio! per una volta condivido al 100 %,e sottoscrivo.
Vedi il profilo di Cittadino Condivido le perplessità
Cittadino
26 Novembre 2013 - 11:47
 
Condi vido le opinioni di Riccardo, Paolino e Rizzo Benito.
La proposta della sola chiusura al traffico è un'idea rozza e incompleta. Bisogna pensare come riempire quello spazio lasciato vuoto. Il riempimento sarà sicuramente impegnativo e costoso.
La semplice chiusura comporterà la DESERTIFICAZIONE della zona in quanto diventerà pure più disagevole raggiungerla.
Poche idee e molto confuse.
Vedi il profilo di Michael Immovilli Idea vincente
Michael Immovilli
26 Novembre 2013 - 12:11
 
I parcheggi realizzati dal centrodestra all'ospedale Castelli sono utili ma troppo distanti dalle attività commerciali. E' necessario preservare la possibilità di restare a ridosso del tessuto economico della zona. Si possono realizzare i parcheggi a ridosso delle attività e dell'abitato del lungolago di Pallanza. Realizzando i parcheggi si può progressivamente chiudere al traffico il lungolago di Pallanza. Quando si presenterà il programma elettorale del centrodestra avremo tutti le idee più chiare per realizzare questa iniziativa. Le risorse per realizzare questa iniziativa non sono cifre sostenibili per gli investimenti del Comune di Verbania.
Vedi il profilo di Cittadino Idee chiare
Cittadino
26 Novembre 2013 - 12:28
 
Idee chiare! Questo è il problema.
Una proposta deve essere pensata per intero.
Quindi al momento attuale di concreto non c'è nessuna proposta e programma.
Dove metterete i parcheggi? Sapete che non potete scavare in vicinanza al lago per le infiltrazioni?
Dove reperite le risorse?
Come riempirete lo spazio privo di taffico.
Una risposta che deve essere data dai gruppi di destra e sinistra che hanno proposto ques'embrione di idea.
Vedi il profilo di Cittadino Comitati i cittadini
Cittadino
26 Novembre 2013 - 12:31
 
Ci sono anche questi comitati di pallanzesi intolleranti che vogliono uccidere l'anima turistica della città.
Bisognerebbe chiarire con loro le pospettive turistiche cittadine per fer mettere a loro il cuore in pace e non DISTURBARE più la vita cittadina.
Vedi il profilo di Daniela Lungolago di Pallanza
Daniela
26 Novembre 2013 - 16:28
 
Io sono stanca di leggere le soilite sparate elettorali di destra e sinistra, vorrei che invece di pontificare continuamente gli uni contro gli altri si realizzassero veramente quelle opere che servono a Verbania. Personalmente sulla chiusura del lungo lago di Pallanza alle auto tutto l'anno sono contraria, in quanto è risaputo che la popolazione verbanese è composta in buona parte da persone di una certa età e non tutti hanno le gambe buone per lasciare l'auto al parcheggio dell'ospedale e scendere a piedi sul lago, inoltrre così facendo si intaserebbe il suddetto parcheggio, che è gia di suo intasato per gli utenti che si recano in ospedale. Altra considerazione, gli esercizi del lungo lago perderebbero una buona fetta di clientela. Il lungolago si puo sempre chiudere in occasione dei vari eventi , come avviene al presente. Con buona pace di tutti.
Vedi il profilo di Valerio Lungolago Pallanza
Valerio
26 Novembre 2013 - 20:38
 
Buonasera, mi chiedevo se tra i vari commentatori, amministratori, nonché progettisti della "fantastica" idea di chiudere il lungolago di Suna(perchè ad oggi e di quello che si può parlare), qualcuno sia mai passato,e non solo x caso,sul tratto di strada in questione?! Bene io si e non una volta ma parecchie, per lavoro e non solo. Bene vorrei porre l'attenzione su alcuni particolari: prima di tutto non è servito allo scopo dato che gli stessi esercenti si sono lamentati del mancato guadagno;poi l'uso del tratto come parcheggio non è bastato dato che la gente parcheggiava comunque in seconda fila dietro ai parcheggi regolamentari creando ulteriore disagio; vogliamo accennare a quelli che transitavano contromano?; e i vigili, quale organo preposto al rispetto del divieto,li avete mai visti? E per finire tolte un paio di sere per il resto della settimana la chiusura era più inutile del solito. Se si vuole davvero pedonalizzare lo si faccia su tutto il lungolago da Pallanza alla Beata Giovannina e nei giorni veramente utili. Se il comune non crea eventi che perlomeno incentivi le varie associazioni altrimenti meglio lasciare le cose come stanno. Scusate se mi sono dilungato.
Vedi il profilo di Alberto Politichesi
Alberto
26 Novembre 2013 - 20:40
 
Non ci sono grandi commenti da fare, direi solo a sta gente, che si sbraccia per fare della cosiddetta "politica" a tutti i livelli e di tutti i colori, facendo poi pagare le conseguenze dei loro sbagli e mal governi al popolo:
vi siete mai fatti un esame di coscienza? Vi siete mai vergognati di come ci avete messo in ginocchio?
Vedi il profilo di Anonimo Spiaggia cittadina
Anonimo
27 Novembre 2013 - 00:53
 
E magari pensare di realizzare un Lido come si deve, invece che pensare a ste fesserie.....
Vedi il profilo di Cittadino Spiaggia cittadina
Cittadino
27 Novembre 2013 - 08:59
 
Una lido come si deve. Questa sarebbe veramente l'idea vincente che questi politici miopi non riescono a intravedere.
Una spiaggia e un lido attirano più di km e km di piste ciclabili o piazze chiuse senza idee.
Bravo anonimo!
Vedi il profilo di oscar spiaggia cittadina
oscar
28 Novembre 2013 - 11:30
 
sottoscrivo pienamente il commento di anonimo.
Un lido di quelli seri attira parecchio turismo "pagante" che giova a tutti, esercizi commerciali e non. Ovvio che bisogna pensare ad un progetto fatto bene.
Penso che parecchia gente di verbania sia già stata al lido di locarno e si sia resa conto di quanto sia un idea vincente...
Si sarebbe potuto fare qualcosa di simile nell'area dell'arena, ma ormai ce la siamo giocata....
Vedi il profilo di Vermeer Basta diatribe !!!
Vermeer
28 Novembre 2013 - 17:56
 
Le diatribe lette sinora tra rappresentanti di destra e di sinistra appaiono come una riproposta delle noiose schermaglie politiche, alle quali ormai siamo purtroppo abituati nei talkshow televisivi. A noi cittadini "comuni" interessano solo alcune cose che si intrecciano, ma che debbono essere tutte risolte : 1) La passeggiata sul lungolago di Pallanza si potrà chiamare "passeggiata" solo quando non ci fosse più traffico automobilistico, che provoca inquinamento ambientale e rappresenta un pericolo per chi passeggia. Quindi ben venga la chiusura alla circolazione stradale ( salvo giornate particolari ). 2) Le manifestazioni musicali o che comunque creano inquinamento acustico, debbono essere limitate nella produzione di decibel di rumore e nell'orario, rispettando un refrendum cittadino, per rispettare la volontà degli abitanti. 3) Il comune di Verbania dovrebbe ritornare ai fasti di alcuni decenni fa, quando si svolgevano manifestazioni di buon gusto, come la fontana danzante con sottofondo di musica classica o il vecchio glorioso corso fiorito, che accoglievano folle di migfliaia di persone, senza disturbare gli abitanti, perchè c'era ancora buon gusto e discrezione. 4) A Pallanza dovrebbe essere poi creato un parco giochi per i bimbi, che non esiste. E via le brutture artistiche come le canoe di acciaio inossidabile portate da oscuri ominidi. 5) Ovviamente sarebbe auspicabile la creazione di parcheggi a più piani, utilizzando aree dismesse, magari sul tratto di strada che porta a Villa Taranto. Da tali pargheggi al lungolago ci sarebbe così anche l'occasione di fare quattro sani passi, respirando aria pulita ed ammirando la dimenticata bellezza del nostro lago.
Vedi il profilo di Sig. Pallino Pinco Vogliamo una spiaggia
Sig. Pallino Pinco
28 Novembre 2013 - 19:54
 
Basterebbe una comoda e bella spiaggia come a Cannero e Cannobbio e vedrete come i turisti cresceranno come funghi.
Vedi il profilo di Rizzo Benito Vermeer e diatribe ..........
Rizzo Benito
29 Novembre 2013 - 09:45
 
Scusi Vermeer ma chi paga??? Signor Immovilli dove li realizzerebbe i parcheggi a Pallanza a ridosso delle attività e dell'abitato??? Non mi dica di fianco a Villa Giulia perché é un'area ipervincolata e l'attuale proprietà proprio non ci sente a farne parcheggi .......
Per finire, grazie paolino ...........



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/07/2017 - Sicurezza: rimozione sassi sul bagnasciuga al lido di Suna?
25/07/2017 - Il maltempo condiziona Tones, ma il finale è mozzafiato
25/07/2017 - Offerte di lavoro del 25/07/2017
24/07/2017 - Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania
24/07/2017 - Lega Nord su Commissione Urbanistica
Verbania - Politica
24/07/2017 - Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale
23/07/2017 - FDI AN risponde al PD su Commissione Urbanistica
22/07/2017 - Per lo stadio Pedroli nessun rischio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti