Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Approvato Bonus Bebè 2013

Riportiamo la Determina del Comune di Verbania, in cui si sancisce l'approvazione economica del Bonus Bebè 2013, nella misura complessiva di 35.000€ e 850€ per neonato.
Verbania
Approvato Bonus Bebè 2013
Si attesta la copertura finanziaria della spesa del presente provvedimento ai sensi dell’art. 151, comma 4, del D.Lgs. 267/2000.
La determinazione di impegno è pertanto ESECUTIVA.
Lì,25/11/2013

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
(RIZZATO RAFFAELLA)
____________________________________
Richiamata la deliberazione di Giunta Comunale n. 183 del 06/07/2009 avente per oggetto
“Assegnazione di contributi per le famiglie di nuovi nati “bonus bebè”, con la quale veniva istituito, in forma sperimentale per l’anno 2009, un “bonus bebè” comunale per sostenere le famiglie con l’assegnazione di contributi straordinari per i nuovi nati nel periodo tra l’8/06/2009 e il 31/12/2009;

Viste altresì le deliberazioni di Giunta Comunale n. 8 del 18/01/2010 e n. 49 dell’11/04/2011 con le quali il bonus bebè è stato confermato anche per gli anni 2010 e 2011, alle stesse condizioni previste nel 2009;

Considerato che, con deliberazione di Giunta Comunale n. 7 del18/01/2012, è stato
riconfermato il bonus bebè per i nuovi nati nell’anno 2012;

Precisato che, con deliberazione di Giunta Comunale n° 4 del 07/01/2013, è stato
riconfermato il bonus bebè anche per i nuovi nati nell’anno 2013;

Precisato che il bonus bebè viene assegnato una tantum ad ogni nucleo familiare che ne
faccia richiesta e sia in possesso dei requisiti stabiliti dal bando approvato con la suddetta deliberazione ed ammonta, per i nati nell’anno 2013, ad € 850,00 complessivi, spendibili presso le Farmacie di Verbania che hanno aderito all’iniziativa (una sola a scelta per ogni nucleo familiare) per prodotti inerenti la salute del bambino e limitando il sostegno alla madre ai prodotti correlati all’allattamento, entro 12 mesi a partire dalla data di comunicazione dell’effettiva assegnazione del contributo da parte del Settore Politiche Sociali;

Precisato altresì che le Farmacie di Verbania, con cadenza mensile, fatturano al Settore
Politiche Sociali le spese inerenti il bonus bebè fino alla concorrenza della somma di € 850,00 per ciascun nuovo nato;

Considerato che le richieste per il bonus bebè anno 2012 sono state presentate dagli
interessati fino al 01 marzo 2013;

Dato atto che le somme fatturate dalle Farmacie per il bonus bebè sono molto variabili in
quanto legate sia al numero dei beneficiari, sia alla scelta della Farmacia e alla quantità di prodotti ritirati mensilmente dalle famiglie;

Precisato che, a tutt’oggi, le Farmacie di Verbania presso cui sono attivi i bonus bebè, in quanto scelte dalle famiglie beneficiarie, sono:

Farmacia Erede Dr. Nitais Eloisa – Piazza Gramsci 13/a – Verbania ;
Farmacia Dr. Nava Silvio – Piazza Matteotti 25/b – Verbania;
Farmacia Borroni di Massarelli Dr.Antonella – Piazza Ranzoni 39 – Verbania;
Farmacia Giussani Dr. Elena – Viale Azari 94 – Verbania;
Farmacia Sironi Dr. G. Sironi – Via De Notaris 1 – Verbania;
Farmacia Antica di Suna di Astini Dott. Giovanni – Via Troubetzkoy, 118 - Verbania;
Farmacia San Vittore di Pretti D.ssa Fiamma e Gambetti Dott.ssa Paola – Via XXV Aprile,
30/b - Verbania;
Farmacia Comunale – via Farinelli 4 – Verbania;

Dato atto che con determinazione dirigenziale n° 78 6 del 14/06/2013 si è impegnata al Cap. 1089/04 del Bilancio di Previsione 2013 l’iniziale somma di € 50.000,00 per il pagamento delle fatture inviate dalle Farmacie di Verbania per i prodotti erogati alle famiglie beneficiarie del bonus bebè;

Ritenuto necessario impegnare l’ulteriore somma di € 35.000,00, disponibile al Cap.
1089/04 del Bilancio di Previsione 2013;
Dato atto che: il bilancio di previsione per l’anno 2013 è stato approvato con deliberazione del Commissario Straordinario, con i poteri di Consiglio Comunale, n.12 in data 17/10/2013;

il responsabile del presente procedimento è Aurora Martini
il responsabile della pubblicazione dei dati ai sensi L.190/2013 è Maria Marino
Visti i D.Lgs. n. 267/2000 e n. 165/2001, nei quali vengono specificate le competenze dei
dirigenti in ordine alla liquidazione ed ordinazione delle spese;

IL DIRIGENTE DETERMINA
di impegnare, per quanto espresso in narrativa la somma sotto indicata:
Cap. Importo Causale 1089/04 € 35.000,00 SPESE PER BONUS BEBE’

Si esprime parere favorevole in merito alla regolarità e correttezza amministrativa del presente provvedimento, ai sensi dell’art.147 bis TUEL n.267/2000 e s.m.i.

Si dà atto che il presente provvedimento è rilevante ai fini della pubblicazione nella sezione internet “Amministrazione Trasparente”.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
20/09/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
20/09/2017 - PsicoNews: Giornata mondiale dell’Alzheimer 2017
19/09/2017 - Riprende l'Attività Università del Ben Essere
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
Verbania - Cronaca
18/09/2017 - Fotografi per il Battello di Babbo Natale
18/09/2017 - Personale delle Province in sciopero
17/09/2017 - Squadra nautica nuovo corso
15/09/2017 - Cambio al vertice del Comando Compagnia Carabinieri di Verbania
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti