Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

PD attacca il presidente Nobili

Duro attacco del Partito Democratico al presidente Nobili ritenuto uno dei responsabili della situazione della provincia di Verbania.
Verbania
PD attacca il presidente Nobili
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del partito Democratico sull'attuale situazione della provincia di Verbania

L’assemblea provinciale del partito Democratico del VCO, convocata d’urgenza nella serata di ieri, ha preso atto e ha condiviso lo sforzo del gruppo consigliare del PD che nei giorni scorsi, con senso di responsabilità, ha chiesto il rinvio del voto sul bilancio provinciale evidenziando, con la richiesta e l'ottenimento dell'azzeramento della giunta provinciale, la fine di un percorso amministrativo altamente negativo del centro destra. Ringraziamo per questo i Consiglieri del Pd per l’esempio di grande rispetto verso le istituzioni dimostrato in un momento così difficile e per il lavoro svolto per il VCO in questi anni.

Prendiamo atto, come democratici del VCO, che il bilancio di previsione 2013 è palesemente irrispettoso delle norme di legge, come emerge dalla valutazione dei revisori dei conti, e ciò comporterebbe enormi responsabilità a carico del Presidente Nobili, dei membri della Giunta e dei Consiglieri che approvassero in queste condizioni il documento finanziario più importante dell’ente.

Documento di bilancio che a fronte di una passività di quasi due milioni di euro, a nostro avviso cela in realtà un buco molto superiore, vicino ai sette milioni, derivanti da crediti non esigibili dalla regione (ricordiamo ora con "ironia" le famose magliette 4-0 per Cota!). Buco che ricadrà pesantemente e drammaticamente sul nuovo ente che dovrebbe nascere nelle settimane prossime dalla riforma del ministro Delrio. Una freccia avvelenata che colpirà duramente questo territorio e chi lo dovrà amministrare.

Il Partito democratico del VCO stigmatizza l’operato del presidente Nobili e della sua maggioranza di centro destra, dilaniata da tempo da divisioni e richiama, di fronte all’opinione pubblica, le enormi responsabilità politiche di chi ha condotto l’ente sull’orlo del dissesto finanziario a causa d’imperizia, sottovalutazione e mancate scelte. Gli stessi errori che hanno messo in ginocchio anche società partecipate pubbliche come CESA e SPL guidate in passato sempre dal presidente Nobili.

L'assemblea PD del VCO, inoltre, denuncia l’oltraggioso comportamento del presidente della provincia in queste ore che, pur di salvare la sua seggiola, ha confuso il senso di responsabilità del PD, volto a dare dignità agli ultimi atti della provincia, con la possibilità di rimanere ancora in sella a capo di una coalizione di larghe intese, telefonando ad esponenti del Pd per chiedere loro di entrare in giunta e ricevendo, ovviamente, secchi rifiuti.

A fronte di tutto ciò, l’assemblea provinciale del PD, all’unanimità, ha preso atto che non sussistono le condizioni politiche e amministrative per mantenere in vita quest’amministrazione la cui maggioranza è implosa e il cui operato, autoreferenziale e isolato dal territorio, rischia solo di essere dannoso per la nostra comunità.

Il Partito Democratico del VCO in questi mesi di transizione che porteranno probabilmente alla nascita di un ente di secondo grado (a prescindere se in queste ore la situazione porterà al Commissariamento dell’ente), garantirà alla comunità locale e ai Comuni del VCO, il proprio lavoro d’interlocuzione e supervisione costante allo scopo di trovare soluzioni, condivise con tutti gli amministratori del territorio, per un nuovo assetto istituzionale per il VCO.

Dopo il commissariamento del comune di Verbania, con la crisi in Provincia del VCO e quella della Regione Piemonte la destra ha provato la sua incapacità a dimostrarsi forza di governo credibile e capace.

Antonella Trapani
Segretario Provinciale

Ufficio Stampa
Partito Democratico



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di matteo bilancio 2012
matteo
30 Novembre 2013 - 12:45
 
Scusate ma pure l'anno scorso il bilancio chiudeva in perdita.. Come mai solo ora vi distaccate dalla situazione della provincia?
Forse non avete fatto casino prima per salvare le poltrone? Eh già ora manca solo 6 mesi alla fine dl mandato.. Si rischia poco (in termini di soldi nel portafogli?
Vedi il profilo di matteo bilancio 2012
matteo
30 Novembre 2013 - 12:45
 
Scusate ma pure l'anno scorso il bilancio chiudeva in perdita.. Come mai solo ora vi distaccate dalla situazione della provincia?
Forse non avete fatto casino prima per salvare le poltrone? Eh già ora manca solo 6 mesi alla fine dl mandato.. Si rischia poco (in termini di soldi nel portafogli?
Vedi il profilo di alessandro bilancio e minoranza
alessandro
30 Novembre 2013 - 13:24
 
Caro matteo,
forse non hai compreso il fatto che il PD non ha approvato un bilancio in perdita lo scorso anno facendolo passare, lo scorso anno era in minoranza e la posizione del PD era ininfluente in merito alla votazione mantre il caro presidente super mega manager (non lo diventi se non hai almeno un paio di fallimenti sulle spalle e qualche strascico giudiziario incombente) aveva tutta l'allegra banda bassotti della giunta e della maggioranza a supportarlo.
Ora non ha più nulla di tutto ciò (cioè rimangono i fallimenti forse si rafforzano gli strascichi), la sua maggioranza è evaporata dalla vergogna per una tale situazione, appena ha potuto ha imbracciato la scusa delle scissioni romane per sollevare ruggini mai sopite e sempre alimentate e cosa fa l'enorme statista: chiede alla minoranza di sostenerlo e supportarlo in questa agonia???????
MA STIAMO SCHERZANDO????
non si salva un moribondo mangiando con lui una manciata di cianuro!!!!
se non c'è più nulla da fare lo si lascia al suo destino, magari standogli accanto nelle ultime ore come in una veglia pre-funebre ma il suicida se l'è cercata.

Allora dico "dag suta"
e versiamo una lacrima per l'ingloriosa fine di questa nostra istituzione che non meritava di trascorrere gli ultimi mesi in questo stato..... RINGRAZIAMO NOBILI che come ZACCHERA ha infettato tutto con un'inesorabile cancrena.
Vedi il profilo di paolino. due su due
paolino.
30 Novembre 2013 - 14:04
 
complimenti alla destra nostrana,davvero. messa alla prova,colleziona due fallimenti totali,in provincia e al comune di Verbania.
entrambi gli eletti governano male,combinano nulla,creano un clima irrespirabile di conflitto (anche e soprattutto interno alla propria compagine),buttano nel cesso milioni di euro dei contribuenti,e poi mollano prima della fine,spernacchiati da tutti.
continuavano a ripetere la manfrina che avevano dovuto aspettare sessanta e più anni...ecco,visto com'è andata auguro a questa accozzaglia di incapaci (scansafatiche miracolati dalla politica,gente che il lavoro l'ha sempre visto col binocolo) di aspettarne almeno altrettanti,per il bene di questa zona.
Vedi il profilo di RICCARDO bilanci
RICCARDO
1 Dicembre 2013 - 16:01
 
SIGNORI di destra e prima di sinistra.vi rendete conto della situazione del vco? CHE fine a


fatto GIRMI BIALETTI e decine di altre ditte nei ultimi 10 anni.Dovreste vergognarv i



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
21/07/2017 - LibriNews: "Nella perfida terra di Dio"
20/07/2017 - Forza Italia: Distretto turistico, ultima chiamata
20/07/2017 - I Concerti Ciani: quinto appuntamento
20/07/2017 - "La febbre del sabato sera"
20/07/2017 - "Banche in liquidazione …e ora?"
Verbania - Cronaca
18/07/2017 - Motobenedizione - foto e video
18/07/2017 - Offerte di lavoro del 18/07/2017
17/07/2017 - Annullato concerto Emis Killa, spostato lo show di Antonio Ornano
16/07/2017 - Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo: il diario
16/07/2017 - Eletto Consiglio Generale dell'Unione Industriale VCO
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti