Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Verbania Gioca: rispondono gli organizzatori

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Giorgio Comoli, Presidente di Verbania Gioca, in risposta alla lettera di Antonio Tambolla.
Verbania
Verbania Gioca: rispondono gli organizzatori
Nella libertà delle idee di tutti, penso che per dare una mano alla nostra città bisognerebbe quanto meno avere rispetto delle persone e delle associazioni che volontariamente (e non perchè ci guadagnano) si mettono in gioco, smetterla di criticare sempre e comunque manifestazioni procittadine, e invito invece a darsi da fare in modo positivo a favore della città, come hanno fatto e continuano a fare, sia tutti insieme che anche per conto loro, i vari gruppi e le associazioni di volontariato cittadine.

Chi crede di metterci in difficoltà si sbaglia di grosso, perchè di certo non ci lasciamo trascinare in polemiche sterili .

Per quanto riguarda la manifestazione di Parma tutte le voci che girano sono infondate e di singole persone che non rappresentano il Comitato.

A Parma è stato invitato a partecipare il Comitato Verbania Gioca e non la vincitrice della nostra manifestazione o chi per esso, e quindi è stata formata la squadra in piena libertà e senza dover dare spiegazioni a nessuno e soprattutto senza alcun obbligo o merito sportivo, così come riportato su questo sito.

Nulla di personale
Giorgio Comoli



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di dario il mio pensiero!
dario
1 Dicembre 2013 - 15:00
 
Sono d'accordo con te Giorgio guarda avanti e non ascoltare tanto c'è sempre gente che parla ricordati che se avete bisogno io ci sono siete GRANDI!!!
Vedi il profilo di Chris Domanda
Chris
2 Dicembre 2013 - 07:35
 
Buongiorno, tante polemiche ma nessuno pubblica un elenco della squadra. Presumo che sulla rappresentativa di Parma vi sia, in proporzione, un'aliquota di partecipanti in base alla classifica di Verbania o sbaglio? Se così non fosse, penso che le polemiche ci stiano alla grande. Gli sforzi organizzativi non giustificherebbero una squadra fatta solo con gli amici. La meritocrazia, almeno nella piccola realtá cittadina dovrebbe essere portata avanti. Perchè criticare il malcostume italiano quando, forse, anche noi non facciamo nulla per dare a Cesare quel che è di cesare? Meditate!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
12/12/2017 - Letture filosofiche: François Jullien – Una seconda vita
12/12/2017 - Presentazione libro e progetto Incipit
12/12/2017 - “Festa dello Sport” con il CONI
12/12/2017 - Insubrika Verbania ai Campionati Italiani Nuoto Salvamento
12/12/2017 - Offerte di lavoro del 12/12/2017
Verbania - Cronaca
11/12/2017 - Raggiunto un accordo territoriale con Campari e Royal Unibrew
11/12/2017 - Nominato responsabile di “Medicina Legale”
11/12/2017 - Sciopero dei medici e veterinari
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti