Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Lampi sul loggione: “Nudi e crudi" con Max Pisu

E' “Nudi e crudi” di Alan Bennet il terzo titolo in cartellone per la stagione “Lampi sul loggione” all’Auditorium S.Anna di Verbania, in scena sabato 7 dicembre alle 21.15 e domenica 8 dicembre alle 17.00, con Max Pisu e Alessandra Faiella come protagonisti.
Verbania
Lampi sul loggione: “Nudi e crudi" con Max Pisu
Prodotto dal Teatro della Cooperativa Milano, distribuito da Pigreco Delta di Roma, lo spettacolo è tratto dal successo letterario di Alan Bennet con traduzione e adattamento di Edoardo Erba e la regia di Marco Rampoldi, lo spettacolo vede Alessandra Faiella e Max Pisu interpretare i beneducati Mr e Mrs Ransome (Maurice e Rosemary), prestando loro la propria sapienza comica.

L'evento scatenante di tutta la vicenda è un furto: rientrando a casa una sera dopo esser stati al Covent Garden per assistere a una splendida esecuzione dell'amatissimo “Così fan tutte”, i due coniugi trovano la casa “svaligiata”, anzi, letteralmente svuotata. A essere spariti, infatti, sono anche la moquette, le sedie, lo stereo, il rotolo della carta igienica, il forno, i lampadari, il telefono e persino l’arrosto che attendeva lo scatto del timer: è palese che non possa trattarsi di un semplice furto.

Travolti da una realtà truce e demenziale, i due coniugi si trovano ad affrontare un rompicapo di comica suspense, dal quale schizzano fuori, come da una scatola a sorpresa, colpi di scena turbinosi e - mentre non compare traccia degli affetti personali scomparsi - i due si adattano a vivere come campeggiatori in casa e a fare i conti con le loro identità e certezze.

In mezzo alla girandola di situazioni inattese che minano profondamente la granitica abitudine della coppia, con i loro turbamenti, le loro discussioni e le loro contraddizioni, i due si ritrovano inaspettatamente su un percorso “minato”, in cui entrano in contatto con una divertente galleria di personaggi strampalati, eppur credibili, ciascuno a modo proprio incarnazione di un “altro” che si rivela elemento indispensabile ai coniugi per poter (non) comunicare.

I biglietti – 12,00 euro – si acquistano in teatro a inizio spettacolo per i posti ancora disponibili o in prevendita alle librerie Alberti e Margaroli di Intra.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
16/01/2017 - "In dialèt l'è mej?"
16/01/2017 - Road To Foro: vince Maddalena
16/01/2017 - Altea Altiora bella vittoria
16/01/2017 - Seminario su MaRHE Center Maldive
16/01/2017 - M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo
Verbania - Eventi
16/01/2017 - Metti una sera al cinema - Frantz
15/01/2017 - Pista di pattinaggio: prolungata l'apertura
14/01/2017 - Corso Assistente bagnanti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti