Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Novità sulla licenza di pesca dilettantistica

Dal 1° gennaio 2014 in vigore nuove disposizioni per la pesca dilettantistica. Nel comunicato non viene evidenziato, ma sostanzialmente c'è stato un aumento della tassa che fino all'anno scorso veniva pagata con un unico bollettino intestato alla Regione.
Verbania
Novità sulla licenza di pesca dilettantistica
La Legge Regionale Finanziaria ha rideterminato le tasse di concessione della licenza di pesca dilettantistica in acque libere. Per il 2014 la licenza di tipo B, con validità di un anno, verrà rilasciata con il pagamento di 12 euro alla Regione e di 23 euro alla Provincia.

I versamenti potranno essere effettuati mezzo posta (con bollettino di c/c postale “bianco generico” coordinate: c/c n. 93322337 intestato a Regione Piemonte, Piazza Castello 165, 10122 Torino, causale: tassa licenza pesca di tipo B anno 2014 per il pagamento di 12 euro e con bollettino di c/c postale “bianco generico” coordinate: c/c n. 12267282 intestato a Provincia del VCO, Via Dell’industria 25, 28924 Verbania, causale: soprattassa licenza pesca di tipo B anno 2014 per il pagamento di 23 euro) o con bonifico bancario (per il pagamento di 12 euro a Regione Piemonte, codice IBAN: IT 62 D 07601 01000 000093322337, causale: tassa licenza pesca di tipo B anno 2014; per il pagamento di 23 euro a Provincia del VCO, codice IBAN: IT 16 W 03069 22410 000000067990: soprattassa licenza pesca di tipo B anno 2014).

Tali importi sono dovuti a partire dal primo pagamento della licenza nel corso dell’anno 2014, dopo il 365° giorno dal versamento effettuato nel corso dell’anno 2013.

Dal pagamento della tassa di concessione della licenza per la pesca dilettantistica sul territorio piemontese sono esonerati i cittadini italiani minori di 14 anni e le persone disabili.

La licenza di pesca rilasciata nelle altre Regioni ha validità in tutto il Piemonte.

La licenza di pesca dilettantistica di tipo D, rilasciata con una validità di tre mesi a turisti stranieri, si consegue invece con un unico versamento di 14 euro alla Regione Piemonte, per mezzo posta (bollettino di c/c postale “bianco generico” coordinate: c/c n. 93322337 intestato a Regione Piemonte, Piazza Castello 165, 10122 Torino, causale: tassa licenza pesca di tipo D anno 2014) o bonifico bancario (codice IBAN: IT 62 D 07601 01000 000093322337, causale: tassa licenza pesca di tipo B anno 2014).

Verbania, 12 dicembre 2013



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio serafini Dove sono i pesci?
livio serafini
14 Dicembre 2013 - 08:49
 
Alle succitate quote bisogna aggiungere anche la Fipsas e data l'abbondanza di pesce chissà che ressa alle poste(pagare anche l'operazione).Una volta chi aveva superato l'età si 60 anni era esentato dal pagamento,ma qualcuno ha pensato che, dato il benessere diffuso, sia giusto che tutti paghino,anche perchè vengono immessi regolarmente avanotti(SIC!).Affacciatevi in qualsiasi punto del lago e ditemi se vedete un ben che minimo pesciolino!
Vedi il profilo di lupusinfabula pesci
lupusinfabula
14 Dicembre 2013 - 15:07
 
I pesci sono coloro che abboccano ad una licenza per pescare in un lago in cui di pesci non e n'è più neppure l' ombra



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/03/2017 - Offerte di lavoro del 27/03/2017
28/03/2017 - PD su situazione Provincia del VCO
28/03/2017 - Cristina sul verde in città
28/03/2017 - The pic of the week - Riflessi
28/03/2017 - Altea Altiora sconfitta aTorino
Verbania - Cronaca
27/03/2017 - Proseguono i lavori per la bonifica della discarica a Cavandone
27/03/2017 - Interruzione dell'energia elettrica via Restellini
25/03/2017 - Carabinieri: controlli, viabilità e stupefacenti
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti