Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

M5S: 5 emendamenti al bilancio

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, con cinque proposte di emendamento al bilancio di previsione 2017
Verbania
M5S: 5 emendamenti al bilancio
Il MoVimento 5 Stelle di Verbania ha proposto 5 emendamenti al bilancio di previsione che si voterà nel prossimo consiglio comunale. Queste proposte non comportano spese aggiuntive ma sono spostamenti da un capitolo ad un altro rispettando il pareggio di bilancio.

- Messa in sicurezza Parchi Giochi in zona Cavallotti. Ad oggi vi è una situazione di estremo pericolo per i nostri bimbi: tra i giochi e la strada non ci sono recinzioni o ostacoli ma un accesso diretto alla strada. In un attimo di distrazione, percorrendo poco meno di dieci metri, i bimbi potrebbero incautamente trovarsi sulla strada stessa. In questo caso l'investimento è di poco meno di 8.000 €.

-Eco Compattatori per lattine e bottiglie di plastica. Il rifiuto come risorsa, gettare bottiglie e lattine avendo in cambio uno corrispettivo da spendere nei negozi di Verbania. Un azione concreta per aumentare la qualità della differenziata, aumentare la raccolta nei luoghi frequentati dai turisti e meno controllabile, incentivo a spendere nei negozi locali incentivando l'economia locale. Un progetto ambizioso con un investimento iniziale di 30.000 € per 3 eco-compattatori da installare a Intra, Pallanza e Suna.

-Progetto “Non si butta via niente”. Venire incontro al problema della raccolta dei rifiuti ingombranti rendendolo gratuito (servizio soppresso nel 2016 e ora a pagamento), incentivare il riuso, aiutare i bisognosi. Con questi tre concetti possiamo riassumere l'iniziativa. Il comune dovrà assegnare ad una associazione, Onlus o Volontariato del territorio, la possibilità di raccogliere a domicilio ingombranti, dovrà assegnare un'area apposita vicino all'attuale centro di raccolta in zona Plusc dove verranno smistati, selezionati e messi in vendita o smaltiti gli ingombranti. Ovviamente rivenduti a prezzi calmierati o gratuiti per i più bisognosi. L'investimento richiesto è di 15.000 €.

-Info Point “turistici” interattivi. Installare in quattro punti strategici della città, si pensi agli imbarcaderi ad esempio, degli info point con tutte le notizie utili per il turista, ma anche per il cittadino: punti di interesse, manifestazioni, orari uffici. Possibilità di abbinare una sponsorizzazione da parte delle strutture ricettive, ristoranti, bar per ammortizzare i costi di gestione e valorizzare il nostro territorio.

-Progetto “Fai la tua parte”. L'ultima nevicata ha dimostrato tutte le “fragilità” del servizio spazzamento. Ad oggi, a fronte di un costo complessivo di più di 180.000 € annui, nel momento di emergenza, la situazione è stata critica. Con la nostra proposta basterà l'utilizzo di una forma di Voucher con cui il comune potrà “pagare” 100,00 € ad ogni cittadino che si presta a “spalare”. Abbattendo di 10.000 € il costo pagato oggi per la spalatura (avendo quindi un risparmio), solo in caso di necessità, potremmo avere 100 cittadini che integrano il servizio, vedono valorizzato il loro senso civico: un risparmio se non nevica, un servizio mirato nei punti critici quando veramente serve, un risparmio per l'amministrazione e un aiuto (economico) anche per i giovani che potrebbero così esser più motivati a “darsi da fare”.

Queste sono parte delle nostre proposte che, nello specifico, sottoporremo al voto del consiglio comunale di martedì, delle proposte mirate, concrete, modeste ma efficaci per venire incontro ai cittadini, ai turisti e migliorare la qualità di vita di tutti.

MoVimento 5 Stelle Verbania



4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Andrè bene
Andrè
20 Febbraio 2017 - 11:06
 
ma non hanno scritto da quali capitoli vogliono togliere i soldi per fare le cose proposte
Vedi il profilo di privataemail Re: bene
privataemail
20 Febbraio 2017 - 12:08
 
Ciao Andrè

Domani sera lo sapremo ☺
Vedi il profilo di Andrè Re: Re: bene
Andrè
20 Febbraio 2017 - 13:36
 
Ciao privataemail

caspita pure brignone lo ha scritto ... qui dobbiamo attendere il consiglio comunale?
Vedi il profilo di renato brignone La forma...
renato brignone
20 Febbraio 2017 - 14:19
 
Ciao Andrè, i capitoli da cui si prendono i soldi è solo questione di forma, se l'idea è buona ma il capitolo non sta bene alla maggioranza, i soldi li trovano altrove. Di norma le maggioranze bocciano sempre le proposte delle minoranze , salvo poi rivalutarle nel merito (come successo per il pontile CEM o per i parcheggi di auto elettriche, per esempio). La cosa davvero triste è che le stesse proposte le avremmo fatte in commissione e risparmiato a tutti del gran tempo , perchè ho letto cose molto ragionevoli provenienti da diversi gruppi politici. Ma è davvero difficile ragionare con gente che ha paura di dare ragione a chiunque non sia della maggioranza. Ricordo un esilarante episodio quando si votarono un emendamento (sconcertati loro stessi) per cambiare nome a un quartiere, ora si chiama "Pallanza virgola s.anna :-) , ma essendo stato proposto da uno dei loro , l'idea era "GENIALE"!



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
20/10/2017 - Pallavolo Altiora esordio casalingo
20/10/2017 - Paffoni Fulgor Omegna in cerca del poker
20/10/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora prima trasferta
20/10/2017 - La poesia di Ranaudo da Milano a Venezia
20/10/2017 - La Settimana del Pianeta Terra
Verbania - Politica
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
11/10/2017 - Casa della Salute a Verbania
11/10/2017 - Lega Nord: De Magistris confermato segretario
07/10/2017 - Impianti Devero - San Domenico: una nota del Presidente Costa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti