Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

12 anni di carcere al pendolare della rapina

Il pendolare della rapina aveva "fatto visita" anche a Pieve Vergonte e Piedimulera
Verbania
12 anni di carcere al pendolare della rapina
Il tribunale di Verbania ha inflitto a Ignazio Gambino, palermitano cinquantottenne, una pena di 12 anni di reclusione, per delle rapine effettuate alle banca di Intra di Pieve Vergonte e alla BPN di Piedimulera.

Gambino, insieme ad altri "colleghi", era il classico pendolare della rapina. Partiva infatti da Palermo alla "conquista" delle banche del nord.
Lo scopo era quello di rendere più complicata una sua eventuale identificazione e cattura.

Nonostante questo, grazie allo scrupoloso lavoro della polizia di Verbania, è stato identificato, cattura e processato e, almeno per qualche anno, reso incapace di continuare la sua attività di pendolare.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/05/2017 - Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
28/05/2017 - FdI AN su votazione CdA Muller
28/05/2017 - L'Italia che non si vede: rassegna di cinema alla Maratonda
28/05/2017 - Spazio Bimbi: Bambini plusdotati: risorse e rischi
Verbania - Cronaca
26/05/2017 - Un drone per il Soccorso
24/05/2017 - Le Salite del VCO 2017
24/05/2017 - Comitato Amici Pendolari: maggio "tragico"
24/05/2017 - Amici dell’Oncologia a Villa Taranto con “Insieme si vola”
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti