Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Lega Nord tre interventi

Riceviamo e pubblichiamo, tre comunicati della Lega Nord Verbania, riguardanti delle problematiche in via Crocetta, la segnaletica del teatro Il Maggiore e la gestione del Centro Accoglienza.
Verbania
Lega Nord tre interventi
Rumori e fumi maleodoranti in via Crocetta

Il gruppo Lega Nord ha presentato un’interrogazione urgente all’Amministrazione per chiedere di rispondere ai residenti di via Crocetta, che nel mese scorso avevano segnalato il malfunzionamento del gruppo elettrogeno all’ospedale Castelli.
La segnalazione ci è pervenuta con allegato un video che mostra un generatore in pessime condizioni, rumoroso e che durante l’attività produce molto fumo, ci dicono maleodorante.
Abbiamo chiesto se Arpa avesse fatto dei sopralluoghi, ma non abbiamo ottenuto alcuna risposta.
Il Direttore Generale del’A.S.L. ha però emesso una nota dove afferma che verrà sostituito nel corso del mese di maggio.
Fiduciosi restiamo in attesa di verificare che ciò avvenga.

Sezione Lega Nord Verbania
Cons. Com. Stefania Minore

------------------------------------------------------------------------------------------

DOV’E’ IL TEATRO?
Abbiamo presentato in questi giorni un’interpellanza per segnalare una situazione abbastanza assurda. Ci sono pervenute numerose segnalazioni da parte di turisti Italiani e stranieri che chiedono ai nostri concittadini cosa sia la struttura tonda e grigia fronte lago, ovvero la costruzione che ospita il teatro Maggiore.

Infatti abbiamo rilevato che manca totalmente la segnaletica che indichi la strada per raggiungere il teatro, sia provenendo da entrambe le direzioni della statale 34, sia all’uscita dell’autostrada o all’imbarcadero. Totalmente assenti anche le insegne sul teatro stesso.

Dopo una verifica non possiamo non rilevare che anche questo costituisca una criticità causata da una gestione scarsamente professionale, come abbiamo più volte fatto notare. Ribadiamo che una struttura così importante e costosa merita una gestione altamente professionale che la inserisca nei circuiti Nazionali e Internazionali, invece la gestione è casalinga, ospita spettacoli di “seconda mano” e addirittura i saggi di danza scolastici di fine anno oltre ai concerti della banda cittadina, per i quali, seppur meritevoli di attenzione e riconoscimento, oggettivamente non occorreva un edificio così complesso e costoso.

Dato che nel bilancio preventivo non abbiamo trovato traccia di spese che andassero in questa direzione e preso atto della totale inutilità degli emendamenti al bilancio, che sono puntualmente rigettati, abbiamo interpellato il Sindaco per sapere se intende provvedere a colmare la lacuna.

Sezione cittadina Lega Nord
Cons. Com. Stefania Minore

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Secondo Sindaco e PD va tutto bene…

Dopo essere stati accusati di allarmismo dal sindaco e dal PD locale per aver denunciato pubblicamente i fatti che hanno visto protagonisti i richiedenti asilo delinquere nella provincia del VCO -e in qualche caso spariti poi dalla circolazione-, sfociati nelle conseguenti denunce per spaccio, violenza sessuale, rapina e lesioni a pubblico ufficiale, quasi tutte documentate dalla stampa locale oltre che dai recenti processi, il centro di accoglienza di Antoliva continua a essere teatro di violenze.
L’ultimo episodio ha portato all’espulsione di altri due soggetti che hanno innescato una lite finita coltello in mano.
Riteniamo che a causa dei numerosi casi che in cui centro è stato protagonista occorra intervenire con una chiusura immediata.
E’ chiaro che la gestione non è all’altezza e che non bisogna aspettare che avvenga qualche evento tragico all’interno, o peggio all’esterno del centro stesso, per intervenire.

In merito all’ordine del giorno presentato dal PD che chiede azioni penali nei nostri confronti per aver denunciato pubblicamente quanto sia pericoloso un centro accoglienza mal gestito, ci auguriamo che abbiano la decenza di ritirarlo e inizino a pensare a come gestire seriamente “le risorse” che hanno portato sul nostro territorio, garantendo la massima sicurezza ai nostri concittadini che sarebbero loro invece a dover denunciare i sostenitori di questo pessima accoglienza che ha causato situazioni di preoccupazione e insicurezza fra i cittadini e qualche vantaggio invece per alcuni dei sostenitori dell’accoglienza.

Sezione Lega Nord Verbania



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni% Manca la segnaletica
Giovanni%
27 Febbraio 2017 - 18:16
 
E' vero. In questo caso i leghisti locali non hanno torto. Manca qualsiasi tipo di segnaletica che indichi questo benedetto teatro.
Vedi il profilo di lupusinfabula ...e bravi!
lupusinfabula
28 Febbraio 2017 - 13:59
 
....e bravi soprattutto per il terzo punto!



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
16/12/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ultima 2017 in casa
16/12/2017 - Festa di Natale 2017 a Mergozzo
16/12/2017 - BellaZia: Sbriciolata di Ricotta e Nocciole
15/12/2017 - Note Romantiche due concerti natalizi
15/12/2017 - Le giovanili Rosaltiora
Verbania - Politica
14/12/2017 - Network informativo per disabili: progetto pilota nel VCO
14/12/2017 - Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino
13/12/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Nord
11/12/2017 - Comunicazioni Istituzionali: l'Amministrazione risponde
10/12/2017 - Incontro su legge regionale gioco d’azzardo patologico
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti