Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Omegna : Cronaca

Michele Alessi 4° nei Piemontesi 2013

Il verdetto dei lettori di Repubblica che hanno partecipato al sondaggio online ha decretato vincitore Mario Turetta, il direttore regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte, al quarto posto l'imprenditore omegnese.
Omegna
Michele Alessi 4° nei Piemontesi 2013
Sul podio il bomber granata Cerci e il coach della Pms Pillastrini.

In quarta posizione Michele Alessi (636 voti), l'amministratore delegato dell'omonima e storica azienda di casalinghi, che in tempi di crisi, piuttosto che mettere i propri dipendenti in cassa integrazione, ha deciso di prestarli al Comune di Omegna per lavori socialmente utili. Non solo. Ha partecipato anche lui a diverse attività, ritinteggiando una scuola.
 Fonte di questo post



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Catamar Repubblica
Catamar
5 Gennaio 2014 - 05:04
 
Ma cè a cora gente che legge quel fogliaccio .....e vota pure



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Omegna
19/10/2017 - UTLO 2017 tutto pronto
10/10/2017 - Successo per il Memorial Prolitti
07/10/2017 - Memorial Prolitti
04/10/2017 - Omegna: Eventi e Manifestazioni dal 5 al 8 ottobre
03/10/2017 - ProMemoria Caffè
Omegna - Cronaca
30/09/2017 - Memorial Pirazzi
12/09/2017 - Corso gratuito di Tecnico Informatico
20/08/2017 - Carabinieri: risultati del pattugliamento del lago d'Orta
21/07/2017 - Carabinieri: arresto per spaccio
11/07/2017 - ADMO agli Streetgames: nuovi potenziali donatori
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti