Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

al di là delle montagne

Inserisci quello che vuoi cercare
al di là delle montagne - nei post

PD VCO proposte rilancio turismo - 9 Maggio 2021 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota con le proposte del Partito Democratico per il rilancio del Turismo.

"Il tuo Giro parte da Verbania" - 7 Maggio 2021 - 18:06

Sulle orme dei più grandi campioni di tutti i tempi per gli atleti più allenati o percorsi immersi nella natura per principianti e famiglie partendo dalla città “giardino sul lago” che ospita.

Preioni: Giro d'Italia a Verbania grazie alla Regione - 7 Maggio 2021 - 11:33

Preioni (Lega Salvini Piemonte): “Giro d’Italia a Verbania e in Piemonte grazie allo sforzo della Regione: importante vetrina promozionale per il turismo dei nostri territori”.

distretto Turistico dei Laghi: "Sarà un Anno Zero" - 28 Marzo 2021 - 08:01

distretto dei Laghi sarà in prima linea per la ripresa: dopo la pandemia, sarà un Anno Zero per il turismo”.

Piemonte: 20,5milioni agli operatori montani - 21 Febbraio 2021 - 15:03

La Regione è pronta a erogare da subito una prima tranche dei 20,5 milioni di contributi economici stanziati per gli operatori della montagna danneggiati dalle chiusure a causa della pandemia.

distretto Turistico, Cirio ne rimarca “specificità e strategicità” - 5 Febbraio 2021 - 10:03

Gaiardelli: “Identità territoriale e sinergia tra pubblico e privato sono prerogative vincenti per la ripartenza del turismo".

“Salviamo l'alpe Devero!” in molti all'evento online - 28 Gennaio 2021 - 18:36

Si è tenuto nel tardo pomeriggio di sabato 23 gennaio “La carica dei Centomila”, l'atteso evento Facebook organizzato dal Comitato Tutela Devero a seguito del superamento delle centomila firme in calce alla petizione “Salviamo l'alpe Devero!”.

Evento Comitato Tutela Devero - 22 Gennaio 2021 - 19:07

Si terrà Sabato 23 gennaio dalle ore 17 l’evento live Facebook organizzato dal Comitato Tutela Devero a seguito del raggiungimento delle centomila firme a sostegno della petizione “Salviamo l'alpe Devero!”.

Lanzo e Preioni: Regio Insubrica opportunità straordinaria - 18 Gennaio 2021 - 08:01

Lanzo e Preioni (Lega Salvini Piemonte): “Regio Insubrica, un’opportunità inedita e straordinaria per sostenere la cooperazione transfrontaliera con la Svizzera e aiutare le province di Novara e del VCO”.

Bicincittà su ciclabile Toce-Lago Maggiore - 12 Gennaio 2021 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Associazione Bicincittà VCO, contenente alcune riflessioni e proposte sulla questione della rete ciclabile nell'area Toce-Lago Maggiore.

“Salviamo l'alpe Devero!” ha superato le centomila firme - 8 Gennaio 2021 - 19:06

"Vogliamo consegnare ai nostri figli un ambiente unico nelle alpi: l’incanto del Devero che è giunto fino a noi."

Lincio a margine Giornata Internazionale della Montagna - 5 Gennaio 2021 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Il Presidente della Provincia del Verbanoa Cusio Ossola, Arturo Lincio, a margine della Giornata Internazionale della Montagna.

Nel 2020 la montagna estiva non fa flop - 2 Gennaio 2021 - 12:11

E il turismo non cala come succede invece per altre destinazioni. Lo confermano i dati Istat pubblicati oggi relativi al "Movimento turistico in Italia" da gennaio a settembre 2020. Non solo la montagna tiene, anche "i borghi vincono". La nota di Uncem Nazionale.

Piemonte: 2mila€ ai Maestri di sci - 28 Dicembre 2020 - 18:06

Il presidente Cirio: “È una delle misure del Bonus Montagna che presenteremo la prossima settimana a sostegno di tutto il comparto invernale e del suo indotto”.

Premiazione Info-Point Leggere le montagne 2020 - 15 Dicembre 2020 - 15:03

Venerdì 11 dicembre 2020, in occasione della Giornata internazionale della Montagna, si è svolta la cerimonia di premiazione della terza edizione del Premio Info-Point Leggere le montagne 2020.

Preioni su distretto dei Laghi - 3 Dicembre 2020 - 13:01

Preioni (Lega Salvini Piemonte): “Bene i primi passi del rinnovato distretto dei laghi: il Vco ha bisogno di promozione in previsione della stagione turistica 2021”

Convegno a Caprezzo: Proprietà collettive e risorse naturali - 27 Novembre 2020 - 19:06

Proprietà collettive e risorse naturali. Importanti protagonisti al convegno in diretta da Caprezzo il 28 novembre.

Letteraltura 2020 - 21 Settembre 2020 - 18:06

Letteraltura conferma l'edizione 2020, dal 24 al 27 settembre. Tra gli ospiti più attesi sul Lago Maggiore per l'edizione dedicata al fuoco e alla passione Mario Tozzi, alessandra Casella, alberto Patrucco, Franco Cardini e Bruno Gambarotta.

Lupi: è polemica - 3 Settembre 2020 - 12:05

In questi giorni sale la polemica sulla gestioni dei lupi in Val d'Ossola, dopo la richiesta del Consigliere Regionale alberto Preioni di un piano di abbattimenti e le critiche di LegAmbiente.

Carovana dei Ghiacciai - 19 Agosto 2020 - 08:01

Carovana dei Ghiacciai, un viaggio attraverso le alpi per monitorare lo stato di salute dei ghiacciai italiani. La Carovana dei Ghiacciai di Legambiente dal 19 al 22 agosto in Piemonte sui ghiacciai del Monte Rosa.
al di là delle montagne - nei commenti

Coronavirus: aggiornamenti (10/12/2020 - ore 17.00) da Regione Piemonte - 12 Dicembre 2020 - 10:46

Re: Pensierino serale
Ciao lupusinfabula Beh Lupus, storicamente dopo le pandemie c'è sempre stato il boom economico. Ora in epoche pre pensioni, si avevano questi aspetti fondamentali: diminuzione della manodopera e quindi quelli rimasti erano meglio retribuiti. La morte dei vecchietti e il trasferimento del loro patrimonio a persone più giovani generava molti investimenti perché c'era un passaggio di capitali dalle persone meno propense ad investire e a spendere a persone più dinamiche o magari più spendaccione. diminuzioni delle spese di assistenza alle persone anziane e quindi maggiori soldi disponibili per investimenti. In questa epoca però la pandemia sta costando un botto perché, contrariamente al passato, per ogni ammalato si spendono montagne di soldi, Sono abbastanza convinto che considerando il risparmio inps alla fine il bilancio economico dovrebbe essere positivo se ci limitiamo a esaminare risparmi INPS e maggiori costi Sanità. Invece purtroppo ci sono stati enormi ripercussioni economiche sulle attività che hanno abbattuto gli introiti e l'impoverimento di aziende nel migliore dei casi, in altri la chiusura. Nella mia logica che, dove il bene dello Stato è superiore rispetto al bene del singolo, io avrei approfittato della situazione per un risanamento dello stato. Nessun lock-down, chi ha da morire moriva senza troppi scrupoli. Non avrei speso un centesimo in più per la sanità considerando che la situazione economica non l'avrebbe permesso. Dopo tutto, quando si ha in famiglia i debiti si risparmia anche sulle cure mediche dei propri cari.

Cannero: frana, SS34 interrotta - 18 Novembre 2014 - 11:56

Frana
Per Stefano;ultimo messaggio: va bene tutto ma non si puo dare la colpa anche di questo al sindaco di Verbania,visto ke il problema è a Cannero. Siate un po tutti coerenti per favore,sembra ke ogni cagata di piccione sia da imputare al sindaco.. Poi gli avvisi sono stati dati,gia dopo un ora a intra c'era il cartello strada chiusa e i vari posti di blocco della polizia! X lady oscar:Ritengo sia molto meglio avere due poliziotti ad avvisare ke un semplice cartello il quale 99% delle volte viene ignorato..I mezzi alternativi sono i battelli,ma col lago in queste condizioni anche il pontile di Cannero è inagibile quindi ipotesi scartata.Ovvio è ke non si poteva avvisare prima ke succedesse. E x finire concordo con il Verbanese ricordando ke ai cari frontalieri ke se non avessero snobbato l'aliscafo per puro egoismo,a quest'ora,forse,qualcuno si sarebbe evitato tanta strada e tempo perso inutilmente. Però certo vogliamo mettere il bello di fare il giro del lago o su e giu per le montagne alle 4 del mattino e alle 5 di sera?!?!

Oggi il Vescovo a Carciano dopo l'arresto del parroco - 22 Luglio 2014 - 08:26

rispondo a Carlo
Ma infatti, non fai che confermare la mia tesi: i preti NON SONO ESSERI SUPERIORI, né più onesti o illuminati di noi. La Chiesa MARCIA di prepotenza su uno strapotere che si era costruita sull'analfabetismo e le superstizioni delle genti del medioevo, dopo aver falsificato un Documento secondo il quale l'Imperatore Costantino la nominava praticamente "erede dell'impero romano" e PADRONA di tutti i beni imperiali, oltre che dei poteri (la FalSA Donazione di Costantino, la cui falsità è stata tecnicamente e scientificamente dimostrata!). E' andata avanti nei secoli tra menzogne, perversioni, plagi, furti e soprusi. Le sue elemosine sono quisquilie e servono per "imbiancare" la facciata che nasconde montagne di immondizia. E, ogni tanto, come tu stesso scrivi, l'immondizia, che è tanta, sfugge oltre il muro "Imbiancato" del buonismo e del decoro di facciata ed emergono preti pedofili, ladri, drogati ed erotomani. Ci sono anche i preti buoni, ma non perché sono preti bensì perché sono persone oneste, come ce ne sono tante tra i laici. Ma finché la Chiesa sarà riverita, adorata, ubbidita, temuta, sarà sopravvalutata ed essa, camuffata da "istituzione divina" continuerà a fare i suoi comodi per quello che è grazie al popolo: la più ricca e (pre) potente Monarchia Elettiva del mondo, dove i re (papi) e principi (cardinali) e nobiltà (il resto dell'alto clero) vivono spensieratamente, parlando bene e razzolando male. Non provo alcun livore nei loro confronti ma la vicinanza per anni ad una importante istituzione ecclesiastica mi ha fatto veder chiaro. Riconosco loro il solo merito di aver salvato molti tesori d'arte, riconosco che sono colti ma vedo che la loro cultura è perfidamente usata per mantenere saldo il loro potere.

Cristina su Villa San Remigio: "Zone d'ombra" - 22 Giugno 2014 - 09:25

CONCORDO
sono pienamente d' accordo con lei lady oscar...nel nostro territorio abbiamo ricchezza da valorizzare e da redere maggiormente fruibile...anche per i residenti; le cito come esempio l' articolo di verbania notizie su giardino alpinia : Giardino Botanico alpinia compie 80 anni Festa di Compleanno sabato 21 Giugno 2014 del Giardino Botanico alpinia - Stresa - Lago Maggiore. Le Istituzioni locali, il Consorzio Gestore di alpinia con gli “Amici” Sostenitori del Giardino e tutto il pubblico presente, festeggeranno questo prezioso gioiello della natura con una cerimonia ufficiale. di Redazione 19 Giugno 2014 - 18:04 Commenta Stresa Giardino Botanico alpinia compie 80 anni Dal sito: stresaduepuntozero.blogspot.it Uno stralcio dei documenti d’archivio relativi alla nascita del Giardino recita così: 1934: “Il terreno era comunale ma vi furono dei privati che pensarono che lassù potesse sorgere una bella villa, con una visione da sogno. Appena si seppe scattò l’allarme e un ristretto gruppo di “innamorati della montagna”, chiese all’allora Podestà di Stresa di non vendere la località ai privati per conservarla al godimento pubblico. In breve la proposta fu formalizzata e nell’aula di segreteria del Municipio di Stresa, dall’iniziativa di Igino Ambrosini e Giuseppe Rossi, nacque alpinia (che inizialmente si chiamò Duxia, e fu poi ribattezzato alpinia nel 1944). Avviatosi come iniziativa turistica, il progetto divenne anche botanico-forestale”. Il Giardino alpinia è stato uno dei primi esempi di Giardino botanico alpino presenti in Italia. Piante provenienti dal piano alpino e subalpino delle alpi italiane, ma anche esemplari provenienti dal Caucaso, dalla Cina, dal Giappone. Situato alle pendici del Mottarone, il Giardino alpinia si estende su una superficie di circa 40.000 mq. sopra il Golfo Borromeo di Stresa , con vista che spazia dal Lago Maggiore e le sue Isole, alla Svizzera, la Pianura Padana, i laghi circostanti (Orta, Mergozzo, Varese, Comabbio, Biandronno, Monate) ed il semicerchio di oltre 150 km di montagne (le vette della Val Grande, il Monte Zeda, il Gruppo dell’Adula, il disgrazia, le Grigne...). “Ho visto molti bei luoghi d’Europa e d’America..dichiaro che il Belvedere di questo Giardino è il più bello del mondo!” Così si espresse ottant’anni orsono – ma la meraviglia è tuttora valida – Henry Louis Correvon, grande naturalista e botanico svizzero, specialista della flora alpina. alpinia si raggiunge dalla Strada Provinciale Stresa-Gignese, oppure in Funivia partendo dal Lido di Stresa-Carciano.

Mottarone: polemiche per lo stop allo sci dopo la vittoria dei Borromeo - 10 Marzo 2014 - 10:29

interesse pubico
certo.. l'interesse pubblico di un impianto sciistico del livello del Mottarone o sulle Isole è lo stesso che grava sulla costruzione di un autostrada o della TAV, per cui l'esproprio è necessario, anzi auspicabile. Qui l'unico torto è dei gestori che si sono buttati in un'attività imprenditoriale o con premeditazione (quindi: se va male non pago) oppure senza la benchè minima idea di come si gestisce un'attività e i rischi ad essa connessi. Certamente la pubblica amministrazione ha il dovere di tutelare la pratica dello sci al mottarone ma non ha il diritto di ledere il diritto alla proprietà privata, da quella degli orti a quella delle montagne.

Mottarone: sequestrati gli impianti da sci - 6 Dicembre 2013 - 17:13

l'acqua è mia E LA GESTISCO IO.
...ma come,si scandalizza per un "culo"e non si scandalizza che nel 2013 c'è gente proprietaria di montagne,laghi,spiagge,giacimenti nevralgici per la sopravvivenza delle popolazioni ecc ecc!? ...savò io che vagiono al contvavio... ..complimenti,e ripeto,buonissima vita.... ..Ps dove sono io l'acqua è mia e la gestisco io,altrimento chiudo i rubinetti. Qui chiudo che mi son stufato,è come parlare al vento...egoista.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti