Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

and'and'x'='x

Inserisci quello che vuoi cercare
and'and'x'='x - nei post

Orta Festival 2019 - 4 Luglio 2019 - 19:06

La XX Edizione di Orta Festival mette al centro della sua programmazione la figura dell’interprete. Si avrà modo infatti di riascoltare prestigiosi artisti che nel corso delle 19 passate edizioni hanno instaurato un rapporto speciale e di amicizia con il Festival.

Un Paese a Sei Corde 2017 - 14 Luglio 2017 - 16:01

Vi segnaliamo i prossimi appuntamenti della rassegna musicale itinerante per chitarra acustica, classica e contemporanea, Un Paese a Sei Corde, giunta quest’anno alla sua 12ma edizione.

Sanità: incontro burrascoso con Chiamparino - 10 Aprile 2015 - 18:32

Incontro burrascoso quello di oggi, venerdì 10 aprile 2015, avvenuto a Villadossola, tra il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, l'Assessore Saitta e il Vice Presidente Reschigna e i sindaci del Vco sulla sanità territoriale.

Elettrodotto Terna: le posizioni di PD e ambientalisti - 7 Agosto 2014 - 10:23

Dopo le proteste di alcuni cittadini ossolani riuniti nel Comitato locale "Salviamo il Paesaggio Valdossola" contro il nuovo elettrodotto che dalla Svizzera attraverso la Val'd'Ossola giungerà in Lombardia, soprattutto in riferimento ai problemi acustici e elettromagnetici, arrivano le prese di posizione di PD Vco, e Legambiente, WWF e Pro Natura.

"Notti di Note" le serate - 18 Luglio 2013 - 09:02

L’associazione Verbeat Musica è Città prosegue nell'organizzazione del circuito musicale delle NOTTI DI NOTE per l’estate 2013.

Festival degli artisti di strada - 3 Luglio 2013 - 13:03

Stresa per tre giorni sarà capitale degli “Artisti di Strada”. Da venerdì 5 luglio a domenica 7 luglio le vie del centro (piazza Matteotti, piazza Cadorna, piazza Possi e il lungolago) si animeranno con le esibizioni degli artisti di strada.
and'and'x'='x - nei commenti

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 22 Novembre 2018 - 20:39

Piccola storia di partigiani
Credo che sia giunto il momento di dire BASTA, Si è fatto un gran polverone, ma nessuno ha risposto al quisito posto.Tutti hanno commentato POLITICAMENTE, Ciò che nel 1944--1945, nessuno lo era, di fatti nel VCO, c'erano partigiani anche dell'Agerbazan ( allora Russia ) che si sono uniti alla D.V.O. ( il marito della crocerossina Maria Peron, mi sfugge il none di lui ). Mio suocero OTELLO militare della gloriosa FOLGORE, nata all'ora, si è fatto tutta la battaglia di ELALAMEN, riuscendo assieme al suo carissimo amico Cambiaggio a portare a casa la pelle, e nel 1944 , lui rientrato con l'ultima nave della croce rossa , quasi morto x peritonite un tenente veneto lo operò salvandogli la vita, e dopo 184 giorni di INABILITA' ALLE FATIGHE DI GUERRA, fu mandato a casa INTRA, dove fuggi e andò nella D.V.O. col comandante Superti. E VOI state a rompere i c...................... con dx o sx. Basta, basta non avete il diritto di infancare il sagrifio fatto da questi ragazzi

Bella zia: Finta focaccia con stracchino - 2 Maggio 2015 - 00:13

x andre'
----am no-----era solo xche' l'appunto fatto a lady era un poco ''bacchettato'',tutto li',anche andre' non conosceva l'esatta data........eehhhhh .........love and peace........come nn detto.......(alka seltzer e similar per acidita' di stomaco)..........dasvidanjia

Una Verbania Possibile su dimissioni Tradigo - 3 Novembre 2014 - 08:15

x baldioli
Mi scuso anticipatamente con la redazione del blog per essere tornato a risponderle su l'argomento del pala bpi che, per me/noi e per il mondo del volontariato, è stata una brutta e triste parentesi da dimenticare sicuramente; vi prometto però che non appena inizierò/inizieremo con le conferenze stampa sarete i primi ad avere delle news bollenti. Molti miei volontari hanno letto il pensiero del signor baldioli e mi hanno rammentato che questo signore, più alcuni altri suoi amici di una associazione di camperisti (associazione di puro svago e non di volontariato), volevano a gratis il pala bpi da utilizzare per ricoverare i camper dei loro soci (mi è stato detto che alcune persone si sono messe a gestire ricoveri di questi mezzi, anche all'aperto e hanno creato un bel business). Come mai il signor baldioli and company non hanno fatto storie prima dello smontaggio del pala bpi e del relativo ripristino di tutta l'area? Forse perché qualche suo iscritto, lo ha ben informato sui costi che avrebbero dovuto affrontare e se n'è guardato bene; anche perché sapeva che su questa vicenda l'opposizione di allora, grazie a certe pressioni politiche, avrebbero attaccato, com'è stato fatto, e forse il pala bpi sarebbe tornato a loro pro, già smontato, tutto rigorosamente a gratis, ma alle spalle dei volontari che si sono fatti il fondello per assolvere tutte le incombenze, specie quelle di natura economica. Poi, per dovere di cronaca e di giustizia, è giusto anche sapere cos'ha fatto un iscritto alla sua associazione: si è presentato ai presidenti delle circoscrizioni di Verbania chiedendo ai consiglieri di votare un'interrogazione al sindaco di allora, per la costituirsi parte civile contro me e i miei volontari, per il danno subìto per la vicenda pala bpi. Siccome moltissima gente di questi mi/ci conosce molto bene, ed in particolare sanno quanto abbiamo dato è fatto per il territorio, indignatamente lo hanno mandato ......... Lascio le conclusioni del suo pensiero DECISAMENTE INTERESSATO e dei comportamenti che si sono susseguiti alla libera fantasia di chi leggerà sul blog. Comunque, tornando alla notizia di Tradigo, le dimissioni di un assessore, della serietà e del calibro di questo onorato signore, fanno veramente riflettere su come sarà il futuro di questa città! Mi scuso ancora con la redazione per essermi portato molto oltre la notizia principale, ma difendersi da accuse infamanti penso sia un diritto, che io e i miei volontari continueremo, a testa alta, portare avanti fino alla sacrosanta verità.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti