Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

blog verbania

Inserisci quello che vuoi cercare
blog verbania - nei post

I 10 post più letti del 2019 su verbaniaNotizie - 1 Gennaio 2020 - 16:02

Un classico appuntamento all'inizio dell'anno quello di stilare una graduatoria dei post più letti nell'anno appena trascorso.

Bus: autorizzati posti in piedi - 21 Novembre 2019 - 23:20

Ieri abbiamo riportato una mail di un lettore del blog che lamentava alcuni disservizi nel trasporto pubblico locale.

Bus senza posto, si resta giù - 20 Novembre 2019 - 11:04

Riceviamo una mail di un lettore del blog che lamenta alcuni disservizi nel trasporto pubblico locale.

Nuova passeggiata già primi problemi? - 14 Ottobre 2019 - 15:03

Riceviamo una mail di un lettore del blog, che rimarca alcune problematiche sulla passeggiata realizata pochi anni fa lungo il torrente San Bernardino.

Silicon Valley Study Tour VCO - 24 Settembre 2019 - 10:03

Nove studenti del Verbano Cusio Ossola sono da poco tornati dal Silicon Valley Study Tour VCO in California realizzato dal 24 al 31 agosto scorso.

Spiaggia sulla passeggiata? - 4 Settembre 2019 - 09:33

Un lettore del blog ci invia un paio di foto chiedendosi se sia normale che sulla passeggiata a lago a Intra si svolgano attività tipiche da spiaggia.

Edificio fatiscente in centro - 24 Luglio 2019 - 12:05

Riceviamo una mail di un lettore del blog, che si unisce ad altre del passato, in cui si interroga sul futuro dell'edificio in condizioni fatiscenti in pieno centro a Intra.

Staccionata ancora malmessa - 13 Giugno 2019 - 17:04

Riceviamo una mail di un lettore del blog in cui lamenta che la staccionata in legno di via "Brigata Martini Valgrande" sia ancora in condizioni non decorose.

La filosofia sui set di Vittorio De Sica - 21 Maggio 2019 - 09:16

La società filosofica Italiana, organizza presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di verbania, , mercoledì 22 maggio 2019 alle 18.00, Federica Caniglia presenta LO SGUARDO DEL GRANDE SCHERMO. La filosofia sui set di Vittorio De Sica.

Vocazione turistica? - 20 Marzo 2019 - 11:27

Un lettore del blog ci invia una foto che pone l'accento sulla vocazione turistica del territorio.

I 10 post più letti del 2018 su verbaniaNotizie - 1 Gennaio 2019 - 13:05

Un classico appuntamento all'inizio dell'anno quello di stilare una graduatoria dei post più letti nell'anno appena trascorso.

Presentazione "l Cielo dopo di noi" - 23 Novembre 2018 - 18:34

Sabato 24 novembre 2018, alle ore 18.00, presso la Libreria Alberti di verbania, si terrà la presentazione del libro: Il Cielo dopo di noi. Di Silvia Zucca, Editrice Nord.

Frana a Cannero: silenzio assordante - 11 Novembre 2018 - 10:30

Un titolo che viene spontaneo contando il numero di e-mail al blog e messaggi sulla nostra pagina facebook da parte di cittadini del VCO che cercano informazioni.

Bando periferie, Pd VCO: si rispettino gli accordi - 8 Settembre 2018 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato Partito Democratico VCO, riguardante il Bando Periferie e gli 8 milioni a rischio per verbania.

Editoria e Giardini 2018 - 31 Agosto 2018 - 14:33

Anche quest’anno ritorna, attesa dagli appassionati del giardino, la rassegna biennale del Comune di verbania “Editoria & Giardini”, giunta al quattordicesimo appuntamento.

Con Silvia per verbania: critica alcuni consiglieri di minoranza - 28 Luglio 2018 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare Lista civica, Con Silvia per verbania, che attacca i consiglieri di minoranza sempre pronti alla critica.

Ciclabile del Toce: quando la manutenzione? - 8 Luglio 2018 - 10:23

Riceviamo una mail da un lettore del blog, che torna sulla questione della Ciclabile del Toce, e le condizioni precarie in cui versa in piena stagione turistica.

"Psico-Farmaci: Quali Conseguenze sulla Salute?" - 14 Giugno 2018 - 15:03

Venerdì 15 Giugno 2018, alle ore 21,00, presso l'Hotel Il Chiostro, Via F.lli Cervi 14 verbania, per la rassegna Incontri Ecologici si terrà la serata dal titolo "Psico-Farmaci: Quali Conseguenze sulla Salute?". A 40 anni dall’approvazione della legge Basaglia.

Una verbania Possibile risponde a Con Silvia per verbania - 23 Maggio 2018 - 11:27

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo "Una verbania Possibile", in risposta a quello della Lista Civica Con Silvia per verbania riguardante l'assoluzione dell'assessore Sau.

Prefettura di verbania in risposta a Adrian Chifu e Michael Immovilli - 22 Maggio 2018 - 13:40

Riceviamo e pubblichiamo una nota, da parte della Prefettura di verbania, riguardo al comunicato stampa scritto da Adrian Chifu e Michael Immovilli
blog verbania - nei commenti

Nuoto: esordio super per i colori della VerbaniArcobaleno - 7 Dicembre 2019 - 12:04

Volevo
Volevo solo dire che alle piscine comunali di verbania non si può nemmeno più assistere a qualsiasi cosa , corsi ,nuoto dei propri figli etc. Tutto a quanto pare perché le tribune non sono più a norma, è vero?? qualcuno dei lettori del blog ne sa qualcosa grazie in anticipo per l'eventuale informazione.

De Ambrogi: relazione bilancio di previsione - 28 Dicembre 2018 - 18:59

Re: chi li considera successi, chi no...
Ciao renato brignone partiamo da un fatto politico: perchè mai la maggioranza che sostiene l'attuale amministrazione dovrebbe essere stata relegata al ruolo di comparsa? Non possono aver sostenuto questa politica con cognizione di causa, come si dedurrebbe dal comunicato di cui sopra? D'altrocanto qui non funziona come a Roma: non hanno mica chiesto un voto di fiducia su un documento economico. Hanno chiesto un voto SUL documento di programmazione economica (bilancio). Non vedo nulla di strano se non una minoranza che, per arrivare al suo legittimo fine, spera nella defaillance della controparte per portare a casa il risultato. Come se, nella partita di calcio, la squadra avversaria speri nell'autogol della favorita per sperare nella vittoria. Quanto premesso, non vedo nulla di strano nell'elaborare un piano del traffico a fine mandato: cosa facciamo, perdiamo un anno (l'ennesimo dirai!) solo perchè l'avversario potrebbe avere idee differenti dalle mie? Un piano del traffico che parte da una situazione praticamente casuale, dovrà per forza portare un minimo di benefici, qualunque sia il suo contenuto. Sul progetto di insieme si parla ormai a vanvera da anni: ti dirò, a colpi di interventi spot, si sta rimettendo a posta una città ormai da decenni abbandonata all'idea del progetto aulico (quale sia, non lo sapete nemmeno voi che tanto lo decantate): Via XXIV Maggio, Via Madonna di Campagna, Nuova Lidl, Via alle Ginestre, P.zza Matteotti, I lotto Movicentro, etc., ciascuna delle quali si portava dietro certamente una critica. Ma se aspettavamo che la politica metteva insieme il suo progetto di città del futuro, eravamo ancora con il fango sul prato del parcheggio che fu in via XXIV maggio, tanto per dirne una. Sul CEM/Maggiore, lascio perdere l'ennesima critica e ti invito a riflettere su questo dato: [..] Ammontano a 225 mila euro gli introiti della biglietteria del teatro il Maggiore.[..] notizia di ieri su VCO Azzurra. Ora, certamente i detrattori diranno, e ne avranno anche ragione, che con quei soldi manco ci siamo ripagati il sistema anticendio. Io però invito a riflettere da un altro punto di vista: verbania e la sua cittadinanza comprano cultura. Un dato non scontato: 225k€ spesi per accrescere il proprio bagaglio culturale. Non uscire con la solita foto di Paolini nell'ex Arena: battiti per riportare Paolini nella nuova Arena e faremo 2000 paganti! La cultura è un'attività economica in perdita: ne guadagna il futuro dell'umanità! Sulla Fondazione, l'obiettivo raggiunto da questa Amministrazione è importante: condividere le spese con un altro soggetto pubblico ed uscire dal proprio orticello. Sono i primi passi, sosteniamo invece di criticare qualunque cosa gli giri attorno (a proposito, ci sei mai stato?). Infine, sulla piazza ho già espresso il mio parere qui sul blog: dico solo che non voglio avere più parcheggi in centro città, che la vostra idea di un nuovo parcheggio nell'area ex tennis deve essere approfondita e che il nuovo parcheggio CEM dovrà vedere finalmente la luce perchè la direzione è quella. Portare fuori dal centro cittadino le auto e far pagare i posti. Fosse per me eliminerei del tutto il parcheggio di P.zza F.lli Bandiera, ma c'è bisogno di accontentare il 90% di chi non la pensa come noi. Meglio un parcheggio interrato, a pagamento e con tutti i servizi annessi. Faccio notare che 2.5M€ di mutuo su un bilancio che pareggia ad oltre 60, è un "lusso" che possiamo permetterci. E che quella piazza, anche ne costasse 10 di milioni, deve essere riportata all'uso della città. Ad oggi, è solo un obbrobrio. Saluti AleB

Montani contrario al progetto ex Acetati - 25 Novembre 2018 - 16:52

ci sono anche io
Non posso esimermi dal commentare anche io, considerando che stanno commentando tutti i pezzi da novanta del blog e per l'occasione è risorto un grande calibro che s'era messo spontaneamente in quiescenza. Partiamo dalla matematica che è poco opinabile, dai 16 e/mq che è un dato che non ha alcun senso. Se si deve fare qualche conto, il costo della bonifica deve essere riferito esclusivamente alla superficie costruibile e non sull'intera area. Se 2,5M euro sono una montagna di soldi (che poi li ha comunicati acetati che aveva tutto l'interesse a spararla grossa) sarebbero pochi soldi se poi si potesse edificare 250.000 mq. In pratica avrebbe un'incidenza di 10e/mq e quindi sarebbe insignificante. Se invece si potesse edificare 25.000 mq allora ci sarebbe un'incidenza di 100e/mq che inizia già a cubare ma sempre sostenibile. Se invece si potesse edificare 2.500 mq allora il costo di bonifica sarebbe insostenibile per qualsiasi speculatore. Ciò premesso, facciamo 2 ragionamenti. Cosa porta ricchezza: il commercio o l'industria? Rispolveriamo i ricordi degli studi di 2a media e capiamo che il commercio dovrebbe rientrare nel cosiddetto "terziario" ovverosia "servizi" a "servizio" dell'"industria" "primaria" (fabbriche o turismo). Il turismo genera ricchezza se permette di far entrare capitali dall'estero. Il turismo di italiani possiamo semplificarlo come una "partita di giro" tra italiani come lo è il commercio verso italiani. Soldi che escono da una tasca italiana ed entrano in un'altra tasca italiana. Un’industria crea ricchezza perché dà valore aggiunto alle produzioni e se queste produzioni vengono esportate allora è vera ricchezza per la nazione. Normalmente l’industria dà paghe buone e regolarmente pagate negli straordinari, nel commercio ultimamente è il contrario. Già buono se arriva la paga base, straordinari e festivi neanche a parlarle. Ad ogni modo l’Italia è un Paese a fortissima deindustrializzazione e quindi le aree industriali hanno poco valore, addirittura pochissimo se andassero all’asta e allora visto in prezzo di saldo potrebbe essere appetibile per qualche INDUSTRIALE che grazie al poco prezzo potrebbe investire e ritenere un fattore secondario la brutta localizzazione dell’area. Sono ormai pochissime le industrie collocate all’interno di una città e ciò può essere un ostacolo nel caso ci si dovesse “scontrare” con gli abitanti. Idem lo è il commercio. L’economia ci ha sempre insegnato che ciò che accade negli USA poi accadrà da noi. Negli USA il commercio tradizionale dei grandi mall (perdonami Lupus) è in profonda crisi. Tecnicamente è il cosiddetto effetto Amazon. E di conseguenza è crisi anche per gli immobili commerciali. Ci sono tantissimi locali commerciali vuoti coi cartelli affittasi-vendesi e nuovi insediamenti commerciali non avrebbero premesse favorevoli. Sopravvive il commercio che si basa sull’esperienza e sul servizio. Al turista tipico interessa fare il giro nel centro storico e comprate nei negozi lì operanti. I negozi, senza storia, senza “ambientazione” sono poco interessanti. Ci sono ovunque, in centri commerciali più grandi, magari a prezzi più bassi, più vicini a casa loro senza incunearsi a verbania. Questa amministrazione vorrebbe rilanciare il commercio a Trobaso e in via Tacchini. Creare una nuova zona commerciale non è assolutamente compatibile con gli intenti dichiarati. Se fallisse acetati poco male, il tutto andrebbe all’asta e magari botta di ci e potrebbe essere rilevata per quattro soldi da qualche industriale vero. Al limite potrà acquisirla il comune e poi convertirla in area commerciale e poi lottizzarla facendoci anche un discreto affare. Affare che oggi è nelle mani di acetati grazie al benestare dall’AC. Favore che spesso è negato al comune cittadino. Stupisce come questa amministrazione abbia fatto i ponti d’oro a grandi gruppi (vedasi affare Lidl) o ora si stia prodigando per favorire gli affari speculativi immobiliari di una società che ha dismesso la fabbrica italiana per delocalizzarla i

Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 18:22

Brignone faccia altro. .
Credo che non si dovrebbero tirare in ballo questioni del genere su un blog. Poi l'argomento era un altro. Vabbè. Certo che rimango allibito che certi personaggi che dovrebbero rappresentare verbania si comportino in questa maniera. Va bene ritagliarsi un posto al sole, ma francamente il comportamento del consigliere Brignone è imbarazzante e denota pochezza e arroganza politica. Non credo di avere offeso la persona e se l'ho fatto me ne scuso. Ma non è così che si fa il bene di verbania. Mi auguro che le prossime elezioni non venga riconfermato e che si dedichi alla sua più che degna attività. Ma fare il politico non è il suo mestiere. Saluti.

Assoluzione per l'assessore Laura Sau - 23 Maggio 2018 - 14:03

fatevi una vacanza , siete troppo tesi :D
Una verbania Possibile, da diverso tempo ha scelto una linea meno “rumorosa”, sono pochi i nostri comunicati stampa, perché crediamo che il livello politico sia talmente poco interessante da non meritare altra “caciara”. Certo un nostro Consigliere Comunale, Brignone ha un blog molto seguito (www.verbaniafocuson.it) , ma come abbiamo sempre sottolineato un “blog non è una linea politica di un gruppo”. A titolo di esempio, non abbiamo detto nulla sul risultato davvero risibile del referendum sulla fusione con Cossogno, abbiamo taciuto sul uso di denaro pubblico per pagare le “frecce tricolore” , Arona ci dovrebbe insegnare che non è questione di “militarismo” ma di oculato uso delle risorse pubbliche, abbiamo evitato di infierire su alcune dichiarazioni del segretario del PD che ci hanno stupito. Oggi però veniamo tirati per i capelli sulla questione del processo a Sau indirettamente un po’ da tutti, e direttamente dalla lista civica del Sindaco che riporta una nostra interpellanza in cui chiedevamo di “prendere le distanze dissociandosi espressamente e pubblicamente dalla condotta della Sig.ra Sau poiché essa appare, oltre che penalmente rilevante, inopportuna, impropria ed immeritevole del ruolo ricoperto”. Con l’odierna assoluzione di cui ci felicitiamo sul piano personale con l’assessore, ferma restando la possibilità di ricorso della parte lesa, per noi nulla cambia sul piano politico. Continuiamo a ritenere la condotta dell’assessore inopportuna, impropria ed immeritevole del ruolo ricoperto. Troviamo che le parole del PM : “Probabilmente è stata una grande leggerezza – ha affermato il pm, anche motivando la richiesta della pena minima –. Non c’era il dolo e l’episodio è di modesta entità, ma l’assessore ha piegato gli interessi pubblici: s’è colta l’occasione per una piccola vendetta” siano una fotografia più che rispondente di quanto accaduto, che il doppiopesismo evidente e la non terzietà di questa amministrazione siano evidenti e palesi. Certo, se seguendo la nostra indicazione la città si fosse costituita parte civile , risultando Sau assolta, almeno si sarebbero salvate le apparenze. Insomma ancora una brutta pagina politica che avremmo preferito non commentare se non fossimo stati chiamati direttamente in causa.

Frecce tricolori a Verbania? Sinistra Unita contraria - 2 Maggio 2018 - 21:21

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Eccomi!
Rieccoci con gli stati confusionali, ho mai sostenuto la tesi che per andare a fare il militare professionista bisogna essere raccomandati? Se sì, dimmi in quale post. Confermo invece quanto detto, ovvero che ai tempi per fare il servizio di leva obbligatorio, in certi "ambiti", bisognava avere la raccomandazione altrimenti non accedevi, punto e basta, non mettermi in bocca parole o frasi che non ho mai detto.. comunque anche nell'ambito dei militari professionisti di un certo "ambito" era ed è gradita la raccomandazione, questo lo dovresti sapere! Poi hai vaneggiato qualcosa in un altro post che sinceramente non ho capito.. mah.. passo e chiudo la mia personale opinione e chiedo scusa agli altri utenti del blog per essere andato fuori tema. Ben vengano a verbania le frecce tricolori, che non hanno colore politico, e vantiamoci davanti ai numerosi turisti stranieri che sicuramente assisteranno allo show ed apprezzeranno più di certi italiani (che invito a starsene a casa) delle nostre eccellenze: avranno solo da invidiarci!

Il Palio Remiero si trasferisce a Omegna - 30 Aprile 2018 - 09:48

Trasferimento Palio Remiero
Senza arrogarmi alcun tipo di presunzione, desidero dare un mio personale apporto agli organizzatori del Palio Remiero, senza peraltro entrare nel merito delle motivazioni turistico/politiche che hanno portato alla migrazione da Pallanza ad Omegna di questa decennale manifestazione. Faccio una breve premessa: per mia natura, ogni qualvolta mi espongo a fare commenti e/o dare giudizi, come ad esempio in questo blog, lo faccio mettendo i miei dati anagrafici reali, quindi, le molte persone che mi leggono sanno dell'impegno ultra trentennale che dedico al volontariato, in particolare al soccorso in acqua e all'aiuto verso le persone indigenti, e sanno che lo faccio partendo da inderogabili basi. Dico questo per far capire agli organizzatori della manifestazione in questione che tutto quello che ho realizzato per migliorare le attività operative e le varie manifestazioni realizzate, l'ho fatto contando solo ed esclusivamente sulle mie capacità di aggregazione e di coinvolgimento, molto poco sul concreto aiuto di Enti Pubblici, come in questo caso il Comune che, con i continui tagli ai finanziamenti imposti dalla melma di Roma per mantenersi i privilegi, sono sempre più in ristrettezze. Certo, dalle Amministrazioni Pubbliche ho ricevuto una mano, mi hanno parzialmente patrocinato parte di quanto ho elencato, mi hanno regalato la stampa delle locandine e la gratuità dell'occupazione di suolo pubblico o dell'utilizzo gratuito di loro strutture, ma mai del denaro, quello me lo sono sempre cercato io con gli sponsor e i benefattori: Tutto quanto sopra detto è per arrivare a dire che il Palio Remiero, già 15 - 20 anni fa avrebbe dovuto avere degli sponsor di portata Nazionale e non basarsi e contare sempre e solo sui pochi contributi dei commercianti di verbania e sull'Amministrazione Pubblica, perchè quegli sponsor avrebbero portato ampie boccate di ossigeno in termini economici, tanto da avere sempre da parte degli avanzi di gestione utili per i periodi di magra, Mi spiace ammetterlo, ma penso che la colpa di questa migrazione non è da imputare alla riduzione del contributo del Comune.

Ubriaco e armato: espulso - 15 Agosto 2017 - 09:46

Purtroppo è così!
Finché in Italia ci saranno persone sempre pronte a difendere l"indifendibile...questi risultati sono assicurati! Un 27enne totalmente ubriaco, che molestava gli avventori del bar, in possesso di un taglierino con lama da 8 cm., senza fissa dimora, che si rifiutava di dare le proprie generalità ma soprattutto con ingresso e soggiorno illegale sul territorio nazionale...in poche righe credo di aver riassunto quello che accade ogni giorno un po' dappertutto in Italia! Radical chic, non potete e non potrete più difenderli, in primavera il primo passo sarà neutralizzarvi al comando dell'Italia, quello successivo (e ahimè il più insidioso) sarà di cancellare definitivamente la vostra presenza da tutte le Istituzioni, vedrete come cambierà il Paese senza il vostro inutile contributo! Ma dato che fate finta che tutto quello che sta accadendo sia cosa buona e giusta, vi auguro di cuore di averci a che fare un giorno non così lontano, di scambiare tante belle chiacchere con i vostri amiconi armati di taglierino, coltelli e machete, di confrontarvi e di comprenderli appieno. Giusto per dirne una, c'è in giro per verbania un bell'individuo con capelli rasta e colorito ultima moda che urla dietro a tutte le persone in modo molto amichevole...ecco, cominciano a farvi confrontare con questa risorsa! Tanti cari saluti e buon Ferragosto a tutti i lettori del blog

Addio alle serate “Intra by night” - 1 Maggio 2017 - 17:26

"Intra by night"...
Non scervellatevi troppo sui vari "perché" e "per come?", di come vanno ( o meno) le cose a verbania! Vanno semplicemente per come, i cari "NOSTRI (?) Signori Governanti", vogliono che vadano! Dopo l'ennesima mia, opportunamente dapprima pubblicata, poi ELIMINATA (probabilmente perché HO COLTO NEL SEGNO), non posso che trarre le mie più che LECITE conclusioni, che, anche questo "SIMPATICISSIMO" blog,non possa che essere debitamente PILOTATO da costoro o da qualcuno mooolto vicino a loro! D'ora in poi..., mi divertirò a farmi otto grassissime ghignate ogni qualvolta mi "scapperà" di tirarmi su il morale, leggendoci (se ne avrò ancora la forza) le vicende quotidiane INENARRABILI di un paese meraviglioso, quale potrebbe essere verbania, portato allo sfascio proprio da chi dovrebbe tutelarlo, e che dovrebbe baciare il terreno su cui i cittadini CONTRIBUENTI, poggiano i loro piedi! Alégar!!!

Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 12 Gennaio 2017 - 02:24

Rispondo
Buon giorno, Non so nemmeno da dove partire ma proverò comunque ad essere sintetico. Spesso su questo blog, o in altri contesti, c'è chi addita altri (tra cui me) per essere sempre e comunque contro il sindaco, facendolo però non si sforza minimamente di ammettere il proprio tifo smisurato. L'amministrazione partecipa a un bando , ovviamente in solitaria ( ricordo che una verbania Possibile nel 2015 si era accorta di bandi in favore della periferie e chiedeva di discuterne per essere pronti a un futuro bando) e "di fretta" ( prende un paio di progetti già confezionati, ci infila un paio di idee e manda tutto via PEC). A fine ottobre, senza alcuna certezza ( proprio i più grandi sostenitori del sindaco in passato mi hanno ricordato che "Verba volant scripta manent"), viene presentato in pompa magna l'ottenimento dei finanziamenti ( siamo bravi, ci siamo mossi per tempo...) e già allora qualcuno si chiedeva per quale motivo gioire prima che i fondi venissero stanziati e prima dell'uscita della graduatoria ( ovviamente i più strenui difensori dell'indifendibile davano comunque ragione al sindaco, senza basi, senza dati oggettivi...Ma tant'è). Ora la legge che stanzia i fondi è stata approvata http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:legge:2016;232 , al comma 141 vedrete che parla di progetti selezionati per cui immagino ci sarà una graduatoria, ed effettivamente qualche giorno fa è uscita http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-01-05&atto.codiceRedazionale=17A00004&elenco30giorni=false ( all'art 1 co 3 si legge come oltre il 24° i progetti saranno finanziati con risorse che saranno successivamente disponibili, mentre all'articolo 8 si capisce perfettamente quanto importante sia la graduatoria). Vorrei solo sottolineare un'ultima cosa, quando un'amministrazione partecipa a un bando si adegua ( o meglio adegua le sue richieste) a ciò che il bando chiede, non capisco in quale mondo oggi uno si debba chiedere come assegnasse i punteggi il bando e, soprattutto, non capisco perché lo chieda a un consigliere di opposizione e non al sindaco ( meglio al dirigente in realtà anche se Marchionini mescola sempre un po' le carte). Ad ogni modo, questo è la legge in cui si prevede il bando http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/12/30/15G00222/sg ( dal comma 974 al 978), mentre questo è il bando http://www.governo.it/articolo/riqualificazione-urbana-e-sicurezza-delle-periferie-gazzetta-il-bando/4882 ( è da scaricare), da notare anche come "eventuali quesiti di carattere tecnico da parte dei Comuni interessati potranno essere inviati esclusivamente a mezzo mail all'indirizzo periferie@governo.it." , certo se ci si fosse mossi per tempo si sarebbe potuto porre qualche quesito ( e non chiedetemi un accesso agli atti per verificare quando hanno iniziato a lavorare sul bando perché tanto avremmo i documenti nel 2018). Ora vorrei capire, dopo tutto ciò, come faccia il sindaco ad affermare che i soldi ci sono, chi le da questa certezza? PS ricordo che senza quei soldi noi avremo speso tutto ciò che avevamo per rimettere a posto il terzo binario della stazione senza alcun parcheggio previsto

Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 4 Dicembre 2016 - 19:04

Memoria corta
Intanto desidero ringraziare la redazione di verbania Notizie per aver pubblicato questa notizia ed altre (ns convegno). Vorrei poi rispondere a messer spara sentenze, al quale anticipo che gli chiederò conto di ciò che ha dichiarato nelle sedi giudiziarie appropriate; che prima di scrivere calunnie inesatte debba prima andare a documentarsi cosa è accaduto nel secondo grado di giudizio, CAPITO SIGNOR CENSORE DIFFAMATORE!!! Inoltre, per dovere di cronaca, è stato proprio l'Ordine Giovannita (1 dei 4 rami ufficiali appartenente alla stessa famiglia dell'Ordine di Malta e che ha dato il nome ad uno dei 2 torrenti di verbania), che ben conosceva la vicenda citata dal giudice censore Leonardo e, il relativo esito finale ad essa correlato, a chiedere al sottoscritto e ai miei ex volontari, di aprire una loro sede territoriale nella nostra provincia. Chiudo questo commento scusandomi con la redazione per aver postato sacrosante precisazioni; aggiungendo che questi importanti e utili blog non debbano essere strumento di utilizzo per soggetti frustrati (se fossero persone vere e a posto ci metterebbero la faccia), che passano il loro tempo a gettare fango contro tutto e tutti senza mai dare utili contributi. Sa giudice Leonardo cosa recita un proverbio? "solo gli sporchi sporcano"!!

Minore su utilizzo avvocatura comunale - 16 Settembre 2016 - 11:39

Comunicato Avvocatura Comunale lista civica CSPV
Buongiorno, vi indico il link del comunicato a firma della lista civica Con Silvia per verbania ove viene riportato un esauriente commento tecnico-professionale in merito alla questione utilizzo Avvocatura Comunale. Questo per evitare l'ulteriore sbizzarrirsi di commentatori molto folkloristici quanto molto poco informati in merito alla questione, almeno dal punto di vista giuridico, dal punto di vista politico ormai siamo tutti rassegnati all'aridità di seri contenuti propositivi da un lato e della florida produzione polemico-populistica e di attacco privo del minimo fair play dallaltro, sia delle opposizioni consiliari verbanesi che delle relative truppe cammellate che si manifestano sui blog. Buona lettura. http://www.verbanianotizie.it/n775649-con-silvia-per-verbania-giusto-l-utilizzo-dell-avvocatura-comunale.htm

Tompoma: con il crowdfunding lavoro per Emergency - 25 Marzo 2016 - 21:50

Re: Mi piacerebbe...
Io ho risposto solo a chi ha scritto che sei il suo sindaco di verbania... visto che te lo auguro...ah.. io non ho pregiudizi. .prima leggo i tuoi post o il tuo blog e poi ...perche dar contro a prescindere sei tu

Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?" - 2 Marzo 2016 - 09:52

Non scherziamo
Maurilio dice:"Un conto è quello che fai e dici tu come consigliere, un'altro è quello che viene pubblicato senza firma da un blog "semiclandestino", dove mancano ogni riferimento, di contatto." Non prenderci in giro Maurilio, un comunicato stampa ha un firmatario, di un comunicato stampa politico a firma "una verbania possibile" rispondiamo io e Carlo Bava , per il semplice fatto che il nostro gruppo ha noi come rappresentanti. Per quanto mi riguarda io non ho mai fatto comunicati stampa, non cerco visibilita ma se la ottengo é perché quello che scrivo sul mio blog viene letto. La differenza mi pare fondamentale. Ne tu ne io sappiamo se mi candiderò ad altre elezioni, sono di fatto piuttosto disgustato, quindi la banalizzazione della visibilità é tema che (credici o no) non mi appartiene.

Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?" - 2 Marzo 2016 - 07:27

Re: sig maurilio - 2
Caro Andrea Marconi se il consigliere 1 è iscritto al partito, o al gruppo B, quando parla parla per conto del gruppo/partito o a titolo personale. Oppure, è il gruppo partito che fa un comunicato e lo pubblica, magari a firma del segretario o del capogruppo. Io capisco chi parla, per conto di chi, a quale titolo,... Premesso che ognuno è libero di dire quello che vuole, un blog, perchè dal sito si evince che non si tratta nulla di più di un blog per "riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese" ha un peso completamente diverso, non è la stessa cosa. Un blog non è un movimento, un'associazione, un partito o altro. Come faccio ad aderire e a contribuire a "Una verbania possibile"? Dal blog questo non si capisce! Quindi, per me che sono duro di comprendonio, è una questione di trasparenza capire chi scrive, per conto di chi, altrimenti non è altro che un attacco, a titolo gratuito, all'amministrazione. L'ennesimo comunicato scritto tanto per apparire! In democrazia, gli organi di stampa sono importanti, così come è importante la firma di chi scrive, spesso, la forma è sostanza! Saluti Maurilio

Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?" - 1 Marzo 2016 - 23:15

Re: sig maurilio
Caro Andrea Marconi giuro che non ho capito più di un passo del tuo intervento. Io ero partito dal presupposto che se dopo più di un mese stiamo "ricicciando" la polemica sull'incarico al CEM significa che a verbania non ci sono veri problemi. Alla fine, più o meno, tutti i possibili candidati sindaci si sarebbero mossi allo stesso modo Tu mi dici che "....purtroppo spesso si tratta di poca "roba" ma se metta insieme..." e chi lo nega, ma cosa significa "noterà che di problemi ce ne sono"? Poi prosegui con un lungo periodo che si apre con "L'incapacità di giudicare se una spesa sia congrua o meno...." e si chiude con un "Ciò che ha fatto il sindaco sono capaci tutti di farlo è sufficiente pagare"... ...mi verrebbe da dire poche idee e ben confuse, sarà la fretta di accusare di qualche malefatta questa amministrazione, ma proprio non ho trovato un senso logico a quello che scrivi. La battuta viene facile: " per forza non ti rispondono!" :) ...scusa ma è solo una battuta. Poi rispondi alla mia domanda sui legami tra "Sinistra & Ambiente", "Cittadini Con Voi" e "Una verbania Possibile". Ammetto che la mia era una domanda pleonastiche, inutile, probabilmente era chiaro a tutti tranne che a me. Ma io non lo avevo capito, pur pensando che il progetto "Carla Bava SIndaco" fosse un bel progetto e che avevo incontrato Carlo Bava, quando era candidato, per conto di un'associazione sportiva di cui avevo un ruolo operativo. Sono proprio duro di comprendonio. Comunque continuo ad avere le idee confuse sul ruolo di "Una verbania Possibile". Proprio per un tema di trasparenza sarebbe meglio, ma è solo la mia opinione, che i consiglieri parlassero o per conto proprio o per conto del gruppo di appartenenza. Continuo a non capire perchè un blog, questo mi sembra sia "Una verbania Possibile" faccia un comunicato di questo tipo. Non lo possono fare direttamente Bava o Brignone? Mah, misteri...chissà cosa ci sarò sotto? Saluti Maurilio P. S, "chissà cosa ci sarò sotto?" è una battuta!

Interpellanza via XXIV maggio - 17 Febbraio 2016 - 12:04

Re: La comunicazione e la visibilità : utili !
Caro Giordano Andrea FERRARI in linea di principio sono d'accordo con te, nella pratica si abusa di comunicazione, e da qui il dubbio sul motivo reale di certi comunicati. Qui tutti parlano di tutto, ma spesso con poche argomentazioni Saluti Maurilio P.S. Concordo, una volta tanto, con lupusinfabula, perché questa ossessione per "Socialista a verbania"? Ognuno è libero di esprimere e professare i propri ideali, ma in un blog di discussione, ma è solo un'opinione personale, ognuno dovrebbe contribuire al di là delle proprie appartenenze.

Forza Italia Berlusconi su situazione politica - 2 Febbraio 2016 - 14:38

Re: ampia maggioranza?
Caro Renato Brignone non dirmi cosa leggere, perchè leggo già abbastanza anche tutti i tuoi post. E poi, basta giocare con i numeri a piacimento! Anche perchè una cosa so far bene, è giocare con i numeri... Le primarie si potevano o non potevano fare; si potevano fare anche in modo diverso, ma le regole le hanno fatte quelli che oggi si lamentano del sindaco che poi ne è scaturito, non io, non te e nessuna'altro. Solo il PD ha, nel bene o nel male la responsabilità di questo. Si sono fatte e la Marchionini ha vinto. Poteva non avere la maggioranza al primo turno, ma l'ha avuto. Al ballottaggio ha vinto a mani basse...cos'altro possiamo chiedere? Poteva non andare così, ma visto che così è andata di cosa stiamo parlando? Che se avesse votato chi non ha votato...dai...il voto è un diritto dovere, se non lo eserciti sono problemi tuoi... Bava avrebbe governato meglio? Ne sono convinto, anche perchè sono sempre più convinto che nelle città piccole o medie, il ruolo dei partiti sarà sempre più minoritario. Movimenti come quello che vi ha visto protagonisti sono solo un bene per città come verbania. Ma non ha avuto un sufficiente successo per ambire ala poltrona di sindaco, capita in democrazia. Ma visto che le cose sono andate in modo diverso, possiamo per questo sperare nel commissario? Dai, non scherziamo, la politica è, e deve essere, un'altra cosa. Qui non si tratta di difendere o meno l'operato della Marchionini, su alcune cose mi piace, su altre meno. Ma fino a quando si muove nei confini che la legge le consente, e fino ad ora è stata così, Lei è il SIndaco, Lei ci mette la faccia, Lei decide! Dovrebbe ascoltare di più, vero, ma nessuno è perfetto. Zacchera, Zanotti, Reschigna (solo per citare i sindaci di verbania eletti direttamente) ascoltavano di più? Mi ricordo belle discussioni, solo che non c'erano, o erano meno diffusi, i blog e tutto scorreva in modo diverso. Chiudo con un gioco di numeri, mi chiedo, un partito con 52 iscritti, i numeri li hai dati tu, spero che siano inesatti può condizionare la vita di una città? Soprattutto, di questi 52, quanti risiedono a verbania e non nei comuni limitrofi? Saluti Maurilio

Iniziative per favorire il trasporto pubblico - 11 Gennaio 2016 - 15:29

Re: non mi rendo conto?
Ciao renato brignone sono una persona di solito attenta a determinate cose e lessi il vostro programma elettorale e se non ricordo male , la questione di una mobilità sostenibile era prioritaria. Ora leggere che si va bene però ... c'è sempre un però e un ma anche nelle cose in cui dovresti essere d'accordo ... per annunci, comunicati stampa, mi sembra che anche una verbania Possibile faccia comunicati stampa per i suoi ordini del giorno o interpellanze. Poi i "giochi" tra opposizione e maggioranza a me non interessano e quando tu hai fatto delle belle proposte il mio commento sul blog è stato favorevole (non sono contrario a prescindere su nessuno ) . A differenza che tu sei tu consigliere comunale e la tua parola ha un peso e io come direbbe il Belli (ripreso da Monicelli in un famoso film con Alberto Sordi) non sono un c....o

Ordinanza anti botti - 23 Dicembre 2015 - 23:41

Cari commentatori
Carissimi, credo che la redazione di verbania Notizie sia fin troppo tollerante e buono con noi commentatori e in questo caso mi metto in prima fila tra i "cattivelli". Ricordo che questo blog nasce da un lavoro effettuato su spinta volontaria. Non c'è a monte un capitale o una struttura che li può tutelare da eventuale grane legali e in tale luce la tollerante prudenza della redazione è totalmente. comprensibile. Buon Natale alla redazione e a tutti i commentatori.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti