Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

centro d

Inserisci quello che vuoi cercare
centro d - nei post

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne - 25 Novembre 2020 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, una nota del Comitato 10 Febbraio Verbania, una dell'on. Mirella Cristina e una del Comune di Cossogno.

Presidente del Parco: Bocci Il racconto dei suoi cinque anni - 21 Novembre 2020 - 08:01

Nel mese di dicembre 2015 l'allora Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti nominò Massimo Bocci nuovo presidente del Parco Nazionale della Val Grande.

Bicincittà proposte per Piazza Garibaldi Pallanza - 14 Novembre 2020 - 19:06

Aderendo all'invito del sindaco del Comune di Verbania, l'Associazione Bicincittà Verbano Cusio Ossola invia il proprio contributo per la redazione del progetto di Piazza Garibaldi di Pallanza. A nome dell'associazione Bicincittà Verbano Cusio Ossola

Verbania nella top ten della classifica Eco Sistema Urbano - 9 Novembre 2020 - 19:06

Verbania avanza di una posizione rispetto al 2019, arrivando al decimo posto nella classifica di Lega Ambiente (in collaborazione con Il Sole24Ore) per il miglior Ecosistema Urbano 2020.

Zona Rossa: molte reazioni politiche - 5 Novembre 2020 - 09:11

Riportiamo le molte reazione politiche alla preannunciata Zona Rossa anche nel VCO

ASL VCO misure urgenti gestione emergenza SARS-COV2 - 31 Ottobre 2020 - 16:59

Il dipartimento Interaziendale Malattie ed Emergenze Infettive della Regione Piemonte (dIRMEI) ha impartito disposizioni urgenti in ordine all’emergenza pandemica Covid-19 pertanto l’Unità di Gestione Covid19 dell’ASL VCO, che la direzione Generale ha più volte convocato in questa settimana, ha assunto conseguenti decisioni relativamente all’organizzazione dei servizi sanitari

Pd VCO: un anno e tutto tace sugli ospedali VCO - 29 Ottobre 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Alice de Ambrogi, Segretaria provinciale Pd e Segreteria provinciale Pd VCO, dal titolo: "Primo anniversario dell’annuncio di Preioni e Icardi sull'assetto degli Ospedali del VCO: nulla si è mosso. Nessun atto ufficiale è stato fatto.".

“Per la specificità del VCO” su questione rifiuti - 25 Ottobre 2020 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consigliare in seno al Consiglio provinciale del VCO “Per la specificità del VCO” relativo alla questione rifiuti.

Un Paese Sei Corde con Torino Jazz - 23 Ottobre 2020 - 15:03

Aldo Mella Trio. Sabato 24 Ottobre – Ore 21.00 - Ingresso 5,00 euro. VERBANIA - Chiesa Madonna di Campagna - Via Nazario Sauro.

Albertella si dimette da Presidente del Consiglio Comunale - 23 Ottobre 2020 - 07:02

Riportiamo una nota di Giandomenico Albertella, in cui annuncia le dimissioni da Presidente del Consiglio Comunale di Verbania

Al via un nuovo ciclo di webinar sui più attuali temi europei - 19 Ottobre 2020 - 08:01

Il centro di documentazione Europea del Verbano Cusio Ossola, gestito dall’Associazione Ars.Uni.Vco, con il patrocinio di molti enti tra cui Città di Verbania, Fondazione Cariplo, dip. dISEI Università Piemonte Orientale, Casa della Resistenza di Verbania, Istituto Studi Federalisti Altiero Spinelli e ASIT, propone un calendario di incontri nella forma dei WEBINAR, che avranno ad oggetto le più significative tematiche relative alla conferenza sul futuro dell'Europa, al processo di integrazione europea di particolare attualità e rilevanza.

"Repubblica d'Europa" - 15 Ottobre 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei gruppi Partito democratico, Verbania del sì, Verbania Viva e Laura Sau, riguardante l'approvazione in Consiglio Comunale dell'odg .

“Fuori di Zucca” - 14 Ottobre 2020 - 12:05

La sagra dedicata ai golosi frutti dell’autunno proporrà anche quest'anno, nonostante e nel rispetto delle restrizioni legate al contenimento del Covid-19, un programma ricco e variegato.

13 progetti approvati Bando CST - 12 Ottobre 2020 - 15:03

Sempre molti i progetti pervenuti e valutati dal Consiglio direttivo del CST Novara - VCO lo scorso 24 settembre, sono 13 quelli che verranno finanziati dal centro (8 per la provincia di Novara e 5 per il VCO).

Prima Verbania su mancato ripristino raccolta rifiuti ingombranti nelle frazioni - 9 Ottobre 2020 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare, Prima Verbania, riguardante il rifiuto dell'Amministrazione Comunale di reintrodurre la raccolta dei rifiuti ingombranti nelle frazioni.

Le pietre dei Sacri Monti - 8 Ottobre 2020 - 19:06

Le pietre dei Sacri Monti. BAVENO, centro CULTURALE NOSTR@dOMUS. Venerdì 9 ottobre 2020, ore 21:00.

Baveno: eventi e manifestazioni dal 9 all'11 ottobre - 8 Ottobre 2020 - 16:02

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 9 all'11 ottobre 2020.

Lago Maggiore: Autorità di Bacino risponde a Marchionini - 7 Ottobre 2020 - 15:03

L’Autorità di Bacino distrettuale del fiume Po-Ministero dell’Ambiente, in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti-Ufficio dighe Milano e con il Consorzio del Ticino, chiarisce nei dettagli la situazione dei livelli del Lago Maggiore a seguito delle dichiarazioni a mezzo stampa rilasciate dal sindaco del Comune di Verbania Silvia Marchionini.

Il Maggiore al via la stagione invernale - 2 Ottobre 2020 - 08:01

Il Teatro Maggiore di Verbania, come tutto il settore dello spettacolo dal vivo, ha subito quest’anno un’inevitabile grave crisi sia dal punto di vista di sviluppo culturale, sia per quanto riguarda la sua sostenibilità economica, a causa dell’emergenza Covid-19 che ha messo in ginocchio l’intero comparto.

Insieme per Verbania su interventi Piana del Toce - 25 Settembre 2020 - 07:02

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del gruppo Insieme per Verbania, riguardante la Commissione Urbanistica e gli interventi proposti nella Piana del Toce.
centro d - nei commenti

Preioni su servizi ASL VCO - 28 Luglio 2020 - 10:07

Re: disamina corretta
Ciao robi peccato che nemmeno lui faccia mai un esamino di coscienza, non ideologico: di grazia, cosa hanno fatto le giunte regionali di centro-destra (rimembri Cota)? Beh, è proprio vero che l'autocritica non è di questo mondo: d'altronde, capitone del mojito docet....

Giovani Democratici: Maggia, l’ennesimo immobilismo - 28 Giugno 2020 - 08:06

Pienamente d accordo
La scuola alberghiera che sia fatta a Baveno dove di spazio ce n è, anche in centro città dove ora sorge una vecchia area industriale dismessa da anni

Sindaco di Cannobio su sanità - 21 Novembre 2019 - 11:06

Sanità - V.C.O.
Si parla di unicità del territorio e ci si muove a scacchiera, ognuno per proprio conto pur se con unicità di intenti, Ma che provincia siamo ? L'alto verbano prende le sue decisioni, e fa le sue osservazioni, idem il centro e basso verbano, al quale sembra essersi unito anche la bassa Ossola, idem il Cusio. L'Ossola, in virtù di un suo rappresentante si permette di calpestare i diritti costituzionali dei concittadini provinciali con caparbietà ed arroganza: e questa sarebbe la democrazia? C'è da rimanere allibiti. In materia sanitaria, la costituzione del servizio e sua gestione è di competenza della Regione, Stabilito che non si potrebbero avere più di un nosocomio per provincia (tenuto conto anche del bacino d'utenza non superiore a 200 mila unità) la collocazione, il semplice comune buon senso vorrebbe ch'esso sorgesse in un luogo baricentrico al fine di ridurre al minimo i disagi di chi è costretto a farvi ricorso nei momenti difficili della sua vita, temperando i disagi delle località che forzatamente rimarrebbero più decentrate con servizi di collegamento celeri e specifici. Ciò detto, mi sembra la cosa più semplice e naturale senza prese di posizione contrastanti, di favore o sfavore che siano. La salute dei cittadini è tutelata dalla costituzione ed è giusto oltre che necessario che siano i cittadini a decidere dove accentrare la loro assistenza, attraverso i propri rappresentati eletti e se del caso a mezzo referendum specifico, Giuseppe Federici

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 22 Agosto 2019 - 15:31

A PROPOSITO....
Sondaggi elettorali, prima flessione per la Lega. Effetto crisi di governo La rilevazione di Gpf rivela il recupero di Pd e Cinque Stelle. Conte batte Salvini di ANdREA BONZI Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2019 alle 07:58 Condividi Tweet Invia tramite email Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Roma, 22 agosto 2019 - Niente ferie per gli istituti di sondaggio. La crisi d’agosto ha catalizzato l’attenzione dell’opinione pubblica, e dunque l’interesse di captare gli umori degli italiani è particolarmente acceso. detto che la situazione è fluida – oggi si chiuderà il (primo?) giro di consultazioni con il Quirinale – il sondaggio di Gpf Inspiring Research, commissionato da Ansa.it e realizzato fra 20 e 21 agosto su 609 interviste, un paletto sembra fissarlo: nel confronto andato in scena al Senato due giorni fa, il premier Giuseppe Conte ha battuto il ministro degli Interni Matteo Salvini. La pensa così il 60,6% degli intervistati dall’istituto di sondaggi, mentre solo il 27,3% ritiene che il leader leghista sia uscito vincitore dalla maratona (il restante 12,1% non ha risposto). Anche nel gradimento, Conte (al 61%) supera Salvini (al 48%) e il leader dei 5 Stelle, Luigi di Maio (al 46%). Ma in testa alla classifica c’è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (69%). Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, è al 44%, la leader di Fd’I, Giorgia Meloni, è al 37%, sopra Silvio Berlusconi (al 27%). Per quanto riguarda le intenzioni di voto, prosegue il sondaggio commissionato dall’agenzia di stampa, la Lega è al 31,2%, il M5s al 23,1%, il Pd al 23,5%, Fd’I al 6,7%, FI al 5,9%. Nel complesso, il centrodestra è al 46,2%, mentre il centrosinistra è al 29,1%. "Il discorso più efficace per gli italiani è apparso quello di Renzi, seguito da quello di Conte – precisa Roberto Baldassarri, presidente Gpf Inspiring Research –. Le parole di Salvini sono invece valutate come da campagna elettorale, senza colpi di scena". Altra rilevazione quella del portale YouTrend, diffusa il 20 agosto, subito prima che Conte si presentasse in Senato. La base statistica è di un migliaio di questionari. I risultati dicono che più di 6 italiani su 10 (il 65,1%) preferirebbero che la legislatura proseguisse con un nuovo esecutivo, sia esso duraturo (42,3%) o elettorale (22,7%), cioè incaricato di fare la manovra e poi di portare il Paese al voto l’anno prossimo. E, dunque, quale maggioranza si prefigurerebbe? Più della metà degli interpellati (52,7%) da YouTrend vede come esito un’alleanza tra Movimento 5 Stelle e centrosinistra. Un italiano su cinque (21%) pensa che Matteo Renzi rompa col Pd e schieri i ‘suoi’ parlamentari con una nuova maggioranza. Solo il 14,9% sceglie l’opzione che vede i pentastellati continuare con la Lega, magari dopo un passo indietro di Salvini da ministro. Poca credibilità (6,8%) riscuote la ‘Coalizione Ursula’, ovvero un patto trasversale Pd-FI-M5s. La parte restante (4,6%) prefigura altri tipi di coalizione. Andando qualche giorno indietro (la diffusione risale al 13 agosto), Ipr Marketing ha fatto un sondaggio per La7 sulle intenzioni di voto degli italiani. Ecco i risultati: Lega al 38%, Pd al 23%, M5s al 16,5%, Fd’I all’8% e FI al 6,5%. Una ‘classifica’ che, al netto di piccole variazioni, è confermata in tutte le rilevazioni del periodo. A testimoniare come l’Italia sia al centro dell’attenzione, anche il sondaggio commissionato "da un grande fondo di investimento americano" (così riporta il sito dagospia) il 9 agosto scorso. Il risultato curioso è questo: la Lega passa dal 30% al 39% se guidato da Salvini, mentre M5s e Pd, senza di Maio e Zingaretti, aumentano rispettivamente dall’11 al 17% e dal 20 al 28%.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 8 Agosto 2019 - 18:51

il popolano da 20mila euro al mese
"Salvini è il popolo",l'ultima perla! parliamo di uno che prende 20mila euro al mese da 15 anni. prima facendo finta di fare l'europarlamentare (ricordiamolo,ha il record ognitempo di assenteismo,mai nella storia del parlamento europeo qualcuno ha lavorato meno di lui),ora tragugiando salamelle e mojiti da parlamentare e ministro. è nei palazzi del potere da un ventennio,ha contatti anche sospetti (come dimostrano le ultime vicende giudiziarie) anche all'estero,insomma parliamo di un pezzo grosso dell'establishment: la crema dell'elite! poi se per essere iscritti alla categoria popolo basta vestirsi male e parlare come uno scaricatore di porto allora ok. voi confondete la sceneggiata ad uso e consumo dei suoi ultras con la realtà,parliamo di uno che se fosse "del popolo" non andrebbe sempre circondato da un esercito di polizia come nessuno mai prima. poi sulle colpe della sinistra (poi sinistra...diciamo centro,di sinistra non se ne vede da vent'anni) siamo tutti d'accordo,ma non facciamoci prendere ancora in giro dall'ennesimo omino forte,come prima Renzi e Berlusca,tutti prima idolatrati e poi schifati. smettetela di fare gli ultras ciechi e sordi,possibile che non vi sfiori il pensiero che forse non sia così infallibile il vostro nuovo idolo?

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 6 Agosto 2019 - 09:45

la verità forse sta nel mezzo.....come sempre
d'altronde non si può nemmeno pensare di lasciare fare quello che si vuole. Si diceva di fare cambiare mentalità ai residenti che si lamentano (e chi non lo farebbe?); perché allora non pensiamo di far cambiare la mentalità ai nostri "giovani" dicendo loro che la sera potrebbe iniziare prima e di conseguenza far finire prima la serata/nottata? Certamente una parte di responsabilità è della P.A. che non ha saputo prevedere e quindi programmare un PRG in grado di isolare alcuni punti della città in maniera tale che si potesse conciliare la presenza di locali serali/notturni. Ancora oggi ci sono situazioni in cui sopra il locale abitano le persone. Immaginatevi cosa vuole dire abitare sopra un locale che ha clienti fino alle due o alle tre…...chi di voi, che scrive, vorrebbe fare cambio con la sua tranquilla casetta? Bisogna quindi cercare di conciliare le due presenze con intelligenza ma anche con intransigenza. Le regole ci sono e devo essere rispettate (per altro regole comunali - regionali e nazionali). Gli esempi sono tanti e ognuno può dire la sua. Io sono stata recentemente in Francia, in una città poco più grossa di VB. I locali nel centro storico sono quasi esclusivamente ristoranti silenziosi che non servono più dopo le 22.. I pub e Music Cafè sono tutti nella parte dove sorgono i palazzi degli uffici e dove la sera, tranne in qualche raro caso, non sono presenti residenti, Al punto tale che arrivando nel centro (piazza della municipio) pensavo ci fosse qualche sciopero…….completamente deserto. Ho poi chiesto e mi sono ritrovata in mezzo a strade e stradine (che alla sera diventano pedonali) affollate all'inverosimile. Il modello potrebbe adattarsi anche a Verbania o a qualunque altro posto ma deve esserci un'adeguata volontà di realizzarlo, specie ora che si dovrebbe aprire la questione degli spazi lasciati dall'Acetati.. Alegar

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:10

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono influenzate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato da sprovveduti, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex oppositore), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere in continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:09

Re: Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Giovanni% le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato da ragazzini o sprovveduti, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex oppositore), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:09

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato da ragazzini o sprovveduti, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex oppositore), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere in continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:07

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:06

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:06

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:05

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:05

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

Marchionini confermata sindaco di Verbania - 13 Giugno 2019 - 09:20

Re: Piccola lezione di analisi del voto
Ciao robi la tua disamina è basata su un consuntivo, e qualche azzardato preventivo..... Non sono d'accordo sul fatto che all'elettorato di centro-destra siano invise le competizioni elettorali: non reggono affatto scuse come deficit culturale, mancanza di senso civico, gita della domenica, ecc.... Questo è il vero quesito a cui rispondere. In quanto al nuovo segretario Pd, uno sprovveduto non sarebbe mai riuscito a recuperare 5 punti in 4 mesi, e credo che possa ancora migliorare.

Comitato Salute VCO su ospedale unico - 2 Maggio 2019 - 07:49

A prescindere dalle appartenenze politiche
Sono d'accordo a prescindere dalle appartenenze politiche. Ma ricordo che è stato il Pd nel primo progetto di piedimulera ad affossare l'ospedale che oggi ci sarebbe da un pezzo. Quindi inutile sparare sul centro destra quando è stata la sinistra l'artefice del disastro con lo sciagurato referendum!

Comitato Salute VCO torna su sanità provinciale - 1 Aprile 2019 - 09:40

Re: Re: Re: Re: Re: E figuratevi la giravolta del
Ciao robi 1) concordo sui trasporti regionali, visto che nemmeno in Lombardia è tutto rose e fiori; 2) se vota solo il 50% di sicuro non è una percentuale bassa, ma ad ogni modo esprime comunque una spaccatura, una divisione della società civile, segno di evidente sfiducia nei confronti della politica e delle attuali democrazie, compresa quella guerrafondaia stile yankee. 3) Riguardo i regimi, un conto sono i plebisciti a favore del partito unico, altra cosa le percentuali d'affluenza alle urne. Ad ogni modo, anche io mi auguro che in Piemonte, anche a seguito della candidatura di un esponente di FI per il centro dx, ci sia maggiore partecipazione, segno di libertà , come diceva il compianto Sig. G!

Alice Brida vince il Ballo Debuttanti di Stresa - 13 Marzo 2019 - 10:02

Re: Re: Reato d'opinione?
Ciao robi beh, detto da un sedicente moderato neo liberal-conservatore, che in passato ha votato a sinistra, e che quindi dovrebbe sapere che negli ultimi anni il Pd è stato, se non proprio di destra, almeno centrista; che simpatizza apertamente per l'attuale sindaco verbanese, di centro-sinistra...... La tua morbosità, da effetto transfert, per apparenze ed account ti sta confondendo le idee, come per il voto disgiunto alle comunali, tra candidato sindaco e schieramento di appartenenza! Piccoli Pepponi de noantri in erba, con una buona dose di egocentrismo ed autoreferenzialità.

Forza Italia su bonifica ex Acetati - 26 Febbraio 2019 - 04:25

Concorso Internazionale EUROPAN 15
Con il chiaaro intento di coinvolgere tutta la cottadinanza verbanese sul piano conoscitivo e partecipativo nella realizzazione del progetto di recupero e riqualificazione dell'area Acetati, consideriamo ottimo il concorso internazionale Europan 15 promosso dall’Amministrazione per costruire il futuro di quell'area e della città. La sfida del futuro dell’area Acetati va colta. La città non si può fermare come invoca il centro destra, Verbania deve andare avanti. Per questo accogliamo con favore la proposta dell’Amministrazione comunale di partecipare al concorso internazionale Europan 15, che sarà presentato al teatro Il Maggiore martedì 26 febbraio dalle ore 16.00. Questo concorso va nella direzione auspicata da tutti: raccogliere idee e progetti di sviluppo validi, attraverso il lavoro di professionisti del settore di tutta Europa (architetti, progettisti, urbanisti, ecc.) per aprire, con queste idee e suggestioni, un confronto con la città e il territorio. Un concorso che vede Verbania entrare in rete con decine di altre città in Europa, per poter avere gli strumenti idonei per decidere sul cosa fare di quest’area, così grande e importante in una zona strategica e determinate per il futuro dei prossimi decenni. In questo senso ha fatto bene l’Amministrazione a lavorare per tentare di evitare il fallimento del gruppo Acetati e aprire una discussione in città (vedremo come si concluderà la vicenda ora in mano ai giudici di Alessandria). due cose sono certe. 1) Evitare il fallimento vorrebbe dire avere un interlocutore con cui discutere e provare a trovare soluzioni comuni. Il fallimento significherebbe avere un curatore fallimentare che, in maniera notarile, curerà gli interessi dei creditori bloccando lo sviluppo dell’area per decenni (come altri fallimenti in città dimostrano). 2) Evitare il fallimento vorrebbe dire risanare l’area e concludere entro il 2019 i lavori di bonifica a carico di Acetati stessa, come dichiarato due giorni fa alla stampa locale dal dirigente di Urbanistica del comune di Verbania. Il fallimento significherebbe porre inevitabilmente i costi della bonifica a carico del comune e, quindi, dei verbanesi. Smontata anche l’idea (demagogicamente alimentata dal centro destra e dalla Lega) che quell’area diventi un centro commerciale, si tratta ora di aprire un percorso per costruire idee e progetti validi per lo sviluppo. Inoltre l'oggetto del concorso deve includere Madonna di Campagna, Sant'Anna e la Sassonia: il progetto su Piazza Fratelli Bandiera prevede il ricongiungimento attraverso il terzo ponte all'area Acetati, un progetto di riqualificazione diffusa, una visione globale di città a misura di cittadino. Noi siamo pronti. C’è chi vuole stare fermo (e d’altronde il centro destra è già scappato con Zacchera - e Montani - dalle sue responsabilità di Governo con le dimissioni da Sindaco). C’è chi invece vuole che Verbania vada avanti e costruisca il suo futuro. Il concorso Europan 15 va in questa direzione.

Forza Italia su urbanistica e lavori pubblici - 22 Febbraio 2019 - 09:15

Re: Re: Non sono d'accordo su una cosa
Ciao robi Ecco, ora ti rode anche a livello sportivo..... dopo i continui tira e molla con FI & FdI (da ultimo l'ennesima critica, giustamente, allo scambio di favori TAV/diciotti), singolare che tu creda ancora ad un centro-destra..... Non sarà mica che questo carro inizia a perdere qualche bullone?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti