Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

che bolle

Inserisci quello che vuoi cercare
che bolle - nei post

Da Ticino a Ticino a remi per solidarietà - 4 Ottobre 2021 - 15:03

‘88,79 chilometri, 35 ore di pagaiate e 9427 calorie consumate’ questi, in sintesi, i numeri della impresa portata a termine da Henrique Meili

80Km su uno stand-up paddle per solidarietà - 29 Settembre 2021 - 18:06

Sesto Calende accoglierà Henrique Meili al Suo arrivo dopo aver attraversato per 80Km il Lago Maggiore su uno stand-up paddle

"che bolle" 2020 - 5 Settembre 2020 - 15:03

Il 6 e 7 Settembre 2020 va in scena l’evento “Belgirate” che bolle presso Villa Carlotta (VB).

Musica in quota: doppietta in Formazza - 4 Agosto 2020 - 10:03

Mercoledì 5 agosto il festival sale alla sede più alta del 2020, i 2.561 metri del Rifugio Somma Lombardo alla Diga del Sabbione. E sabato 8 ancora musica in Valle Formazza, al Passo San Giacomo.

Musica in quota: doppietta di eventi tra Rodari e le alte quote - 1 Agosto 2020 - 08:01

Domenica 2 agosto al Monte Zuoli di Omegna un tributo alla fantasia di Gianni Rodari. Mercoledì 5 agosto il festival sale alla sede più alta del 2020, i 2.561 metri del Rifugio Somma Lombardo alla Diga del Sabbione, in Valle Formazza.

Coronavirus: aggiornamenti (10/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 10 Aprile 2020 - 19:34

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 1.021 (156 in più di ieri).

"che bolle" a Villa Giulia - 29 Febbraio 2020 - 08:01

Domenica 1 e Lunedi 2 Marzo va in scena l’evento “Verbania” che bolle presso Villa Giulia a Pallanza (VB).

Primi trapianti corneali all’Ospedale San Biagio - 5 Agosto 2019 - 11:04

Eseguiti dal Dott. Romolo Protti, Direttore della SOC Oculistica, con il supporto del Direttore della SOC Anestesia e Rianimazione Dott. Carlo Maestrone e degli operatori del blocco operatorio in questi giorni due trapianti corneali lamellari di endotelio su pazienti da cheratopatia bollosa.

Stresa Choco Fest - ANNULLATA - 31 Ottobre 2018 - 13:01

ANNULLATA PER CONDIZIONI METEO AVVERSE. Degustazioni e laboratori per bambini. Percorsi di conoscenza dal cacao al cioccolato alla scoperta non solo del vero cioccolato artigianale - buono e che fa bene, ma anche di quello equo-solidale e gluten free.

Con Silvia per Verbania su referendum Lombardia - 13 Ottobre 2018 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, che si dice contrario al Referendum per il passaggio alla Regione Lombardia.

Tour de Danse à la Rossini. Apertura stagione 18/19 Il Maggiore - 4 Ottobre 2018 - 09:16

Compagnia EgriBiancoDanza presenta "Tour de Danse à la Rossini". Spettacolo di apertura della stagione 2018/2019 del centro eventi Il Maggiore Verbania. Venerdì 5 ottobre 2018 dalle ore 21:00 alle 23:00.

Idea Socialista su referendum Lombardia - 1 Ottobre 2018 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Idea Socialista Verbania, riguardante il Referendum per il passaggio alla Regionr Lombardia.

Con la biblioteca alla Scala - 2 Luglio 2018 - 15:03

Il programma di spettacoli alla Scala di Milano promosso dalla biblioteca comunale di Verbania prevede ancora un appuntamento prima della pausa estiva: sabato 7 luglio infatti la biblioteca propone il Fidelio di Ludwig van Beethoven, inno all’amore e alla libertà del grande compositore tedesco.

"Il Bosco Fatato" - 23 Giugno 2018 - 11:28

Avete mai camminato in un Bosco Fatato? Vi siete mai imbattuti nei riflessi incantati delle bolle della Fata Bubble? Avete mai sentito l’arpa magica di Fata Silvy? Avete mai pranzato allo stesso tavolo delle splendide e leggiadre creature che compaiono in ogni fiaba che si rispetti? Avete mai visto nevicare in estat?

Alla Scala con la Biblioteca - 20 Febbraio 2018 - 18:06

Con il nuovo anno la biblioteca comunale DI Verbania presenta il programma dei nuovi spettacoli alla Scala. Grazie ad una particolare convenzione con La Scala di Milano infatti la biblioteca permette di partecipare agli spettacoli di balletto e di teatro a prezzi molto contenuti, comprensivi del viaggio in pullman da Verbania e da Gravellona.

“Stresa Choco Fest” - 2 Novembre 2017 - 09:32

Degustazioni e laboratori per bambini. Percorsi di conoscenza dal cacao al cioccolato alla scoperta non solo del vero cioccolato artigianale - buono e che fa bene, ma anche di quello equo-solidale e gluten free.

Impianti Devero - San Domenico: c'è chi dice NO - 2 Ottobre 2017 - 12:34

Riceviamo e pubblichiamo, due note, una dell'Associazione di categoria GEA VCO Naturaliter, e l'altra del Comitato Salviamo il Paesaggio Valdossola, contrarie alla realizzazione degli impianti che andrebbero a collegare Devero a San Domenico.

VerbaniaBau: Il cane in casa: il cane anziano - 14 Marzo 2017 - 08:01

Anche i Cani Anziani annusano, ascoltano, percepiscono, si arricchiscono di nuove conoscenze e ci arricchiscono: il Cane Anziano può vivere momenti di qualità di vita in un gioco esperienziale ed avventuroso che preserva/recupera il suo/il nostro mondo cognitivo, nella Consapevolezza di una autentica Relazione.

VerbaniaBau: Dialoghiamo: elementi di comunicazione non verbale - 24 Gennaio 2017 - 08:01

Dialoghiamo: elementi di comunicazione non verbale (primo granello). “Non vi piacerebbe che sapesse parlare?” […] “Il fatto è che non ho alcun bisogno di parlare. Riesco a rendere perfettamente chiari i miei desideri e le mie idee a chiunque sia dotato di capacità di osservazione, per rudimentale che sia.” […] “La chiave di tutto, a mio avviso, sta in quello che i sociologi chiamano linguaggio gestuale.” (cit. Peter Mayle)

Fervono i preparativi per i Mercatini di Natale di S.M. Maggiore - 6 Novembre 2016 - 13:01

Grandi novità per la diciottesima edizione dei Mercatini di Natale più grandi e suggestivi del Piemonte. A Santa Maria Maggiore sono attesi 100.000 visitatori da tutta Italia. Per la prima volta due speciali aperture serali con eventi a corollario, nuovi servizi bus, punto di ristoro al coperto e una inedita serata inaugurale.
che bolle - nei commenti

Legittima difesa: Idv VCO raccolta firme per proposta legge - 12 Aprile 2016 - 00:19

x Nadia
nn ci conosciamo,cara Nadia,forse nn hai mai seguito i miei post........sono tuttaltro che Renziano,se ti riferivi a questo''personaggiucolo ''.....ma dell'IDV proprio .......mi sn venute le bolle!!!!!!

Silvia Marchionini chiede ai cittadini un aiuto per difendere il DEA - 14 Novembre 2014 - 17:53

anrdea torninmbeni delle 9,07
a volte, più che con le palle...mi sembra....con le bolle di sapone....

In manette il capo della gang di spacciatori di Intra - 13 Agosto 2014 - 09:43

spacciatori
Come più volte ribadito, se questa gente, anche minorenne, si fosse comportata così nel loro paese d'origine li avrebbero messi in galera gettando la chiave. Qui sanno che la giustizia è come un colabrodo ed è bello farsi giudicare come nel paese dei balocchi. Un altro esempio: a Domodossola ci sono dei nord africano che arrivano e si piazzano nel parcheggio a pagamento dell'ospedale (naturalmente senza pagare), aprono le porte di furgoni disastrati e fatiscenti dove dentro c'è ogni genere di vestito che vendono senza scontrini, ma quel che è peggio, non hanno fatture, bolle e nemmeno l'autorizzazione per l'occupazione; bhè, pensate che a questi la giustizia gli fa qualcosa? poi però vanno a controllare o se la vanno a prendere con chi è regolare e paga e registra tutto. ecco perchè sta gente delinque ed evade in Italia. Una sola domanda, che tutti dovremmo girare a chi ci dovrebbe amministrare ma non lo fa: ma non si era detto e c'era pure una legge, come accade in tutti i paesi seri e civili, che poteva restare in Italia solo chi avrebbe dimostrato di avere un lavoro sicuro con tanto di contratto????

Poste: tagli e disservizi - 2 Febbraio 2014 - 13:52

che pena !!!!
Le Poste Italiane sono ridotte ormai ad un offerta di servizi da vergogna !! Parlo di quelle che abbiamo a Verbania, ma sento dire da tanti che è così dappertutto. Gli impiegati agli sportelli debbono offrire sempre più servizi, e credo che di questo passo le Poste Italiane venderanno anche medicinali, salumi, scommesse e servizi di assistenza ai cani e gatti. Ogni volta che entro in uno dei numerosi uffici postali locali, vengo assalito da una pena profonda vedendo che mazzo si fanno gli impiegati alle prese con i computer che spesso non funzionano, e con utenti incazzati perchè debbono attendere da mezz'ora sino ad oltre un'ora magari per poter pagare solo un bollettino di conto corrente per luce, gas e quant'altro. E non mi si venga a dire che finalmente così gli impiegati lavorano, perchè lo facevano anche prima, sicuramente con maggior attenzione, perchè ora sono oberati da compiti inadeguati e gravosi, da quelli pseudobancari sino al lungo noioso prelievo delle pensioni. Ed aggiungiamo le incombenze dovute alle carte di credito che spesso ho visto non essere riconosciute dai lettori elettronici in dotazione alle meravigliose Poste Italiane. Questa volta (e non solo) sono d'accordo con Lupusinfabula (ciao, come stai ?), perchè come giustamente dice, agli sportelli hanno dimezzato ed oltre il numero degli addetti, e personalmente vedo che si formano code lunghe e sofferte di utenti umanamente molto scocciati dalle stupide attese che debbono sostenere prima di ottenere il servizio atteso. Ricordo ad Emanuele (col quale ovviamente non sono d'accordo, anche se vedo che non è un paladino delle Poste) che ognuno è libero di recarsi ed ottenere tutti i servizi postali che le poste offrono, quando e come vuole. E sono in contratso anche con Livio, perchè come disse prima l'amico Lupusinfabula, Il computer è un mezzo che ancora pochi possiedono, e che comunque non è obbligatorio usare per effettuare operazioni di prelievo, incasso e spedizione. Io ho diversi computer, ma preferisco recarmi alle poste italiane per continuare ad usufruire dei suoi servizi, per motivi anche di contatto umano. Eppoi vorrei vedere una persona anziana/vecchia cosa potrebbe fare con un computer, al quale non è stato mai abituato per una intera esistenza, e che non potrebbe neppure permettersi di avere. Ha ragione anche Franco quando dice che le Poste, con quello che chiedono in Euro per le loro sgangherate offerte, dovrebbero dare servizi molto più efficienti. Ormai le Poste Italiane sono solo un grande calderone in cui tutto si bolle di tutto per fare affari.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti