Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ciclo pedonale

Inserisci quello che vuoi cercare
ciclo pedonale - nei post

FI, Lega e FdI: disagi alla Beata Giovannina - 19 Maggio 2022 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota congiunta dei capigruppo in consiglio comunale Città di Verbania, Cristina di Forza Italia, Immovilli di Lega Salvini e Colombo di Fratelli d’Italia sui lavori in corso nella zona della Beata Giovannina,

PD su nuove spiagge Suna - 30 Aprile 2022 - 10:12

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del PD Verbania: "Sulla gestione critiche pretestuose: le nuove due spiagge a Verbania Suna sono bellissime!".

“10K Verbania” - 30 Aprile 2022 - 08:01

Gara 10K Verbania domenica 1 maggio: una bella giornata di sport. Le indicazioni per la viabilità. Senso unico sulla statale 34.

Aperto anche il tratto finale della pista ciclo pedonale - 29 Aprile 2022 - 19:11

Aperto il tratto finale della pista ciclo pedonale tra Fondotoce e Suna a Verbania. Due chilometri e mezzo totali affacciati sul lago.

Progetto ciclopedonale a Baveno - 20 Aprile 2022 - 18:06

Completamento pista ciclopedonale tra Baveno e Feriolo. Presentato il progetto di fattibilità tecnico-economica.

ciclo pedonale Feriolo - Baveno - 9 Marzo 2022 - 18:06

Completamento pista ciclo pedonale Feriolo - Baveno. Al via studio di fattibilità. Necessario l’impegno della regione Piemonte.

Gruppo tecnico per il PNRR - 3 Marzo 2022 - 08:01

Un gruppo di lavoro tecnico per migliorare l’efficienza nell'attuazione delle opere previste dal PNRR a Verbania.

PD su bilancio preventivo - 3 Febbraio 2022 - 19:28

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato, del Partito democratico Verbania, riguardante l'approvazione del bilancio preventivo.

Lavori al percorso lungo il S.Giovanni - 27 Gennaio 2022 - 09:34

Partiti nei giorni scorsi i lavori di ripristino del percorso ciclo pedonale lungo il torrente torrente San Giovanni a Verbania Trobaso.

Rigenerazione Urbana 20 milioni: i progetti - 21 Gennaio 2022 - 10:23

Sono stati approvati dal Governo il 30 dicembre 2021 i fondi per Verbania (ben venti milioni di euro), del bando di Rigenerazione Urbana finanziato con i fondi europei del PNRR, che rappresentano un investimento fondamentale per il futuro della nostra città.

Aperta ciclopedonale tra Movicentro e Riserva Toce - 17 Gennaio 2022 - 15:03

Aperto il percorso di collegamento tra la pista ciclo pedonale del Movicentro e la rete della Riserva naturale del Toce a Verbania.

Bando di Rigenerazione Urbana: 20mln a Verbania - 1 Gennaio 2022 - 11:04

20 milioni di euro per Verbania dal Bando di Rigenerazione Urbana. Un investimento fondamentale per il futuro della città, dichiara il Sindaco Silvia Marchionini.

Rigenerazione Urbana: assegnato appalto - 2 Ottobre 2021 - 08:01

Aggiudicato il rilevante appalto, ad un importante studio di ingegneria, per redigere i progetti legati ad investimenti per circa sette milioni di euro a Verbania.

Brigatti su lavori c.so. Nazioni Unite - 29 Settembre 2021 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Consigliere Comunale, Lega Salvini Premier, Giovanni Brigatti, riguardante i lavori in c.so. Nazioni Unite.

Incuria sulla ciclo pedonale - 27 Settembre 2021 - 10:03

Riceviamo delle segnalazioni di lettori che lamentano lo stato di incuria della ciclo pedonale da Suna alla Beata Giovannina.

Compagnia di San Paolo finanzia Legami di Fiducia - 26 Settembre 2021 - 10:03

Compagnia di San Paolo finanzia per 50 mila euro la progettazione di LEGAMI DI FIDUCIA: piano ambizioso del comune di Verbania che prevede 12 milioni di euro di interventi per risposte abitative per le persone anziane.

Brigatti su cantiere ciclo pedonale - 25 Settembre 2021 - 10:27

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Giovanni Brigatti consigliere comunale di Verbania Lega Salvini, riguardante i disagi del cantiere della ciclo pedonale.

Immovilli su disagi cantiere ciclo pedonale - 24 Settembre 2021 - 07:02

Immovilli (Lega): “Il cantiere della ciclabile Suna Fondotoce sta creando notevoli disagi, Scalfi e Rabaini cosa fanno?”.

Progetto ciclopedonale sul San Giovanni - 13 Agosto 2021 - 08:01

Progetto dell'Amministrazione Comunale di Verbania per un percorso ciclo pedonale lungo il torrente San Giovanni a Trobaso.

Lavori di Erogasmet SPA sulla statale 34 del lago Maggiore in località Tre Ponti - 11 Agosto 2021 - 18:52

I lavori di Erogasmet, per lo spostamento di alcuni contatori, continueranno anche nella giornata del 12 e 13 agosto dalle ore 06:00 alle ore 21:00.
ciclo pedonale - nei commenti

Brigatti su cantiere ciclo pedonale - 26 Settembre 2021 - 08:39

Brigatti su cantiere ciclo pedonale.
Egregio consigliere, sono state più volte fatte promesse scritte in merito ai lavori in ore notturne ma, per quanto abbia avuto modo di vedere, tali promesse sono state disattese. Ad esempio, i lavori per la rotonda di Corso Europa - quella dinanzi al distributore di benzina - avrebbero dovuto farli di notte, come da comunicato. Ovviamente il disagio è stato patito il pomeriggio con code che iniziavano in Corso Mameli, dedizione del traffico su marciapiedi, ecc. Per finire, devo purtroppo dare ragione a chi dice che le promesse fatte da tale giunta sono molto marinaresche. Carlo Farina

Sicurezza: pista ciclopedonale e uscita abitazioni - 6 Luglio 2021 - 07:18

Pista ciclo pedonale
La segnalazione di questa signora è più che giusta e da non trascurare. Anche io mi sono preoccupata della stessa cosa e mi sono domandata come possono fare quando escono di casa , a piedi, ma specialmente con la macchina per evitare di scontrarsi con un ciclista .stare attenti non sempre può essere sufficiente e suggerimenti non ne ho .

Completato il primo tratto di pista ciclo pedonale tra Fondotoce e Suna - 10 Agosto 2019 - 14:00

Re: Alcune riflessioni
Ciao Giovanni È una ciclo-pedonale questo non obbliga i ciclisti a percorrerla. È decisamente a sbalzo: nell ultimo tratto: hanno messo piloni a lago (tra le lamentele dell ente parco) e tirato delle putrelle poi ricoperte di legno. Ciao

Multe e buon senso - 17 Agosto 2016 - 10:57

Un anno è passato......
........e niente è cambiato. I turisti rispettano i limiti. I cittadini residenti prendono multe. Forse la soluzione finale è chiudere definitivamente la strada alla circolazione consegnandola definitivamente alla fruizione ciclo-pedonale con l'opzione, nei week-end, della chiusura sino alla fornarina. Che bello sarebbe........

Al via le opere di messa in sicurezza di via Vittorio Veneto - 16 Dicembre 2015 - 20:11

Ah ah ah Lady Oscar
Nemmeno tu a quanto pare sei poco attenta.... 15 commenti più su ho riportato una notizia tratta da VCO Notizie in cui l'A. C. dichara che "le barriere preesistenti non erano più a norma e quindi sarebbero state tolte comunque, indipendentemente dal giro, ma non buttare bensì RIUTILIZZATE in luoghi LONTANI dalla circolazione auto-moto-ciclo-pedonale" senza specificare dove, ora lo sappiamo. Ossia: non possono essere più usate lungo le strade perché non a norma (ricordo essere uno dei motivi x cui sono state tolte) ma riposizionate lontano da esse (infatti si trovano nel parco di Trobaso indicato) poiché ancora in buono stato. Può bastare?

Al via le opere di messa in sicurezza di via Vittorio Veneto - 15 Ottobre 2015 - 16:21

Informarsi
Di transenne dell'organizzazione del giro eta piena la città lungo il percorso, credo proprio siano fatte di materiali antiurto che proteggano ii ciclisti in caso di impatto, ritengo sia questo il reale motivo per cui le barriere sono state tolte. Inoltre giorni fa su VCO Notizie in un servizio sull'argomento l'A. C. ha sottolineato che le barriere preesistenti non erano più a norma e quindi sarebbero state tolte comunque, indipendentemente dal giro, ma non buttare bensì riutilizate in luoghi lontani dalla circolazione auto-moto-ciclo-pedonale, senzanoecisre dove.... ora lo sappiamo..

Al via le opere di messa in sicurezza di via Vittorio Veneto - 15 Ottobre 2015 - 05:19

Il vero problema è la velocità
Nemmeno io credo che le barriere fisse possano risolvere il problema della protezione di pedoni e ciclisti, un'auto che sbatte a 50-60 km/h sfonda barriere a meno che non siano in cemento armato (e non mi pare il caso). Concordo con Rompino, l'unica vera soluzione è restringere la carreggiata e fissare limiti adeguati alla presenza di una ciclo-pedonale, si perché in un paese civile quale dovrebbe essere il nostro credo non si possa e non si debba rinunciare a perseguire il progetto di rendere le nostre città maggiormente a misura d'uomo e non a misura d'auto e, quindi, nella fattispecie, ad una delle più belle ciclabili che vi siano in Provincia solo perchè devono averla vinta automobilisti privi di rispetto e senso civico. Sono Consigliere di Quartiere Est, dove recentemente l'A.C. ha fissato i nuovi limiti a 30 km/h su Via Intra-Premeno e via Zappelli, nell'ultimo Consiglio abbiamo chiesto lumi in merito all'operazione e alla sua reale necessità ed efficacia all'Assessore Alba che ha presentato dati incontrovertibili: a 50-60 km/h il 60% circa dei pedoni subisce lesioni gravi/fatali, a 30 km/h solo il 10% circa, cosa che ha convinto noi e buona parte dei Residenti della bontà dell'operazione, per la salvaguardia delle persone. Detto questo il problema non è l'applicazione di limiti restrittivi per "sistemarsi la coscienza" ma rispettarli e farli rispettare: Locarlo non è Marte, se la i limiti li rispettano credo proprio sia dovuto da un lato ad un buon senso civico e di rispetto dei pedoni da parte degli automobilisti, dall'altro a costanti e seri controlli da parte della PM, anche a suon di sanzioni. Perché il vero problema è che l'automobilista medio Italiano se ne strafrega di tutto ciò che lo circonda, saltando rotonde senza minimamente rispettare le precedenze, sfrecciando a 60 km/h dove il limite è di 30, sfiorando pedoni e ciclisti al limite dell'urto pur di non rallentare come la prudenza imporrebbe (tutto ciò accade regolarmente su tutte le strade che percorro giornalmente per lavoro, Verbania compresa). E' arrivata l'ora di inculcare nella testa di tanti automobilisti quel briciolo di senso civico e di rispetto delle regole (in questo caso specifico del Codice della Strada) se non altro per la salvaguardia del nostro prossimo. E se per farlo si dovranno sanzionare gli automobilisti, al pari di quanto fanno alle elementari le maestre per contenere i bambini più scalmanati ed indisciplinati, ben venga.

Zacchera: "VCO: Provincia Addio" - 26 Settembre 2015 - 20:23

la iattura del CEM?
quando ammetterete che il Dr.Zacchera stava portando Verbania nell'unica direzione in cui può andare? Appunto con il CEM, con mettere Verbania al centro della Capitale dei Laghi, portando a Verbania personaggi del calibro di Goran Bregovic, Paolini e tanti altri artisti e persone del mondo dell'arte e della cultura e tentando di fare di Verbania quel che è la vicina Locarno in Svizzera. A mio parere, Verbania per la sua collocazione geografica, per il suo patrimonio naturale ed artistico, non può che andare, proficuamente, in quella direzione. Verbania deve essere meta di turismo qualificato e danaroso, educato, non schiamazzante e propenso a commettere atti vandalici le cui riparazioni costano a tutti. Verbania non ha possibilità di competere industrialmente. Al contrario, può essere ben competitiva nel settore turistico avendo a disposizione, gratis, il patrimonio di cui sopra. Non sarà certo trasformandola in Rimini, Riccione, Cervia, Cesenatico che si potrà avere sviluppo turistico. Questa Amministrazione, quale futuro e identità, intende programmare per Verbania? Quali obiettivi si pone per assicurare il benessere dei verbanesi? Tanta, tanta fuffa: la tappa del Giro d'Italia (con l'asportazione delle barriera divisoria percorso ciclo/pedonale non ripristinata), frontalieri con le ali, copertura roggia, canile. Assistono allo smantellamento di tutto. Questi smantellamenti dovrebbero farli tuonare come Giove dall'Olimpo! Con tutti i quattrini mal spesi e che non hanno avuto riscontro economico si poteva far funzionare il CEM almeno due anni e forse con un buon riscontro economico. A Rignano hanno FanfaRenzi e senza offesa, a Verbania c'è FanfaSilvia che è in buona fede, ma non è all'altezza di portare il pesante fardello che si è messa sulle spalle. Buona fortuna Verbania, città che amo svisceratamente!

FI: presentate due interpellanze sulla viabilità - 28 Luglio 2015 - 06:54

critiche inopportune .
Ledy , la citazione è per evidenziare che gli esponenti di F.I. nel Consiglio di Quartiere , avevano criticato sia la non fattibilità di tutta la via come pista ciclo pedonale e la seconda per l'installazione di autovelox , visto che già ci sono cartelli per i 30 Km orari . , ma tu sai solo criticare ?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti