Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

comune cannero frana

Inserisci quello che vuoi cercare
comune cannero frana - nei post

SS34: ANAS, da domani apertura senza fasce orarie - 6 Dicembre 2018 - 11:01

Avanzano le attività di messa in sicurezza del versante sulla statale 34 “del Lago Maggiore” in località Puncetta, nel comune di Cannobio. Di seguito il comunicato Anas.

SS34: ANAS annuncia l'apertura notturna della strada - 4 Dicembre 2018 - 17:26

Con un comunicato stampa ufficiale ANAS annuncia l'apertura notturna della SS34 dalle ore 16:30 alle ore 8:30 del giorno successivo

Interpellanza per ampliare le fasce orarie sulla SS34 - 4 Dicembre 2018 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del gruppo consiliare Sinistra Unita, in cui si chiede di aprire una fascia oraria di passaggio notturna sulla SS34.

SS34: ANAS, il punto sui lavori alla frana - 28 Novembre 2018 - 16:01

Proseguono le attività di messa in sicurezza del versante sulla statale 34 “del Lago Maggiore” in località Puncetta, nel comune di Cannobio. Di seguito la nota ufficiale di Anas che fa il punto.

frana a cannero: in corso la manifestazione - 24 Novembre 2018 - 11:01

E' in corso in queste ore a Cannobio la manifestazione di protesta per la chiusura della SS34 causa frana all'altezza dei Castelli di cannero.

frana a cannero: Anas non fa previsioni - 23 Novembre 2018 - 23:00

In un comunicato, Anas, non da ancora nessuna previsione sulla riapertura della strada statale 34 del Lago Maggiore, aggiornando sullo stato dei lavori in corso.

frana a cannero: riapre il cantiere - 16 Novembre 2018 - 16:31

Ripartirà domani, sabato 17 novembre, il cantiere alla frana sulla SS34 tra cannero e Cannobio.

frana a cannero, battello speciale - 6 Novembre 2018 - 11:34

A causa della frana che interrompe la strada statale 34 è stato istituito un battello speciale per il rientro da Intra a Cannobio.

SS34, firmato protocollo: Interventi per 60 milioni - 17 Ottobre 2018 - 15:03

E’ stato firmato oggi, martedì 16 ottobre, alle ore 12, nella sala consigliare del Palazzo comunale di Cannobio il Protocollo di Intesa per la Redazione degli studi e delle indagini sull'assetto geomorfologico dei versanti, dei progetti e dei primi interventi di messa in sicurezza dei versanti e del transito lungo la strada statale n. 34 "del Lago Maggiore" nel tratto da Cannobio a Ghiffa .

SS34: "La Camera confonde le strade?" - 9 Aprile 2017 - 11:27

Riceviamo e pubblichiamo, una comunicato di La Provincia per il Territorio, che si dice preoccupata per le incongruenze sui riferimenti chilometrici riguardante i lavori alla SS34 nel bollettino della Camera dei Deputati.

SS34: lavori alla frana aggiornamenti del 27/3 - 27 Marzo 2017 - 22:41

Riportiamo dalla pagina facebook del sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, gli aggiornamenti sui lavori effettuati nella giornata di ieri al cantiere sulla frana della strada statale 34.

SS34 chiusa a tempo indeterminato - 18 Marzo 2017 - 19:35

Resta chiusa a tempo indeterminato la statale 34 del Lago Maggiore dopo la frana di oggi che ha causato la morte di un motociclista svizzero.

Giro del Lago Maggiore - PERCORSO MODIFICATO - 18 Marzo 2017 - 16:01

Si terrà domenica 19 marzo 2017 il Giro del Lago in bicicletta organizzato come sempre da Funtosbike.

Associazione Cori Piemontesi, nel 2016 un cartellone ricco di eventi - 31 Maggio 2016 - 14:33

L'Associazione Cori Piemontesi vede la sua fondazione nel 1980 a Torino, e ha come scopo la promozione della coralità in ogni sua forma, attraverso l’organizzazione di incontri ed eventi di carattere culturale e artistico sul territorio piemontese.

SS34: senso unico alternato notturno - 18 Luglio 2015 - 13:01

Lavori in corso sulla ss. 34 - asfaltatura strada località cannero Riviera (dal km 28 al km 28+350 e km 28 al km 29+350 - zona frana.

SS34 rimozioni detriti frana, senso unico alternato - 18 Marzo 2015 - 14:33

Anas informa della limitazione della circolazione con istituzione di senso unico alternato al km 28+300, della S.S. 34 “del Lago Maggiore", in località cannero Riviera - VB

La vignetta della domenica - Enti - 18 Gennaio 2015 - 08:30

In settimana picco di visite per la nuova frana presso il confine con la svizzera. Appena riaperta dopo un mese la SS34 per il blocco della frana di cannero, frana nuovamente fuori Cannobio, come alcuni mesi fa, durante i lavori di messa in sicurezza.

M5S: "I loro primi 200 giorni" - 6 Gennaio 2015 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, in cui fa la propria versione del bilancio dei primi 200 giorni di Amministrazione Marchionini.

UFFICIALE: Alle 20,00 di oggi, lunedì 5 gennaio 2015, riapre la SS34 del Lago Maggiore - 5 Gennaio 2015 - 12:45

Comunicato UFFICIALE da parte dei sindaci dei comuni di cannero-Riviera, Cannobio, Verbania, Ghiffa, Oggebbio unitamente ad Anas, Compartimento della viabilità del Piemonte

I primi 200 giorni di Amministrazione Marchionini - 29 Dicembre 2014 - 18:06

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa che traccia il bilancio dei primi 200 giorni di Amministrazione Marchionini. Riportiamo il documento integrale.
comune cannero frana - nei commenti

Frana a Cannero: M5S su manifestazione a Cannobio - 27 Novembre 2018 - 14:15

frana Cannobio
Ho letto attentamente quanto sopra. Tutti i sabati mi reco a Cannobio a trovare un parente all'istituto Uccelli. Non riesco a capire se questo sabato potrò andare in macchina oppure no. Faccio presente di prestare molta attenzione perchè,il solerte comune di cannero è ben disposto ad affibbiare multe per eccesso di velocità anche per soli 2 Km/ora come è capitato a me.

Cristina su SS34 e aliscafo - 25 Novembre 2014 - 13:29

non servono quaraquaquà
il servizio via acqua sta funzionando perché c'è una effettiva necessità per la quale tutti gli interessati si sono mobilitati organizzandosi . gli scali di cannero, cannobio, locarno sono punti di arrivo e di partenza per i luoghi di lavoro . Sarebbe interessante, secondo me, raccogliere più informazioni possibili sul funzionamento di questi raccordi tra lo scalo e le sedi di lavoro, perché questo è il problema.di questo particolare servizio. Spero quindi che Navigazione e comune stiano monitorando puntualmente il servizio per comprendere i punti di forza e di debolezza. e disporre di dati certi necessari per scelte successive Ma la strada 34 va non solo ripristinata ma dichiarata problema di rilevanza nazionale E' una strada di collegamento con un altro Stato, è la via di accesso al Turismo d'oltralpe.. la principale risorsa di questa zona. Vi immaginate se la frana fosse caduta in primavera-estate con i turisti di alberghi e campeggi che peregrinano sui nostri bricchi ? anche per queste faccende servono amministratori "veri" che studiano, pensano, si consultano ,verificano e cittadini che non mollano l'osso . Come diceva Totò servono uomini(o donne) non quaraquaquà..

Cannero: frana, SS34 interrotta - 23 Novembre 2014 - 23:37

frana e frontalieri
Per il comune di cannero occasione d'oro per investire i ristorni dei frontalieri nella sistemazione della strada. D'altra parte il bilancio del comune si sussurra sia piuttosto ricco non dovrebbero quindi esserci problemi di fondi.

"Che fine ha fatto la variante alla statale 34?" - 26 Marzo 2013 - 11:16

RIQUALIFICAZIONE STRADA STATALE 34
il progetto e' nato nel 2002 dopo la frana di cannero che ha determinato la interruzione della SS 34. Prevedeva la costruzione di due gallerie, simili a quelle realizzate dal Cantone Ticino a Brissago e Locarno, in funzione di circonvallazione dei due abitati. Nei tratti corrispondenti l'attuale SS sarebbe diventata provinciale e, escludendo il traffico di passaggio, avrebbe fortemente valorizzato le caratteristiche ambientali e turistiche dei due paesi .Il progetto era stato presentato all'Anas che l'aveva inserito nel piano triennale delle opere , prevedendo anche l'allargamento e la riqualificazione e la messa in sicurezza dell'intero percorso della 34 da ghiffa al confine.Lo stanziamento previsto e allora disponibile era di 100 milioni di euro. Naturalmente, la proposta si e' scontrata con i micro interessi locali e la speculazione politica. E' bastato che un comitato di una ventina di persone che difendevano solo i loro interessi personali protestasse, sdraiandosi sulla strada, che un progetto che avrebbe portato sicurezza, valorizzazione turistica e occupazione andasse in frantumi. Cio' grazie al sostegno di una politica che fa costantemente opposizione fregandosene dell'interesse comune.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti