Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

comunit�� montane

Inserisci quello che vuoi cercare
comunit�� montane - nei post

Comunità energetiche - 19 Ottobre 2021 - 09:34

Nel corso degli ultimi anni la Regione Piemonte ha intrapreso, in attuazione della Legge regionale n. 12 del 3 agosto 2018, un importante percorso per la promozione e l’istituzione delle Comunità energetiche. Di seguito la nota della Provincia del VCO.

Piemonte: 7,7 milioni di euro alle scuole paritarie - 15 Agosto 2021 - 08:01

La Regione assegna 7,7 milioni di euro alle scuole paritarie per l'infanzia. L'assessore all'istruzione Elena Chiorino:"Priorità agli istituti dei piccoli comuni per arginare lo spopolamento e sostenere gli amministratori che lavorano con tenacia per mantenere i servizi sul proprio territorio".

Ballardini: Unione dei Comuni, un bene per Caprezzo - 17 Maggio 2021 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Sindaco di Caprezzo, Pierangelo Ballardini, in cui fa il punto di due anni di mandato, e i vantaggi dalla nascita dell'Unione dei Comuni.

Vaccinazioni: pre-adesioni coinvolti altri soggetti - 25 Aprile 2021 - 08:01

La Regione Piemonte coinvolge Comuni, Province, Città Metropolitana di Torino, Comunità montane e farmacie per il supporto nelle pre-adesioni alla campagna di vaccinazione anti Covid.

Alleanza Civica per VB su Piano regolatore - 30 Gennaio 2021 - 11:27

Riceviamo e pubblichiamo, un comuncato del gruppo Consiliare Alleanza Civica per VB, riguardante l'aggiornamento del Piano regolatore.

Marchio "Prodotto di Montagna": Piemonte primo in Italia - 17 Gennaio 2021 - 18:06

Il Piemonte vanta, a livello nazionale, il maggior numero di aziende che hanno comunicato la volontà di utilizzare l’indicazione di qualità “prodotto di montagna”, per identificare i propri prodotti con il logo istituito dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali. Attualmente sono quasi 300 i produttori piemontesi che risultano registrati nell’elenco regionale e in quello nazionale.

Canoni idrici: molte reazioni - 30 Luglio 2020 - 09:34

A seguito dell'assegnazione dei canoni idrici della Regione Piemonte, molte reazioni delle forze politiche, che riportiamo all'interno.

Preioni e Dago: contenimento lupi - 29 Luglio 2020 - 18:06

Preioni e Dago (Lega Salvini Piemonte): “I territori montani hanno ragione: contro i lupi serve un vero contenimento. Siamo pronti a fare la nostra parte in consiglio regionale”.

UNCEM e RAI accordo segnale televisivo - 21 Giugno 2020 - 15:03

RAI e Uncem hanno sottoscritto lunedì 15 giugno,i un accordo per il miglioramento dei segnali televisivi nelle aree montane, rurali e interne del Paese.

Il progetto Comuniterrae non si ferma - 27 Aprile 2020 - 15:03

Nonostante il periodo di emergenza e incertezza che stiamo vivendo, il progetto Comuniterrae non si ferma. Sabato 4 aprile un incontro virtuale ha permesso di riprendere il dialogo con le comunità coinvolte affinchè la progettazione partecipata delle iniziative di Comuniterrae potesse comunque proseguire, seppur in altre modalità forzate dal periodo critico che stiamo vivendo a livello globale.

Incontro con il comitato a difesa ospedali e DEA - 12 Febbraio 2020 - 10:02

Primo incontro coi cittadini di Verbania a Palazzo Flaim Venerdì 7 Febbraio, sui problemi sanitari e l'assetto Ospedaliero del VCO con il comitato a Difesa de due ospedali e dei DEA.

Il Ministro Boccia incontra i Presidenti delle Province montane - 11 Dicembre 2019 - 18:06

Riportiamo la nota a margine dell'incontro del Ministro Boccia con i Presidenti delle Province montane.

VCO premiato per "La Cura è di Casa" - 23 Novembre 2019 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo la comunicazione dalla Presidenza della Provincia VCO relativa al 2^ Premio di Piemonte Innovazione assegnato al Progetto "La Cura è di Casa" di cui la Provincia stessa è capofila.

UNCEM: digital divide e montagna 10 cose da fare - 27 Agosto 2019 - 16:01

Uncem ha lanciato qualche giorno fa la mappatura delle aree del Paese senza copertura per la telefonia mobile. Basta scrivere a uncem.nazionale@uncem.it.

Sviluppo rurale: Carosso a Domo - 4 Agosto 2019 - 18:06

Seconda tappa giovedì mattina a Domodossola, dopo quella di Vesime (Asti), della serie di incontri che il vicepresidente e assessore alla Montagna della Regione Piemonte, Fabio Carosso, ha voluto organizzare per parlare con gli amministratori locali di sviluppo montano e conoscere il loro orientamento in merito alla futura definizione della politica agricola comunitaria e al Piano di sviluppo rurale 2021-2027.

Insieme per Verbania: si mantengano due ospedali - 12 Luglio 2019 - 20:11

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della lista civica, Insieme per Verbania, che ribadisce la posizione di mantenere nel VCO due ospedali dotati di dea.

Elisoccorso notturno in aumento aree per l’atterraggio - 22 Maggio 2019 - 12:05

Proseguono in tutto il Piemonte le validazioni di nuove aree per l’atterraggio dell’elisoccorso notturno del 118. Ad oggi sono in totale 140.

“Avvicinare le Montagne”: 2,8mln€ per opere stradali - 19 Aprile 2019 - 15:03

"L’Accordo siglato a Torino il giorno 16 aprile tra la Regione Piemonte, la Provincia del Verbano Cusio Ossola e il Comune di Varzo, per l’importo di 2 milioni 800 mila euro per la realizzazione di finalizzate allo sviluppo turistico previsto dall’Accordo “Avvicinare le Montagne” costituisce un importante esempio di partenariato pubblico privato."

Anno del turismo lento - 30 Gennaio 2019 - 10:03

Inizia il 2019, Anno del turismo lento. Come il 2016 è stato l'Anno nazionale dei cammini, il 2017 l'Anno nazionale dei borghi e il 2018 l'Anno del cibo italiano, il 2019 è l'anno del turismo lento. È dedicato a chi vuole viaggiare in Italia a passo lento. Quello che in montagna conosciamo benissimo. Passo lento e corto. Verso l'alto.

Poste: Uncem con i piccoli Comuni a Roma - 26 Novembre 2018 - 11:04

Oggi a Roma Poste Italiane incontrerà 4mila Sindaci dei piccoli Comuni italiani, in un evento promosso d'intesa con Anci e Uncem. Alla mattinata di lavoro, alla Nuvola di Fuksas, sarà presente il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.
comunit�� montane - nei commenti

Firmato accordo per il “Metrò dei Walser” - 25 Ottobre 2019 - 09:06

Funicolare Formazza - Bosco Gurin
Un progetto che vale la pena di essere realizzato nell’interesse delle Comunità montane Italo-Svizzere. Con il collegamento Val Lavizzara - Leventina (Sassello) sarà un altro tassello di rilancio della speranza di vita nell’arco alpino, nuove opportunità!

"Monterosso, idee, progetti" - 8 Marzo 2019 - 15:41

Ancora un po'
Ancora un po' e in sto parco ci faranno entrare pure le isole Borromee! Come certe comunità "montane" che c'erano al sud e che arrivavano fin sulla riva del mare Ionio!

Idea Socialista su referendum Lombardia - 2 Ottobre 2018 - 17:24

tempi difficili
"Aree metropolitane che non decollano mai, Provincie traballanti e non più elettive, Comunità montane estinte," Trovo queste preoccupazioni molto sensate. Credo anche che non interessino ne ai politici dei Piemonte ne a quelli della Lombardia proprio perche' sono una strada senza uscita. Dovremmo semplificare, puntare a Comuni molto piu' grandi, costituiti in base a criteri oggettivi e non a referendum, integrare e rafforzare le loro competenze e le loro risorse eliminando gli altri enti inutili. Dopo potremmo pensare a quale regione appartenere, se avra' ancora senso.

Vb doc su referendum fusione - 18 Maggio 2018 - 13:46

Unioni dei Comuni
Le unioni dei comuni sono e saranno sempreun fiasco globale: le vecchie comunità montane avevano tutto un altro aspetto, erano più sentite, presenti ed efficaci sul territorio. Ma come sempre, in Italia siamo maestri nel distruggere le cose che funzionano per crearne altri inutile, superfle, quando non anche dannose.

FdI su fusione Verbania Cossogno - 28 Marzo 2018 - 17:10

Condivido
Condivido Paolino e Giovanni%: il rischio delle fusioni/unioni di comuni ( non funzionano come invece funzionava e bene le vecchi Comunità montane) è quello che il grande fagociti il piccolo che diverrebbe solo una lontana periferia/frazione del capoluogo; e poi, siccome lo vivo quaotidianamente, continuo a sostenre che "piccolo è bello", è più vivibile, più umano con rapporti personali molto più intensi di quelli esistenti in un grande agglomerato, dove gli uffici e le istituzioni sono a "misura d'uomo" e dove l'attenzione per il singolo cittadino è indubbiamente maggiore. Al più potrei capire, come in qualche realtà è già avvenuto, la fusione tra comuni delle medesime dimensioni ed appartenenti allo stesso contesto geografico; ma mai con i grandi, la nostra identità non deve essere nè in vendita nè acquistabile a nessun prezzo!!!

ANCI Piemonte: Ballarè su Poste Italiane - 17 Luglio 2016 - 08:08

Marginalità sociale e istituzionale
Come ha opportunamente notato Verbania documenti in questo giornale, il problema dei piccoli comuni sta nel mantenimento delle relazioni sociali delle loro popolazioni. Niente negozi, niente trasporti (anche perché, quando ci sono, trasportano poche persone), niente scuole, circoli e case del popolo affidate alla gestione dei soci, uffici postali che chiudono o in riduzione di orario. Nella maggior parte dei paesi non risiede più nemmeno il parroco. I municipi, privi di finanze adeguate sono in crisi istituzionale. Non è un caso che le uniche istituzioni soppresse siano state le Comunità montane. Addio alla cura idrogeologica del territorio. Cresce la marginalizzazione di intere popolazioni che vivono intorno a noi dalla città. Questo è il problema in cui si inserisce anche quello specifico degli uffici postali.

I sudditi delle poste e la povertà istituzionale - 22 Luglio 2015 - 13:08

Non capisco il nesso
Non capisco il nesso tra tutta quella tiritera sul funzionamento e l'organizzazione dello smistamento postale (accusati superficialmente di illogicità) e la difesa, certamente giusta e sacrosanta, degli uffici postali montani. Non concordo poi con la difesa delle comunità montane le cui competenze possono essere più efficacemente e efficientemente sostituite dall'unione di singole funzioni.

M5S: Requisiti? a Verbania sono un optional… - 31 Agosto 2014 - 21:59

Centomila son pure pochi!!
Considerato le attuali cariche, che riporto dal sito del Comune di Verbania: Dirigente a tempo indeterminato del Dipartimento Servizi Territoriali del Comune di Verbania, composto dai settori: Programmazione e Gestione del Territorio (Ecologia, Urbanistica, Sistema Informativo Territoriale), Sportello Unico Edilizia Privata (Edilizia Privata e Vigilanza Edilizia), Patrimonio/Demanio; responsabile della Gestione Associata del demanio idrico lacuale “Bacino Maggiore Provincia Verbano Cusio Ossola” composto da otto comuni di cui Verbania capofila. Coordinatore del Programma Territoriale Integrato – P.T.I. - della Provincia del V.C.O. con Verbania capofila (comprendente tutti i 77 Comuni della Provincia attraverso le dieci Comunità montane). Responsabile del Programma Integrato di Sviluppo Urbano per il Comune di Verbania –P.O.R. – F.E.S.R. 2007/2013 Asse III Riqualificazione territoriale Attività III 2.2 Riqualificazione aree degradate. E considerando che da sempre svolge una attività esterna di partecipazione a convegni in qualità di relatore, come risulta ad esempio da qui: http://www.ordinearchitetti.mi.it/media/ordine/files/2010-11-26-10-17-00-fronte%20oppal.pdf e qui: http://www.awn.it/AWN/download/ita111109a.pdf e considerando inoltre che a tale attività si accompagna anche la scrittura di testi, regolarmente commercializzati da una importante azienda del settore della formazione professionale, vedasi qui: http://www.lafeltrinelli.it/libri/vittorio-brignardello/1055014 Direi che centomila euro l'anno so' pure pochi!! Se io fossi in grado di fare tutte queste cose assieme, e trovassi qualcuno interessato al mio lavoro ed in grado di pagarmi, personalmente ne pretenderei almeno il triplo!! ;-)

Porto turistico. Tre mesi dopo. - 16 Gennaio 2014 - 20:57

provare
cara Lina altri parchi in Italia e nelle nazioni vicine a noi hanno fatto del loro biotopo una fonte di reddito organizzando safari fotografici con guide, battute di pesca guidate nei torrenti, percorsi di rafting in sicurezza, palestre di roccia, realizzando, col recupero di vecchie baite punti di ristoro con possibilità di pernottamento, ristrutturando stabili per vacanze minimali definite come "vacanze Robinson"( ...Crusoe, sottinteso) da affittarsi a turisti amanti della natura: perchè non provarci almeno' Mi pare poi che una norma regionale preveda che l'ente pubblico che si prende a carico personale delle ex Comunità montane venga aiutato con contributi regionali relativi agli oneri retributivi del personale per i prossimi 5 anni. Proviamoci: magari non funzionerà ma almeno ci avremo provato.

Porto turistico. Tre mesi dopo. - 16 Gennaio 2014 - 17:35

parco Valgrande
Realizzare ciò che viene proposto sopra per il Parco Valgrande vorrebbe anche dire creare nuovi posti di lavoro: guide, manutentori, addetti alle pubbliche relazioni,gestori di punti di ristoro, ecc: perchè non pensare anche al reimpiego personale delle comunità montane in via di scioglimento od a quelli di altri enti (provincia, ad esempio il personale della polizia provinciale che ha ottima esperienza in tema di controllo caccia e pesca) che ne hanno in esubero?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti